Amici di Zonawrestling ben ritrovati ad una nuova edizione dello Smackdown Report, alla tastiera ci sono sempre io, Alex. Ma bando alle ciance, andiamo subito a vedere cosa è accaduto in questa puntata dello show blu.

Pubblicità

Ci viene mostrato un video della prima difesa titolata di Bray Wyatt della settimana scorsa, nel post match, Randy Orton ha affermato di non voler affrontare il suo mentore per il titolo. Successivamente Daniel Bryan ha dichiarato che nell’odierna puntata di Smackdown Live ci sarà una Battle Royal e il vincitore affronterà Bray Wyatt a WrestleMania.

Daniel Bryan fa il suo ingresso nell’arena e introduce la Women’s Champion, Naomi, che porta ancora un tutore al ginocchio sinistro. Bryan dice a Naomi che il pubblico sembra credere davvero tanto in lei, lui ci crede, visto che negli ultimi anni si è data davvero tanto da fare, sono molto orgogliosi di lei. Bryan dice che sta per fare una cosa che non vorrebbe fare, è già successo a lui quando sconfisse l’Authority e si dispiace davvero. Lui e Shane hanno visto dai referti medici, che l’infortunio di Naomi richiede 30 giorni di riposo, quindi chiede alla campionessa di consegnargli il titolo, che verrà reso vacante. Naomi ringrazia Daniel per le belle parole spese per lei, la settimana scorsa piangeva di gioia per aver raggiunto il suo sogno e ora invece è piena di tristezza e soddisfazione. Si sente male per i suoi fan, si sente male perché sa che quando gli consegnerà il titolo salterà anche WrestleMania, Naomi consegna il titolo e abbraccia Bryan poi esce dal ring. Arriva Alexa Bliss, che incrocia Naomi sullo Stage, sorridendo, questa si rivolge al pubblico dicendo che tutto questo è fantastico, nelle ultime due settimane ha chiesto il suo rematch, che non gli è stato concesso a causa delle condizioni di Naomi, quindi possono raggiungere un accordo. Visto che lei in condizioni fisiche perfette e non ha ancora avuto il suo rematch, Bryan può consegnargli il titolo ora e tutti saranno d’accordo. Daniel aggiunge che quello che sta per fare potrebbe essere può difficile, lei è la ex campionessa e avrebbe senso dargli il titolo, ma non lo farà, ma le darà un’opportunità. Conosce qualcuna che è pronta per combattere al posto di Naomi, risuona la Theme Song di Becky Lynch, sarà lei l’avversaria di Alexa Bliss.

Single Match for the Women’s Championship: Alexa Bliss vs Becky Lynch

3.0 Stars (3,0 / 5)

 

Prima parte molto veloce dove la Lynch prova vari Roll Up, successivamente va a segno con un Enzeguiri Kick, la Bliss prova una reazione e lancia la sua avversaria alle corde e prova un Leap Frog, ma Becky la colpisce sulla gamba e la fa cadere. La Bliss si rialza e si lancia contro Becky, che la anticipa con vari Hip Toss, seguiti da una Armbar, Alexa si libera e prova uno strangolamento irregolare alle corde, poi rialza la sua avversaria, che la anticipa con un Exploder Suplex, pubblicità per noi. Al ritorno dalla pubblicità Becky va a segno con uno Springboard Side Kick, seguito da un altro Exploder Suplex, la Lynch sale sulla terza corda e stende la sua avversaria con un Missile Dropkick. Alexa fugge verso le corde, afferrando il tendone, Becky la porta via e l’arbitro mette a posto il tendone, la Bliss colpisce la sua avversaria con un colpo alla gola, seguito da un Roll-Up tenendosi al costume della Lynch e porta a casa match e titolo.

Vincitrice e nuova campionessa: Alexa Bliss

La Bliss festeggia la nuova vittoria del titolo, arriva Mickie James che festeggia con Alexa, poi corre verso il ring per attaccare la Lynch, che si riprende e la rimanda al mittente.

Nel Backstage Ambrose parla dell’attacco subito la settimana scorsa da Corbin e dicome quest’ultimo lo abbia estromesso dalla lotta per il titolo a Elimination Chamber, ma questa settimana finirà diversamente.

