Carissimi lettori di Zona Wrestling, benvenuti al report di una nuova puntata di Smackdown Live. Alla tastiera, Matteo Iadarola.

Pubblicità

Prima di tutto, ringrazio Giuseppe Calò per avermi sostituito la settimana scorsa.

Rhyno, Apollo Crews, Baron Corbin ed Erick Rowan sono negli spogliatoi e arriva AJ Styles che si proclama il volto nuovo che gestisce questo posto, il Phenomenal One è qui. Ha fatto quello che ha detto che avrebbe fatto a Summerslam, ha battuto John Cena. Styles indossa la fascia da polso di Cena sulla sua testa e dice di vedere qualcuno che ha la faccia triste e si rende conto che è Dolph Ziggler. Styles dice a Ziggler che non gli piacciono i perdenti, ma Ziggler decide di attaccarlo e subito dopo i quattro wrestler presenti in quella stanza riescono a separarli.

La puntata di oggi si tiene a Uncasville e al tavolo di commento abbiamo Mauro Ranallo, JBL e David Otunga. Da segnalare un nuovo stage per lo show blu.

Andiamo sul ring dove c’è l’intero roster e due nuovi titoli: quelli di coppia (uguali a quelli di Raw, ma più scuri) e quello femminile (uguale a quello di Raw, ma col colore blu al posto del rosso). Ed ecco che arrivano sul ring Shane McMahon e Daniel Bryan. Shane dà il benvenuto a tutti a Smackdown e dice che Bryan ha accettato il lavoro di General Manager solo se avessero avuto l’intenzione di dare a tutti un’opportunità. Di fronte a noi c’è una grande opportunità. Bryan dice che sei donne sono state fantastiche a Summerslam. Sono tutte materiale da campionessa e possono essere colei che indosserà il titolo per rappresentare Smackdown. Chi sarà la prima Women’s Champion di Smackdown? Shane dice che lo scopriremo a Backlash. Ci sarà un Six Pack Challenge per determinare chi sarà la prima campionessa. Inoltre a Backlash verranno incoronati i campioni di coppia. Bryan dice che i titoli di coppia gli stanno molto a cuore. Dovranno essere come dei fratelli per diventare campioni. Dovranno andare in guerra con i loro fratelli e celebrare gli alti e i bassi con i loro fratelli. Ci sarà un torneo per i titoli di coppia che terminerà a Backlash.  Ma arriva Heath Slater dal pubblico che dice che è stato così vicino le ultime due settimane nell’ottenere un contratto per Smackdown. Nelle ultime due settimane sono stati presi da lui. Perché non farlo? Dimenticherà il passato. Perché non dare a Slater la possibilità di essere Michael Phelps e indossare un po’ di oro attorno alla sua vita? Bryan dice che Slater non è attrezzato per combattere per il Women’s Championship. Slater ride ironicamente alla battuta di Bryan e gli dice che non è una donna. Lui sta parlando dei titoli di coppia. Shane dice che Slater non è attrezzato per combattere per i titoli. Non fa parte del roster e, nel caso ne facesse parte, non avrebbe un tag team partner. Slater dice che piò andare nel backstage e garantire che può trovare qualcuno che starà al suo fianco. Garantisce che parteciperà al torneo e vincerà. Bryan dice a Slater che può trovare un partner entro la fine della serata e loro troveranno un team da aggiungere la prossima settimana per renderlo un torneo a otto squadre. Shane dice a Slater che l’unico modo che ha per ottenere il contratto per Smackdown è quello di vincere il torneo. Slater dice che non se ne pentiranno e troverà un partner entro la fine della serata, poi se ne va. Arriva AJ Styles che si lamenta di come stanno guidando la nave Shane e Bryan. Basta parlare dei titoli di coppia e di quello femminile. Si avvicina a Slater e gli dice che non sarà il suo partner. Ma arriva Dolph Ziggler ad attaccalo da dietro e scatta la rissa che viene separata dal resto del roster.

E’ il momento del match femminile. Al tavolo di commento abbiamo Naomi e Natalya.

Match 1: Becky Lynch vs. Alexa Bliss (2,5 / 5)

Scambio di prese tra le due. Snapmare da parte di Alexa. Becky tenta una presa di sottomissione al braccio, ma Alexa raggiunge le corde. Alexa fa impattare Becky contro le corde e la colpisce con un calcio, poi la strangola. Presa di sottomissione. Becky prova a liberarsi, ma ginocchiata da parte di Alexa. Però poi Back Elbow da parte di Becky. Doppia Clothesline, Leg Lariat e Running Forearm all’angolo da parte di Becky. Sunset Flip Powerbomb da parte di Alexa, solo due. Presa di sottomissione da parte di Alexa, ma DisArmHer di Becky e Alexa cede.

Winner: Becky Lynch

Heath Slater incontra The Miz nel backstage e gli offre l’opportunità di diventare il suo partner. Miz dice che questo è il passo successivo per lui per raggiungere la grandezza. A Heath piace l’idea di formare un team, ma notiamo che Miz ha un auricolare per cellulare e sta parlando con Spielberg riguardo al prossimo film di Indiana Jones.

Match 2: (Tag Team Tournament First Round): The Ascension vs. The Usos (2,5 / 5)

Il match inizia con gli Ascension che attaccano subito gli Usos.  Jey viene spedito fuori dal ring e Jimmy viene sollevato da Konnor e subisce una ginocchiata dalle corde da parte di Viktor. Tag per Konnor che connette con una Clothesline. Tenta lo schienamento, solo due.  Konnor attacca Jey e connette con uno Splash all’angolo su Jimmy. Tag per Viktor che tenta lo schienamento, solo due. Serie di Chop. Tenta lo schienamento, solo due. Tag per Konnor che connette con un Leg Drop. Tenta lo schienamento, ancora due. Presa di sottomissione. Jimmy prova a liberarsi, ma poi viene schiantato all’angolo. Sunset Flip da parte di Jimmy, solo due. Dragon Whip da parte di Jimmy. Tag rispettivi per Jey e Viktor. Crossbody dalla terza corda da parte di Jey, solo due. Thrust Kick e Uppercut, ma Backslide da parte di Viktor, solo due. Samoan Drop da parte di Jey. Tenta il Running Hip Splash all’angolo, ma Konnor lo atterra con una spallata. Superkick di Jimmy su Konnor che finisce fuori dal ring e subito dopo connette con un Suicide Dive. Superkick di Jey e tag per Jimmy che chiude con il Samaon Splash.

Winners: The Usos

Annunciata per la puntata di oggi la presenza di Randy Orton.

Torniamo nell’arena dove fa il suo ingresso AJ Styles.  Styles dice che vede un sacco di volti arrabbiati là fuori. Vede un sacco di facce gelose nel backstage, tipo quella di Dolph Ziggler. Perché? Per quello che ha fatto a Summerslam e rivediamo le immagini della sua vittoria su John Cena. Styles dice che la fascia da polso sta meglio su di lui. Ha fatto quello che ha detto che avrebbe fatto. Avrebbe battuto John Cena e poi l’ha battuto a Summerslam. Non c’è più bisogno di essere fan di Cena. Possono essere fan di AJ Styles. Lui è il volto che gestisce questo posto. Styles ripete nuovamente questa frase e dice che dovrebbe essere il primo sfidante per il WWE Championship. Ma ecco che arriva Dolph Ziggler, che però viene fermato da diversi arbitri e agent(riconosco Billy Kidman e Jamie Noble). Arriva Daniel Bryan che dice che non permetterà loro due di rovinare questo show. Lui è d’accordo sul fatto che Styles ha battuto John Cena e merita di essere il primo sfidante. Si rivolge a Ziggler e dice che è stato molto vicino a diventare WWE Champion. Sembra che abbia voglia di combattere e la gente vuole vederli lottare. Bryan dice che se Styles vince stasera, affronterà Dean Ambrose a Backlash. Se invece vince Ziggler, verrà aggiunto al match e avremo un Triple Threat a Backlash.

Altro promo sul ritorno di Curt Hawkins.

E’ il momento di un altro match femminile: Carmella vs. Nikki Bella. Prima del match Nikki viene intervistata sul ring da Renee Young che le chiede cosa significa tornare a combattere dopo l’infortunio al collo. Nikki dice che significa tutto, ma viene attaccata da Carmella. Carmella viene allontanata da un arbitro e se ne va, ma poi ritorna e la colpisce con l’X Factor.

Rivediamo cosa è successo a Summerslam durante il match tra Randy Orton e Brock Lesnar.

Torniamo nell’arena dove fa il suo ingresso Randy Orton. Orton dice che scommette che la gente non si aspettava di vederlo qui stasera, ma è qui. Domenica era in una dura battaglia contro Brock Lesnar e lo si può vedere dai dieci punti sulla sua testa. Sapeva dove stava entrando, ma avrebbe preferito essere trasportato incosciente rispetto a quello che è successo. Shane ha pensato che intervenendo abbia fatto la cosa giusta, ma le loro strade si incroceranno di nuovo. Ma arriva Bray Wyatt che chiede a Orton come sta la sua testa. Ha visto cosa gli ha fatto Lesnar e ha visto il cambiamento dello sguardo dei suoi occhi. Era sbiancato. Non c’è niente come rimanere steso lì con la testa aperta per ricordare che è solo un uomo. Orton è un grande uomo, ma è solo un uomo. Un uomo che è stato colpito, un uomo che soffre. Un uomo che muore. Lui invece non è un uomo, è un Dio. Un Dio non può mai morire. Scoprirà tutto nel momento giusto. Le luci si spengono e Wyatt scompare, mentre fuori dal ring rimane la sua sedia.