Kalisto tiene un promo nel Backstage dicendo che tutta la vita ha sognato di essere a WrestleMania con il pubblico che gli urla dietro “Lucha, Lucha, Lucha”.

Anche Miz tiene un promo dove ci ricorda tutte le sue conquiste ottenute in WWE.

Renee Young intervista Natalya nel Backstage, le chiede cosa ne pensa di tutto il supporto che ha avuto Nikki Bella in questi giorni prima del loro match. La canadese risponde che Nikki è una falsa ed è stata creata in un laboratorio, col suo falso sorriso, la sua falsa risata e il suo falso silicone, stasera farà vedere a tutti perché Nikki è una wrestler di scarso calibro quando la manderà KO.

I Breezango sono nel ring, stasera i loro avversari saranno gli American Alpha.

Tag Team Match: Breezango vs American Alpha

2.0 Stars (2,0 / 5)

 

Gli AA non fanno in tempo ad entrare nel ring, che vengono attaccati dai Breezango. L’arbitro fa suonare la campana e partono Jordan e Fandango, quest’ultimo appende il suo avversario alle corde e fa entrare Breeze, i due vanno a segno con un doppio calcio, Tyler va a segno con un Leg Drop, poi fa entrare Fandango, i due provano un doppio Suplex ma Jordan cade in piedi e fa entrare Gable. Chad lancia Breeze fuori dal ring, mentre Jordan solleva Fandango sulle spalle, Gable sale sulla terza corda, Steinereizer a segno e vittoria per gli AA.

Vincitori: American Alpha

Tra il pubblico ci sono gli Usos che si congratulano con gli AA, poi dicono di essere pronti per affrontarli e si dirigono verso il ring, ma prima di scavalcare la barricata dicono che stasera non se ne fa niente, visto che gli AA non possono prepararsi adeguatamente per affrontarli.

AJ Styles cammina nel Backstage, si ferma da una persona qualunque chiedendogli se sa dove sta andando, quest’ultimo gli risponde che non lo sa, AJ risponde che sta andando al Main Event di WrestleMania, poi calcia una cassa e dice al tipo di ridere, poi se ne va tutto contento.

Dolph Ziggler tiene un promo dicendo che ha distrutto la nuova generazione e nessuno può mettersi sulla sua strada.

Mojo Rawley nel Locker Room dice che negli ultimi mesi ha vinto due Battle Royal, ma questa è per WrestleMania, successivamente ripeta questa parola per 3 volte.

Anche Luke Harper tiene un promo, dove dice di essere stato per anni lo schiavo di Wyatt, ora è libero e dopo la vittoria di stasera non ci sarà nessun posto sicuro per Bray dove correre.

Renee Young intervista Nikki Bella sul match di stasera, quest’ultima gli dice che la sua amicizia con la canadese è finita, lei è senza paura perché è stata la Women’s Champion più longeva, dopo stasera Natalya sarà riconosciuta come la Broken Hart (bel gioco di parole).

Nikki Bella fa il suo ingresso sul ring, pronta per il suo match, Natalya non si fa attendere e arriva sul quadrato.

Single Women’s Match: Nikki Bella vs Natalya

3.5 Stars (3,5 / 5)

 

Spear di Nikki, Natalya si rifugia fuori dal ring, al suo rientro si becca una ginocchiata in faccia, la Bella esce dal quadrato e prova a prendere da sotto il ring un tavolo. Natalya si riprende e la colpisce con un calcio, Nikki riesce comunque a prendere una Kendo Stick, con la quale colpisce la canadese più volte, le due battagliano tra il pubblico con Natalya che imita la Taunt di Cena. Le due si trovano sopra una barricata, Natalya prova un Suplex da lì, ma la sua avversaria la spinge via e la colpisce con un Diving Roundhouse Kick. Le due ritornano vicino al ring e Natalya lancia Nikki contro le barricate e contro il paletto, la canadese poi comincia a sparecchiare il tavolo dei commentatori, ma la Bella si riprende e la riporta nel ring, Natalya la colpisce con un pugno mentre Nikki è sull’Apron, la canadese esce dal ring e prova una Powerbomb sul tavolo, ma la sua avversaria la fa cadere con dei pugni. Nikki si rialza e va a segno con l’Alabama Slam sul tavolo, che, purtroppo, non si rompe, pubblicità per noi. Al ritorno dalla pubblicità Natalya va a segno con un Suplex sulla rampa, poi lancia Nikki contro alcune casse del Backstage. Le due continuano a combattere nel Backstage e Natalya lancia Nikki contro Maryse, che era solo di passaggio, la Bella si riprende e fa impattare la testa della sua avversaria contro uno specchio, che va in frantumi. Nikki riporta la sua avversaria sullo Stage e la stende con la Spear, Natalya si riprende e va a segno con un Takedown, poi prova la Sharpshooter sulla rampa, ma Nikki si libera e chiude la canadese nella Fearless Lock. Natalya sta quasi per cedere, ma arriva Maryse che colpisce Nikki con un tubo, arriva Miz a portare via sua moglie, la canadese schiena Nikki e vince il match.