Shane McMahon sta parlando con l’arbitro Charles Robinson nel backstage, ma viene fermato da Andrea Di Marco che gli chiede riguardo Brock Lesnar. Shane dice che Lesnar ha oltrepassato la linea. Gli viene chiesto se Stephanie prenderà sul serio la questione, ma Shane risponde dicendo che dubita che la prenderà sul serio. Ha sentito che Stephanie ha inflitto a Lesnar una multa di 500 dollari. Gli viene chiesto se è giusto e Shane dice che la questione tra lui e Lesnar è tutt’altro che finita.

Andiamo negli spogliatoi dove Heath Slater sta offrendo ad Arn Anderson l’opportunità di diventare il suo tag team partner. Anderson dice che c’è un solo Ric Flair e non è lui. Poi dice che viene considerato con uno specialista nei tag team. Slater dice che Anderson è la sua ultima speranza. Anderson si rende conto che non era la prima scelta e quindi risponde di no. Arriva Rhyno che chiede a Slater se un ex campione di coppia sarà in grado di fargli pagare la piscina interrata. Slater ha trovato il partner.

E’ il momento di un altro match valevole per il Tag Team Tournament. Prima del match vediamo alcune dichiarazioni dei due team. La prima dichiarazione è dei Breezango, dove Breeze dice che questo torneo sarà un gioco da ragazzi (breeze in inglese) e Fandango nota il gioco sul nome di Tyler. L’altra dichiarazione è degli American Alpha, dove dicono che uno dei loro obiettivi è diventare il top tag team. Il secondo è diventare campioni di coppia. Terzo: avere migliaia di tute da wrestling. Gable infine dice che sono pronti, disposti e Gable.

Match 3 (Tag Team Tournament First Round): Breezango vs. American Alpha (3,5 / 5)

Gable e Fandango iniziano il match. Armdrag da parte di Fandango. Leg Sweep da parte di Gable e poi lo atterra più volte. Tag per Breeze. Armdrag da parte di Gable. Tag per Jordan che connette con un Dropkick. Dropkick di Gable su Fandango e poi gli American Alpha atterrano contemporaneamente i Breezango, che poi vengono spediti fuori dal ring. Armbar di Jordan. Tag per Gable che continua con l’Armbar. Tag per Jordan che connette con un Double Sledge dalla terza corda. Tag per Gable. I due tentano una mossa in coppia, ma l’arbitro lo allontana e Fandango ne approfitta per stende Gable con una Clothesline. Torniamo dal break pubblicitario e Gable spedisce Fandango fuori dal ring e lo schianta contro le barricate con un Bodyscissors. Tag rispettivi per Breeze e Jordan. Clothesline, Elbow e Dropkick da parte di Jordan. Poi Overhead Belly-to Belly Suplex su Fandango, che ha cercato di intervenire, e su Breeze. Spallata in corsa all’angolo. Tag per Gable che connette con un German Suplex assieme a un Drokpick di Jordan. Tenta lo schienamento, ma interviene Fandango. Tag per Jordan che si carica Breeze sulle spalle e Gable sale sulla terza corda, ma Fandango spinge Gable e Hurricanrana di Breeze su Jordan, solo due. Breeze posiziona la testa di Jordan contro l’angolo e connette con un Superkick. Tenta lo schienamento, ma interviene Gable. Fandango prova a intervenire, ma viene colpito da un Crossbody in corsa di Gable che manda i due fuori dal ring. Sunset Flip di Jordan su Breeze, solo due. Enziguri di Breeze. Tenta lo schienamento, solo due. Jordan blocca un Superkick e connette con un Overhead Suplex, seguito dalla spallata in corsa all’angolo. Tag per Gable e Grand Amplitude a segno.

Winners: American Alpha

Dean Ambrose sta passeggiando nel backstage con un sombrero sulla testa e gli viene chiesto da Andrea DiMarco riguardo il match valevole per il primo sfidante. Ambrose dice che ha appena sentito a riguardo. Stava al piano di sopra a giocare alla roulette. L’unica cosa di cui si parlava era che il suo avversario sarebbe stato rivelato stasera. Gli è stato detto che è Dolph Ziggler vs. AJ Styles. Arriva una cameriera che gli porta un caffè e Ambrose dice che deve essere attento al tavolo di commento.

Match 4: Dolph Ziggler vs. AJ Styles (4 / 5)

Ziggler cerca di fare qualcosa, ma Styles evita più volte. Presa di sottomissione da parte di Ziggler. Styles si rifugia fuori dal ring. Ziggler prova a gettare con una Clothesline Styles fuori dal ring, ma non ci riesce. Però poi ci riesce con un Dropkick. Torniamo dal break pubblicitario e vediamo che durante il break Styles ha catapultato Ziggler contro l’angolo. Spallate all’angolo da parte di Styles. Tenta lo Splash all’angolo, ma Ziggler si sposta. Ziggler prova a reagire con dei pugni, Irish Whip violenta all’angolo da parte di Styles. Backbreaker di Styles. Tenta lo schienamento, solo due. Serie di colpi e Round Kick da parte di Styles. Ziggler tenta un Roll Up, ma non ci riesce e quindi tenta un German Suplex. Ma Styles si blocca e connette con un Forearm. Knee Lift da parte di Styles. Serie di colpi all’angolo. Ziggler prova a reagire con dei pugni e manda Styles sull’apron. Tenta una spallata, ma Styles si sposta e connette con un Neckbreaker sulle corde che spedisce Ziggler fuori dal ring. Altro break pubblicitario e, quando torniamo, presa di sottomissione da parte di Styles. Ziggler prova a liberarsi con dei pugni, ma Styles lo schianta al tappeto. Intanto vediamo che durante il break Styles ha lanciato Ziggler contro i gradoni. Presa di sottomissione. Ziggler prova a liberarsi con dei pugni, ma ginocchiata da parte di Styles. Però poi Dropkick da parte di Ziggler. Doppia Clothesline, Splash all’angolo e Neckbreaker da parte di Ziggler. Poi Leaping Elbow Drop. Tenta lo schienamento, solo due. Tenta il Fameasser, ma Styles evita. Quest’ultimo tenta una spallata all’angolo, ma Ziggler si sposta. Fameasser da parte di Ziggler. Tenta lo schienamento, solo due. Prova a chiudere con la Zig Zag, ma Styles evita e connette con l’Ushigoroshi. Tenta lo schienamento, solo due. Bodyslam da parte di Styles. Va sull’apron e tenta lo Springboard 450 Splash, ma Ziggler si sposta e connette con l’Hesitation DDT. Tenta lo schienamento, solo due. Styles blocca il Superkick e prova a chiudere con la Styles Clash, ma Ziggler evita. Ziggler si sposta e Styles va contro le corde. Zig Zag da parte di Ziggler. Ma solo conto di due lo schienamento! Ziggler prova il Superkick, ma il suo piede si incastra tra le corde e Styles ne approfitta per calciare la gamba e finirlo con la Styles Clash.

Winner: AJ Styles

Dopo il match, Styles va faccia a faccia col suo avversario di Backlash, Dean Ambrose.

E su queste immagini termina questa puntata di Smackdown.

PANORAMICA RECENSIONE
Qualità dei match
6.5
Qualità dei promo
6.5
Evoluzione delle storyline
8
Matteo Iadarola
Personaggio che è entrato a far parte del mondo oscuro del wrestling web dal 2014. Autore della Top 10 dei match del mese e Botched presso Zona Wrestling. Quando non parla di wrestling è uno studente universitario disperato presso la facoltà di Economia Aziendale. Terrone DOC. #zafò Federazioni seguite: WWE; Impact Wrestling; Lucha Underground; NJPW. Attualmente ha abbandonato il mondo delle indy per motivi di tempo.
  • Shawn Michaels

    Per Backlsah creerei la giustificazione di far entrare Dolph Ziggler in modo da stipulare il Triple Threat Match per il titolo mondiale. A Backlash Dean Ambrose vince schienando Dolph, subito si parte con la rivalità AJ-Dean(dove Styles vince a Survivor Series, e più in la anche il feud); mentre Dolph va per il titolo intercontinentale e lo vince al fine di alzare il suo status, invece di ritornare a jobbare a wrestler come Corbin.

  • TheBone

    Le cose si fanno molto interessanti, Smackdown sta cominciando a carburare.

  • leo

    Dopo un mese dal Draft per ora Smackdown > Raw.
    -Cinture nuove insomma, ma ormai hanno preso questa strada (parlo di design).
    -Orton vs Wyatt mi intriga.
    -Interessante la coppia Rhyno-Slater. Ora hanno due opzioni o la settimana prossima perdono subito e Rhyno colpisce con una Gore Slater (portando al nulla) oppure vanno a vincere il torneo.
    -Il turn Heel di Carmella penso che possa renderla un minimo interessante.
    -Aj Styles vs Dean Ambrose tanta roba.
    -Penso che queste continue delusioni di Ziggler possano portarlo a qualcosa magari con un turn dietro.

  • Lucky

    Niente da dire, con un’ora in meno a disposizione, ( fattore positivo) smackdown ora come ora offre nel complesso uno show molto più piacevole rispetto a Raw.
    La storia di Sleter ( ok, sarò pazzo io ) è molto scorrevole e interessante da seguire.
    Sono contento per Aj Styles, arrivato in WWE temevo per lui, fino a questo momento, la WWE lo stà gestendo molto bene..