Vincitrice: Natalya

Corbin è nel Backstage e tiene un promo, a lui piace la distruzione, piace infliggere dolore, ma soprattutto gli piace la luce della ribalta, dopo la vittoria di stasera lui andrà a WrestleMania, perché lui è Baron Corbin.

Apollo Crews nel Locker Room dice che molte persone scambiano il suo sorriso per debolezza, ma stasera tutti, soprattutto Dolph Ziggler verrà lanciato oltre la terza corda molto in fretta.

Anche il WWE Champion Bray Wyatt tiene un promo, dicendo che Randy ha ottenuto le chiavi del regno e chiunque vincerà stasera sarà la sua vittima sacrificale a WrestleMania.

John Cena è il primo a fare il suo ingresso sul ring, per la Battle Royal di stasera, seguono Mojo Rawley, Kalisto, Apollo Crews, Dolph Ziggler, Baron Corbin, Luke Harper, The Miz, AJ Styles e Dean Ambrose.

10 Men Battle Royal for the n.1 Contender al WWE Championship: John Cena vs Mojo Rawley vs Kalisto vs Apollo Crews vs Dolph Ziggler vs Baron Corbin vs Luke Harper vs The Miz vs AJ Styles vs Dean Ambrose

4.0 Stars (4,0 / 5)

 

Ambrose si lancia su Corbin e scatta la rissa generale, solita prima parte di Battle Royal, tutti contro tutti. Il primo a prendere veramente l’iniziativa è AJ Styles, che quasi elimina sia Ziggler che Cena, pubblicità. Al ritorno dalla pubblicità Corbin sembra aver fatto piazza pulita e stende Miz con la Deep Six, tutti gli altri sono al tappeto, ci prova Rawley a contrastarlo e lo lancia all’angolo, andando a segno con una Running Corner Clothesline, Mojo ci riprova, ma Corbin si abbassa e lo lancia oltre la terza corda, Rawley è il primo eliminato. Kalisto prende in mano il match, Salida Del Sol su Ziggler, Roundhouse Kick su Harper, Moonsault su Ambrose (che sembrava aver preso il luchador al volo, ma gli è sfuggito). Kalisto manda Ziggler sull’Apron, quest’ultimo porta anche il luchador dalla sua parte, Kalisto va a segno con dei calci e prova la Salida Del Sol sull’Apron, ma Ziggler si libera tenendolo per la maschera e lo colpisce con un Superkick, eliminandolo. Ora è Crews a farsi vedere, Lariat su Corbin, Ziggler lo colpisce con una Hotshot, ma il lottatore di colore risponde con un Enzeguiri Kick ed elimina lo Show Off, INCREDIBILE. Ziggler è incredulo e sembra che la sua pazzia post match sia ritornata, prende una sedia e colpisce Kalisto, Crews gli urla di smetterla e viene eliminato da Corbin, Dolph prova a colpire anche Apollo con la sedia, ma quest’ultimo la calcia via e poi la prende per colpire Ziggler, che fugge nel Backstage. Cena prova la AA su Styles, che cade in piedi, John si becca un Superkick da Haper, che si becca a sua volta un Pelè Kick da AJ, Ambrose prova la Dirty Deeds, ma Styles lo spinge alle corde, AJ si becca una Clothesline da Corbin, che si becca la Lunatic Clothesline. The Miz è l’unico in piedi e va a segno con vari Dropkick all’angolo, Yes Kick su Cena, che evita l’ultimo calcio ed elimina The Miz, pubblicità. Al ritorno dalla pubblicità Cena va a segno con un doppio German Suplex su Ambrose e Styles, Comeback di John, che però si prende la End Of Days, Ambrose prova la Dirty Deeds su Corbin, che lo lancia alle corde, Baron non è pago e corre contro Dean, che abbassa le corde e lo elimina. Corbin non ha finito, trascina Ambrose sotto le corde e lo stende con la End Of Days, poi se ne va accompagnato dagli arbitri, The Miz rientra nel ring ed elimina Cena, stile Royal Rumble 2011. Nel ring rimangono Harper e Styles, i due provano ad eliminarsi, ma si dimenticano di Ambrose che ritorna nel ring e manda i due sull’Apron, Luke porta Dean sull’Apron, ora sono tutti e tre nella stessa situazione. Ambrose si carica AJ sulle spalle e Harper lo colpisce con un calcio, che lo elimina, ora rimangono solo Styles e Luke. I due vanno sul paletto, AJ prende a pugni Luke, che finisce sull’Apron, Harper a sua volta trascina Styles con sé, i due finiscono a terra insieme. Gli arbitri si trovano indecisi sull’eleggere un vincitore, hanno toccato terra nello stesso istante, arriva Daniel Bryan che si consulta con gli arbitri e decide di dare un pareggio. Ma la prossima settimana ci sarà un match tra loro due per decidere il contendente al titolo di Wyatt, Harper è fuori di sé e va a segno con il Discus Clothesline su Styles.