    • NoMoreSorrow

      Per niente invece, è interessante anche per me!

    • giovy2jpitz

      Concordo in pieno, la storyline di Slater è molto, molto buona. Sarebbe stata ancora più bella con un lottatore un po’ più importante e che avrebbe potuto puntare più in alto, ma comunque va bene, si tratta pur sempre di un push e la cosa può migliorare.

      • Ci credi che a me in un certo senso mi tiene col fiato sospeso? Cioè ogni puntata spero che ottenga sto fottuto contratto XD

      • Vendetta

        Io credo invece abbia del potenziale, ma sia troppo comedy e ripetitiva. Rendendola più seria e meno da pagliaccio sarebbe stata molto più interessante.

        • giovy2jpitz

          E grazie, certo, speriamo che la cosa diventi seria col passare del tempo, nemmeno loro, sono sicuro, pensavano gli uscisse cosi bene.

      • Edoardo

        Si nota molto che ci stanno due team diversi a scrivere, lo stampo di Smackdown è molto “reality show” invece Raw è più classico, in linea agli ultimi 3-4 anni se non fosse per certi nomi. Le storie di Raw sono degne degli sceneggiatori di Boris (cioè i quelli finti eh)

        • giovy2jpitz

          Vince McMahon è sempre quello che dice si, il problema sta sempre li. La cosa che sta aiutando SD è che ha pochi wrestler, c’è poco da pensare, a Raw invece è il contrario.

    • BelieveInTheShield

      Ma infatti questo scenario era prevedibile fin all’inizio, anzi ti dirò che più ci penso e più mi convinco che ne fossero perfettamente consapevoli anche in WWE. Un’ora in meno è un vantaggio enorme con i due roster che devono ancora trovare un equilibrio, poi c’è Cena che è partito nello show blu ben sapendo che presto si sarebbe preso una pausa, Bryan, Ranallo, le grafiche, il sound ecc. Secondo me è una situazione voluta per lanciare Smackdown in questo periodo di incertezze, ma poi alla lunga verrà fuori Raw (La terza ora sarà appannaggio della Cruserweight Division) e sarà lo show di punta senza se e senza ma. Concordo su Slater, nessuno avrebbe puntato un nichelino su questa storyline e invece sta venendo su un piccolo capolavoro.

  • BigMan

    che gran sito!
    ringrazio fb per avermelo fatto scoprire!
    c’è anche un forum o si discute qui sotto?

    • Believe in the Shield

      Qui sotto

    • Y2J

      Sbaglio o stai anche su WoW? Se non sbaglio sei un troll

      • EC3

        Si è lui…

        • Y2J

          Non bastava lì…

          • EC3

            Ma credo che lo abbiano bannato da WoW finalmente, forse ecco perché sta qui

  • Pietro_ Brother Nero_ Nocera

    Ottima puntata , molto fluida e non pesante come Raw , i Breezango possono essere materiale per i titoli in futuro , Slater stra-over e vedremo se non porterà ad una sconfitta e ad una Gore di Rhyno , vediamo come si evolverà la situazione intorno al titolo Intercontinentale

    • leo

      secondo me sui Breezango ci puntano, se no li facevano fare un match come Ascension-Usos

      • Ryu

        I Breezango saranno tra i top heel della categoria di coppia. Anche perchè dietro hanno i Vaudevillains e gli Ascension che hanno uno status inferiore a zero.

        • leo

          sarò io che sono un buono e vedo del bene in tutto, però io darei un’opportunità ad ogni singolo team, perchè diciamo che apparte gli Alpha e forse gli Usos nessuno spicca più degli altri. Detto questo come top heel giusti i Breezango (che li difendo dal giorno dell’unione)

          • Alex91

            io non escluderei un turn degli usos

          • Ryu

            Beh a mio avviso gli Ascension sono quelli che stanno più in basso. I Vaudevillains hanno dimostrato sia ad NXT che agli inizi nel MR che se gestiti bene possono essere un tag team heel cazz*to, mentre gli Hype Bros soprattutto per Ryder sono un buonissimo tag team Face.
            I Breezango (eccezion fatta per gli American Alpha e gli Usos) li vedo su un altro livello rispetto agli altri. Sono fatti per essere un tag team

  • Rock Siffredi

    Un turn heel di Ziggler, motivato dalle continue sconfitte che arrivano quando è cosi’ vicino a raggiungere un traguardo importante, non mi sembra un’opzione remota. Vedrei bene un Ziggler frustrato che attacca Cena, ed una rivalità tra i due. Ziggler perderebbe la faida, ma pero’ il suo status si innalzerebbe ulteriormente.

    • Rock Siffredi

      Ziggler poi ha tutto: capacità sul ring, al microfono, look. Secondo me sarebbe un perfetto Heel. La faccia da schiaffi già ce l’ha.