 

Vincitori: Luke Harper & AJ Styles

E si conclude così un’altra puntata di Smackdown Live, io sono Alex e vi do appuntamento alla prossima settimana.

PANORAMICA RECENSIONE
Qualità dei Match
8
Qualità dei Promo
7
Evoluzione delle Storyline
7
Alex Silver
Nato a Fabriano, piccolo paese delle Marche, uno degli ultimi arrivati nel sito. Appassionato di wrestling dal 2002, reporter di WWE 205 Live e della ROH, grande, e probabilmente unico, tifoso accanito di Sheamus. The Undertaker, Steve Austin, Kurt Angle e Chris Benoit sono i suoi idoli da sempre.
  • The Real Chosen One

    Sempre la solita minestra del pareggio nelle battle royal..
    E Aj dovrebbe perdere con Harper che non vince un incontro importante da tempo immemore??
    Troppo difficile far eliminare AJ per ultimo?? Avrebbero anche avuto la “motivazione” per fare AJ vs Shane a WM facendo in modo che Styles si lamentasse del fatto che non avesse mai avuto un rematch one vs one e magari avrebbe iniziato anche ad attaccare random gli altri wrestler costringendo Shane ad intervenire.
    BAH..
    Ed anche questo titolo femminile avrà regni di durata media di 30 giorni?? O vogliono fare ancora meno??..

    • Pietro_ Brother Nero

      Ma se Naomi si è infortunata che colpa hanno loro?

  • LANSE ARCIAAAAA !!!

    La prossima settimana potrebbe iniziare la tanto vociferata faida tra AJ e Shane, segnatevelo. Sarebbe troppo soddisfacente vedere sul serio Harper per il titolo a WM.

  • Fringe

    Ho visto la delusione negli occhi di Bryan quando ha nominato WM.
    Comunque la puntata è stata divertente, anche se la costruzione della faida Cena/Bella vs Miz/Maryse non mi sta piacendo anche perché la trovo parecchio insensata.
    Ottima battle royal però in qualità di fan numero 1 italiano (e non solo) di Ricamino dico che ha fatto la figura dell’incapace. Due che gli danno le spalle e sono quasi eliminati non riesce a buttarli fuori. Comunque rendiamoci conto del fatto che a fine puntata c’erano AJ Styles, Bryan Danielson e Brodie Lee in 2 metri quadrati. Emozioni.