      • Ryu

        Non per altro durante il suo periodo da Heel ha avuto molti dei picchi più alti della sua carriera (la faida con Edge, il MITB, la faida con Jericho che per quanto banale è stata molto efficace e l’incasso dopo WM. Questi solo tra i più recenti).

  • THE WYATT FAMILY

    Quanto ho adorato questa puntata di Smackdown….davvero molto bella ma soprattutto più godibile di Raw….per Backlash ho già un bel po’ di hype sinceramente

  • SamHBK

    A me sta piacendo la gestione di Slater, non mi meraviglierei se vincesse il torneo

  • Kish

    Puntata molto solida, non tanto per la qualità in ring, ma per il modo in cui le storyline vengono portate avanti (giustamente quando hai il giusto dosaggio di persone e un’ora in meno rispetto a raw..).
    Carmella è stata giustamente turnata, da face non ottiene uno straccio di reazione;
    Nikki diventa automaticamente face, ed è normale considerando che è tornata da un brutto infortunio al collo;
    Heath slater è uno dei personaggi più divertenti e meglio gestiti. Sì, come wrestler è uno scarsone, ma ricordiamo che il wrestling è anche intrattenimento a 360 gradi. Paradossalmente slater è quello che dal draft a livello di personaggio televisivo stà guadagnando più punti;
    Dolph credo verrà parcheggiato al titolo intercontinentale, e credo perderà perchè miz sta facendo un ottimo lavoro (il promo con bryan è stratosferico, credo sia un mezzo shoot indirizzato ai critici di the miz e serve a innalzare il suo status, difficilmente suggerisce un ritorno di bryan);

    • Y2J

      Ma come wrestler non è neanche uno scarsone, non c’è male

    • DSCC

      Slater è tutt’altro che scarsone, molto semplicemente è stato costruito basandosi all’intrattenimento e, automaticamente, hanno limitato molto il suo parco mosse. Per me è gestito benissimo, esattamente come dev’essere gestito un personaggio come il suo, ma non avrebbe nulla da invidiare ai vari Ziggler, Zayn, Cesaro (anche il suo parco mosse è stato limitato parecchio dalla federazione, lui non è solo uppercut!!) ecc.

  • The Chosen One

    Aj batte Cena PULITO quindi DEVE battere Ambrose e vincere il Titolo..
    Altrimenti il tutto non avrebbe senso..

    • FutureIsNow

      Magari amico, magari

  • Boliving

    Smackdown>Raw anche stavolta
    Era partito come il roster svantaggiato ma ultimamente sta sempre battendo Raw
    Comunque lancerei una petizione per lanciare i Breezango, gran bel team secondo me soprattutto perché entrambi sono capaci sul ring. Peccato siano stati già eliminati

    • leo

      secondo me sui Breezango ci puntano, se no gli facevano fare il match come Ascension vs Usos che è stato un mezzo squash. Sono quasi sicuro che in futuri li vinceranno i titoli.

      • Boliving

        Bah speriamo anche perché ciò che li rovina è la Gimmick. Spero in un successo tipo quello del New Day

  • Anthony 2

    Non voglio esagerare però questo SD mi fa tornare indietro nel tempo,quando preferivo lo show blu a quello rosso .Certo i paragoni con gli anni passati non si possono neanche fare, però mi piace più che volentieri guardare SD che Raw …per adesso

  • WETHEPEOPLE

    Ultimamente i Breezango sono TANTA ROBBBBA ..

    • The Bo$$

      A mio parere solo Breeze merita moltissimo.. in Fandango non ci vedo sto granchè

      • WETHEPEOPLE

        Presi singolarmente nessuno dei due mi fa impazzire ma nel tag , non dispiacciono anzi ..

  • WETHEPEOPLE

    Bella la trovata di Rhyno – Slater , o vincono il torneo o perdono in finale a favore degli Alpha .. Interessante la faida Wyatt – Orton , ma chi potrebbe mai uscirne vincitore ?? Wyatt per un push e aggiungerei finalmente oppure Orton con la testa rotta ?? Per Backlash punto 10 euro sul ritorno di Harper ..

  • LaRazza

    Partito un pò in sordina, è in crescendo ha del buon materiale e lo sta usando bene. L’ inserimento dei titoli è giusto. non oso pensare se avesse il roster di Raw…

  • Jeff Hardy

    Davvero non male, complimenti a Smack Down. Se riescono a portare avanti sta storia di Aj che si vanta e indossa la fascetta di Cena fino al suo ritorno potrebbe verificarsi una bellissima storyline che porta a Cena campione. Per il momento vedo uno Ziggler molto carico o per un turn heel oppure per un regno intercontinentale. Penso sia la volta buona di Slater e ci scommetterei che vince i titoli. Wyatt ancora in faide a caso e mi sa che per un 6 mesi ancora starà li e 0 hype per le donne. Troppe persone però che non fanno nulla.