    • Matt16

      Due cose veloci:
      1) Insensata la faida fra le due coppie? Ricordi come cominciò Ryback vs Henry? xD
      2) Ziggler ed Ambrose hanno fatto una figurona demmerda in sta Battle Royal. Il primo eliminato subito e come un pollo. Il secondo era in stra-vantaggio sugli altri e si è fatto eliminare in maniera troppo idiota.

      • Fringe

        Perchè mi fai tornare in mente Ryback vs Henry? Adesso dovrò tornare dallo psicologo

        • Matt16

          Io ti guardo
          Tu mi guardi
          Boh andiamo a WM

          • Mr. 619

            *ZonaWrestlingMania 😉

      • Mr. 619

        Come iniziò Ryback Vs Henry?

        • Matt16

          I due si guardarono nel backstage in maniera casualissima.
          Da lì partì il feud.
          Cioè penso uno dei pretesti più penosi mai visti.

  • Aj Rollins

    Ho apprezzato il finale e sono soddisfatto delle scelte del creative team di SD. Buona l’idea di far scontrare Harper e AJ nella prossima puntata(la strada per WM è ancora lunga e trovo legittimo allungare il brodo in questo modo). Inoltre mi fa piacere che Harper otterrà un posto nel match più importante di WM, è un ottimo wrestler e se lo merita.
    Comunque è evidente che faranno il mixed tag team match e Shane vs AJ

  • Banks_Statement

    Era pur sempre il main event di Smackdown. A piccoli passi si raggiungono grandi traguardi.

    Still proud of you, Mojo.

  • Banks_Statement

    Comunque m’immagino già la vittoria di Cena e Nikky a Wrestlemania e a fine match lui che le chiede finalmente di sposarlo

    • Secondo me c’è il giubilio di No ! No ! No !

  • Michele Giorgini

    è chiaro come con quasi 1 mese in più senza PPV prima di WM Smackdown stia allungando un pochino il brodo in maniera comunque soddisfacente,ma le faide per WM sono già belle pronte:
    Ambrose vs Corbin IC title
    Cena Nikki vs Miz Maryse Mixed Tag team Match magari con stipulazione tipo No disqualification o special guest refree Daniel Bryan
    Styles vs Shane
    Wyatt vs Orton vs Harper WWE Champion
    e per me come match ci stanno tutti prevedo nella prossima puntata un Cena parecchio incazzato con Miz

    • Tenshi Neko

      per il titolo intercontinentale, trovo che ci sia anche la possibilità del Ladder match, aggiungendo Styles, Ziggler, Kalisto e Crews. Styles/Shane non capisco come, considerando che i due non hanno praticamente interagito.

      • Cole

        Nel Talking Smack di settimana scorsa Styles ha nominato Shane e il match uno contro uno non avuto per il titolo…

      • Pietro_ Brother Nero

        Se fanno Shane/Aj sarà Mojo Vileda a prendere il posto di Styles..

  • La scelta di Bryan è insensata, c’è più di un mese e devono tirarla per le lunghe, ma la logica subisce troppi danni.
    Gli American Alpha subiscono e basta, al microfono proprio zero.
    Naomi via, dispiace a livello umano per una volta che arrivava al titolo, ma potrà meritarlo un’altra volta. La scelta di far difendere il titolo in un match tra Bliss e Becky non mi è piaciuta, sarebbe stato meglio in una battle royal, ma forse per la presenza dell’altra non si poteva fare, però non è stato giusto.
    Dispiace che il feud Miz&MarysevsCena&Nikki si debba avere veramente.

    • Tenshi Neko

      con chi la facevi la Battle Royal? il match tra Natalya e Nikki le escludeva a priori, ergo, come lottatrici, a parte Alexa e Becky rimanevano soltanto Carmella e la James.

      • L’ennesimo match Natalya e Nikki poteva anche aspettare e saltare di una settimana. Se proprio devi fare il match fallo bene se no davvero bastava dare il titolo direttamente a Bliss.

        • Tenshi Neko

          Era già stato annunciato: erano escluse. Forse inizialmente erano convinti che Naomi si potesse riprendere, ma l’infortunio si è rivelato più complicato del previsto… oppure è un angle e Naomi ritorna a Wrestlemania o la settimana prima per riprendersi il titolo in casa :3

          • Non è la prima volta che annullano o rimandano un match annunciato… Le mettevi e si poteva anche costruire meglio l’attacco di Maryse.