  • The Powerhouse is here

    SmackDown vs RAW 3-1

  • Jesus Quintana

    Considerazioni sparse, ho letteralmente amato lo scambio finale di sguardi tra AJ e Dean, secondo me ci sono i presupposti per una faida della madonna. Soprattutto abbiamo un face che non nascondo la sua parte isterico/spocchiosa, che vede opposto un heel tifato alla grande.
    Vorrei spendere 2 parole per Ranallo al commento: MAMMA MIA!

    • BelieveInTheShield

      Ranallo al commento vale quanto Styles sul quadrato… E ho detto tutto!!! Il confronto con Cole è impietoso. Quello ogni due per tre chiama un Big Punch, Big Crothesline, addirittura chiamò l’Ushigoroshi di Styles BIG MOVE in una puntata pre Draft… ”Big Move by Styles”… Imbarazzante a dir poco.

      • FutureIsNow

        A me Cole piace non come chiama le mosse e la parte tecnica bensì perche secondo me molto sciolto nella parlatura e da molta enfasi soprattutto negli schienamenti

        • BelieveInTheShield

          Cole è un producer, un personaggio televisivo, uno che bazzica in WWE da anni. Da questo nasce quell’enfasi, quel modo tutto suo di accendere il pubblico. Detto ciò penso che anche Ranallo sia molto piacevole e coinvolgente da questo punto di vista. La differenza tra i due è sul piano squisitamente tecnico, lì non c’è paragone a mio parere. Comunque è pur sempre una questione di gusti.

  • Andrea Cocchiarale

    Mi sono definitivamente ricreduto su SmackDown Live.
    Nonostante la carenza di starpower nel midcarding lo show funziona, è divertente, propone ottimi incontri e non annoia.
    Raw, viceversa, avrà pure uno starpower molto elevato tra zona Main Event e midcarding, ma è uno show parecchio noioso e troppo lungo.

  • LANSE ARCIAAAAA !!!

    Bene. Ridendo e scherzando in questo primo mese ho quasi sempre apprezzato più SD! di Raw.
    Le tre ore sono IL male.

  • Davide Frara

    Gran bella puntata,scorrevole,piacevole e divertente.Avrei fatto un TT a backlash con ziggy che si prende il pin e faida che continua tra ambrose e aj ma va benissimo lo stesso.Cinture meh,moolto meglio dell universal (mi piace il blu) ma comunque 0 fantasia.Buona l’idea del double turn nel match femminile,bellissimo match tra AA e breezango (sono un blindmark di breeze da tanto tempo,puntateci su sto ragazzo che lo merita)E bellissimo main event.Se rimane cosí SD>>>>RAW,anche se penso che la cruiser gioverà in quel di monday night.

  • Poco da fare, il roster è meno roboante di RAW ma con 2 ore le puntate sono easier da seguire in live, ed in più ci sono dei discreti match e le storyline vanno avanti in maniera lineare, ottimo il torneo per i titoli di coppia (amo i tornei e big up a Breezango vs AA), lo avrei fatto anche per le ragazze. Ottimo main event tra AJ e Ziggler mentre Wyatt (ma sti rasta? LOL) ed Orton contro non mi attira, boh.

    • Red_Monster

      Quoto, ho trovato molto più facile e interessante seguire 2 ore si SD che 3 ore di Raw. Durante tutto Raw ho più volte perso attenzione, con SD non è successo proprio!

      • Aggiungo anche che essendo SD meno pompato in quanto a nomi ci sono meno attese e quindi te la prendi più a bene.

  • LNightP

    Il fatto Slater-Rhyno mi ricorda un po il 2002 quando Benoit e Angle dovettero vincere la finale del torneo per i primi titoli di coppia di SD contro Rey e Edge per non essere licenziati! E se non ricordo male fu uno di quei match con la M maiuscola!

  • Red_Monster

    Tutto sommato a me questa puntata è piaciuta tanto, fatta bene con quello che si ha 🙂

  • Lok23

    Saranno le due ore, sarà che partivano da “sfavoriti”, sarà che venivano gestiti male prima, ma SD ha un roster pieno di gente che se ben gestita può dare vita a show settimanali godibilissimi. Ed è ciò ce sta accadendo, sono sorpreso dalla categoria di coppia con un i Breezango in grande spolvero e dalla categoria femminile che sta portando a qualcosa di concreto.
    Ciò che manca è qualcuno di interessante che vada per il titolo IC

  • Vendetta

    Il segmento iniziale è stato decente con l’ottima idea di introdurre dei nuovi titoli per le categorie. Ma quello ”SmackDown” come prefisso lascia intendere un valore delle cinture da Serie B. Inutile girarci intorno. Altrettanto, per quanto amabile, non si può iniziare uno Show con Slater al centro dello stesso. Avrei utilizzato il campione del mondo appena riconfermato, o al limite lo stesso Aj Styles ma ben prima di quando è venuto fuori.