          • Tenshi Neko

            più che altro quell’estremamente probabile faida mista avrei seriamente preferito non vederla del tutto :3

          • Eh quello anch’io, solo oggi qui mi pare di averlo scritto tipo 2-3 volte 😉

  • Contro Nessuno

    Dai Nattie! Andiamoci a prendere il titolo a WM

  • non ho capito cosa cantasse il pubblico durante harper vs aj. sembravano inizialmente dei booo ma in realtà era una sorta di coro cavernicolo 🙂

    • Semplicemente “Luke” XD

      • grande! ci avevo pensato però non pensavo fosse così over per tutti quei cori!

        • Anch’io mi sono stupito abbastanza, specie contro AJ, però tecnicamente Harper è un face, è stato molto bravo sul ring e queste settimane contro Wyatt sono servite a farlo tifare.

  • wwp

    E’ caduto palesemente Styles per primo, quale pareggio.
    Potevano pensarla decisamente meglio.

    • Anti Rockstar

      Infatti non hanno mandato i replay della caduta.

    • Davide Frara

      L’idea era giusta,se botchano non può essere mica colpa loro anzi sono stati abbastanza abili a mascherarlo coi cambi di camera

      • wwp

        Abili non proprio, visto che io l’ho visto, e non solo io a quanto pare.
        Era molto facile da botchare questa, non dovevano assolutamente decidere di finirla così.

        • Davide Frara

          Abili nel senso che hanno evitato il peggio,perchè di solito in queste situazioni si va di primo piano per vedere chi cade prima ma qui hanno capito l’errore e hanno mantenuto la camera posteriore per lasciare il dubbio.l’ho notato anche io,ma magari chi ha l’occhio meno attento può ritenerlo credibile

      • Rusevguy

        Io non parlerei nemmeno di botch, è proprio una questione di fisica. Harper solo di gambe è alto quanto AJ, quello spot era infattibile in partenza e se cercavano di mascherarlo rischiavano di cadere nel ridicolo ( tipo finto inciampo stile Corbin)

    • Matt16

      Non hanno mandato i replay proprio per quello. Se vuoi far un doppio suplex ok, ma da quella posizione era l’unica conseguenza possibile.

    • Rusevguy

      Era oggettivamente molto arduo farla tanto meglio. Una sequenza simile tra due atleti fisicamente così diversi era oggettivamente difficile da presentare.

      • wwp

        Infatti la sequenza doveva essere completamente diversa.

  • Michele Giovagnoni

    La prossima settimana faranno un match tra AJ e Luke e vincerà il primo. Poi arriverà Shane che con un replay mostrerà che AJ ha toccato il suolo per primo e invaliderà il match appena svolto per dichiarare Harper primo sfidante. AJ si incavolerà e da lì partirà la faida.

    • Vick

      Lineare e logico. Vai a dare due lezioni ai booker di Raw, sia mai che magari migliorano!

      • Michele Giovagnoni

        Grazie!

        • Vick

          Se ci vai sul serio fidati che ti ringraziamo noi! 😀

          • Michele Giovagnoni

            Se ci andassi però Cesaro diverrebbe immediatamente Universal Champion battendo pulito Lesnar, licenzierei Reigns, Rollins avrebbe di nuovo la Curb Stomp e darei delle ultimatum a Nakamura; o impara l’inglese e fa mosse diverse dalle solite zampate o fuori dalle palle. Ti andrebbe bene ugualmente? xD

          • Vick

            Mah, su Cesaro sono d’accordo al 200%, Rollins tutto ok, Reigns, il licenziamento è un po’ troppo, povero ragazzo, con Nakamura… ma chissene dell’inglese, buttalo nel main roster e feud con Aj Styles subito! Poche chiacchiere tanti match!

    • #BrandvsPhenom

      Speriamo che Meekmahan legga questo commento

  • FLOYD

    Ottima puntata. A questo punto spero davvero nella vittoria si Styles. Con tutto il bene che gli voglio ma Harper non è da main event di Wrestlemania, e non per le abilità in ring, ma per il personaggio, per la costruzione breve e poco incisiva.

    • Aj Rollins

      Però non ti nascondo che vedere Harper nel ME di Mania mi farebbe piacere. Pensa che traguardo sarebbe, per uno che non ha mai vinto niente di importante, essere catapultato in una situazione del genere

      • FLOYD

        Esatto si tratterebbe proprio di essere catapultato e non costruito. Per il resto Harper è un ottimo wrestler e quelli come lui meritano quei posti.

  • Aj Rollins

    Qualcuno potrebbe spiegarmi il senso dell’eliminazione di Cena? Sinceramente non l’ho capito ahag
    Mike era già stato eliminato

  • Mr. 619

    Harper e Wyatt nel match per il WWE Title a Wrestlemania… Due buoni Wrestler ma la costruzione che hanno avuto continua a non convincermi.
    Il Mixed Match e Styles Vs Shane sono due grandi delusioni

    • KKKkora

      Ho sperato fino all’ ultimo che non facessero quei due match per WM…

  • giang21

    ASSURDO CHE AL GIORNO DI OGGI IL WRESTLING NON ABBIA ANCORA LA MOVIOLA IN CAMPO! Tutta colpa di Blatter.

    • Tony Dillinger Terry

      Madonna mi hai fatto ricordare il cacatone di Extreme Rules 2013…

      • giang21

        Ah già avevo rimosso,
        Scusami….

  • ;Destiel

    Durante il Falls Count Anywhere tra Nikki e Natalya (che per me è stato ottimo) una pecca, per me, è stata che si sentiva troppo quando le due comunicavano tra loro. Ad un certo punto ho sentito chiaramente Natalya dire, dopo aver subito un colpo, “good job”, e Nikki risponderle “I’m about to throw you over, ok?” poco prima di lanciarla al di là delle transenne. Non so se era un problema dell’audio troppo alto o delle ragazze che comunicavano a voce troppo alta, ma secondo me ha spezzato un po’ l’atmosfera del match.
    Per il resto comunque ottima puntata di SD.

    • Gualtiero Bianco

      Sì, ho notato anch’io che si sentivano davvero troppo, secondo me era perché essendo fuori dal ring erano molto vicine alla telecamera a mano e probabilmente era questo il motivo per cui si sentivano così chiaramente le voci.

  • Jeff Hardy

    Nei promo di Bray c’è sempre Orton che guarda la cintura, stupendo. E ci sta dai mancano 40 giorni a Wrestlemania, bisogna allungare. Consacrazione di Corbin a Wrestlemania ma ci rimetterà ancora una volta ricamino. Per il resto buona puntata e ormai mi rassegnerò a Cena e Nikki vs Maryse e Miz

  • Tony Dillinger Terry

    Not sure if is Smackdown battle royal or 2011 Royal Rumble match.

  • It Factor

    Il mixed match è veramente uno spreco

  • Alessio Massa Micon

    Nikki vs Natalya orribile, una m*rda, 3.

    • Giordano

      A me è piaciuto

      • Alessio Massa Micon

        Non hai mai visto un match femminile al di fuori della WWE

        • Matt16

          Basta rimanere il WWE e di match decenti ne trovi eh

          • Alessio Massa Micon

            Maschili sì, ma femminili è molto difficile. Sì ora mi citerai i vari Charlotte vs Sasha e Bayley vs Sasha ma ti anticipo, sono stati normali, nulla di che

          • Matt16

            Normali, pfff, match da 8 minimo li chiama normali.
            Guarda che non è reato dare un voto maggiore di 8,5 a un match WWE, te lo garantisco.

          • Alessio Massa Micon

            Lo so, ho dato anche dei 10, incredibile, cezzionale!
            Comunque no, sono da 7.5 massimo

          • Matt16

            Dai lasciamo perdere, qualsiasi match fuori dal contesto WWE per te ha già un +1 al voto come minimo.
            L’ironwoman Sasha vs bayley è da 9,5 come minimo, Sasha vs Charlotte siamo sempre su 8/8,5.
            Inutile continuare.

          • Alessio Massa Micon

            “L’ironwoman Sasha vs bayley è da 9,5 come minimo, Sasha vs Charlotte siamo sempre su 8/8,5.” AHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHAHAHA

        • Marco Di Genova

          The true Alessio is back.

          • Alessio Massa Micon

            Non me ne sono mai andato in realtà

    • AJ Ferr

      Ovvio! Non sono mica Adam Cole e Kyle O”Reilly!

      • Alessio Massa Micon

        ah ah ah ah.

  • King Cuzzy

    Bella puntata, RAW squashato come al solito.
    Harper pushato godo come un muflone.

  • Rusevguy

    Anche in quel modo era difficile, harper non solo è il doppio, ma ha delle leve enormi. Era uno spot in cui davvero, secondo me, come fai sbagli. Al più si può dire che era sbagliata a monte l’idea del pari.

  • Eddie Guerrero

    una puntata che è stata bella da guardare dall’inizio fino al main event.

  • Matt16

    Con DDT sull’apron facevi anche prima, o al massimo un crossbody classico oltre la terza corda.

    • wwp

      Infatti, per come l’hanno fatto era quasi impossibile da non botchare.

  • #BrandvsPhenom

    Ottima puntata ma a mio avviso hanno botchato il finale perché ha decisamente vinto Harper.

  • Matteo Zanardi

    mettere a WM nel match per il titolo uno come Luke Harper è insensato, sarebbe stato meglio Orton vs AJ style e/o vs John Cena
    Bray Wyatt è buono come personaggio ma sul ring non è il massimo, non è al livello per essere WWE campion, magari stava bene nel ladder match per lo IC title.
    Certamente dato che la WWE non ha più rivali può fare ciò che vuole e dare anche merda a WM che tanto va bene a tutti, non ci sono valide alternative e la WWE come una qualunque azienda se ne approfitta, risparmiando sempre di più, e offrendo buoni match solo in eventi importanti e con il contagoccie.
    Non ci vuole più fare sognare come una volta, imparagonabile alle ere precedenti quando cera il wrestling in primis e il profitto dopo.
    Rimpiango amaramente la TNA dei vecchi tempi che poteva essere una buon valida alternativa alla WWE almeno come esposizione mediatica.

  • LORD_SUNSHINE

    non comprendo una cosa, perchè Becky linch ha la gimmick dell’irlandese tosta, se poi si fa fottere come un bambino di 6 anni?
    Dio , mia nipote è piu furba di te

  • LORD_SUNSHINE

    puntata buona di Smackdown , con una battle royal ben fatta ( non ricordo da quanto tempo non si vedeva una battle cosi), e niente non vedo l’ora di vedere Harper contro Styles

  • Stex14

    La nuova puntata di SmackDown si è rivelata uno show semplice e scorrevole, con un bel colpo di scena finale purtroppo malamente “botchato”
    Nel lottato spicca la battle royal con però al suo interno diversi errori e in parte anche il falls count anywhere match non è stato tutto da buttare. Abbastanza discreto il match titolato femminile, semplice “allenamento-match” per i campioni di coppia
    Ennesimo finale di puntata clamoroso visto che nella battle royal valida per il primo sfidante al titolo di Wyatt, dopo l’incredibile rinuncia di Orton, c’è stato un “pareggio” (anche se sembra evidente il vincitore…) tra Harper e Styles.
    Nella divisione femminile c’è stata una rivoluzione visto che Naomi infortunata ha reso vacante il titolo dopo sole 2 settimane dalla sua vittoria e a contendersi il titolo sono state la Lynch e la Bliss con quest’ultima che diventa la prima storica 2 volte SmackDown WomenCchampion battendo in modo irregolare l’irlandese; nel post match breve rissa tra Becky e Mickie James per far intendere che la loro faida non è finita. Nell’annunciato falls count anywhere Maryse dà l’assist vincente a Natalya che batte così Nikki chiudendo molto probabilmente la faida tra la canadese e la fidanzata di John
    Nella categoria tag team c’è stata la vittoria dei campioni contro i Breezango in un match non titolato e nel post match nuove minacce a parole degli Usos verso gli ex NXT.
    Per la prossima settimana, visto l’annuncio di Bryan a fine show, dovrebbe esserci un incontro tra Harper e Styles valido per il primo sfidante al titolo di Wyatt

  • SSC Napoli

    Credo ci sia un errore nel titolo..Correggere