    I match di Becky, con tutto il rispetto, non mi danno più emozione. La categoria è povera ed è sempre più visibile come la Lynch non goda affatto di considerazione.

    Usos vs Ascension godibile, ma nulla di più. Anche i Tag Team sono pieni di jobbers che non portano interesse.

    Segmento di Aj Styles (ormai il Top Heel di SD) ottimo, così come l’intervento di Ziggler silenzioso e arrabbiatissimo. Bryan ha palesemente botchato le condizioni del loro match.

    Da Randy Orton vs Bray Wyatt possono venire fuori cose interessanti. Per quanto lo si critichi, Randy riesce a mantenersi sempre over e credibile.

    Breezango vs American Alpha buona sorpresa a livello di lottato, ma i Breezango restano un team per niente credibile. Ciò ne fa risentire il match.

    Segmento da IDIOTA per Ambrose. Da quando è passato a SD il comedy era stato messo da parte in favore di un personaggio più serio e pericoloso. Addirittura si era superato nelle ultime due settimane. Ora torna a fare l’idiota con cappelli assurdi e segmenti da assoluto pagliaccio da midcard. Non è così che funziona Dean. Mi auguro sia stato solo un segmento isolato e dimenticabile, che non diventi la norma. Davvero deluso se la piega è questa.

    Dolph Ziggler vs Aj Styles a dir poco ottimo. Aj è Aj, ma Dolph quando vuole sa tenere il passo con chiunque. Personalmente avrei preferito il TT anche per dare una conferma ad Ambrose e per rendere più lungo il suo feud con Styles. Ma va bene comunque. Mi spiace davvero per Ziggler perché ha tutte le qualità per essere un Main Eventer e gestito come tale. A questo punto non vedo sbocchi se non il titolo IC.

    Puntata decente perché leggera, ma sottolinea la mancanza di starpower e la poca credibilità del roster in generale. C’è bisogno di nomi forti da costruire e di buoni midcarder. Gente come Zayn e Cesaro, più qualcuno da NXT anche come Team. In due ore sprecare quasi tutti i segmenti per Slater, ripeto, per quanto adorabile, è inaccettabile. Lasciando poi fuori pure il discorso titolo IC, che ad oggi è più in ombra dello US.

  • Alessio Massa Micon

    “Lui invece non è un uomo, è un Dio. Un Dio non può mai morire.” Ok, ma se perdi sempre……

    • BelieveInTheShield

      Soprattutto perde sempre in faide a caso e fa figure da pagliaccio allo sbando. Chissà che questo promo non sia l’inizio di una buona storyline che porti a qualcosa di decente per lui. Mi piacerebbe un Wyatt in versione Taker che terrorizza Orton. Tutto pur di non vederlo ridotto in quelle condizioni, perchè il personaggio merita di più.

  • Okuyasu

    Faccio eco agli altri commenti: Smackdown ultimamente in grande spolvero.

  • The best for business Rollins

    Diamine, speravo nella vittoria dei Breezango. Oh, aspetta è vero, gli American Alpha li devono fare over, a farne le spese sono tutti i tag team di smackdown perchè tanto vincono loro.

    • Violence Jack

      Fai questo discorso alle “carogne” samoano non a loro che hanno appena debuttato. Sono uno de migliori Tag team in federazione e come tali vanno trattati

      • The best for business Rollins

        Non discuto le loro abilità sul ring. So di cosa sono capaci, solo che magari potevano mandarci contro i Vaudevillains e farli uscire dal torneo e magari giocarsi i Breezango un pò meglio perchè ultimamente il pubblico sembra apprezzarli.

    • FutureIsNow

      Non credo proprio sai, penso che alla fine saranno Rhyno e Slater

  • Buona puntata, e chi lo avrebbe mai detto che gente come Slater sarebbe riuscita ad avere un po’ di attenzione e storyline (e push?) nell’era moderna? La più grande nota positiva della divisione dei roster è proprio questa: rivalutare gente con un talento che purtroppo si sono nascosti dentro per tutta la carriera, e adesso hanno la chance di buttare fuori tutto, sperando che la WWE non fotti tutto, bisogna anche avere i propri made in WWE. Styles vs Ambrose mi intriga, però prima o poi anche il campione turnerà heel, sento solo che il suo tempo da face Ambrose l’ha fatto. Stracontento per AJ, nemmeno un anno e ha già sconfitto Cena due volte, l’ultima pulitissima a SS e 2 title shot per i titoli massimi, clap clap WWE.

    Categoria tagteam morta, con buoni/ottimi team sul ring ma con 0 caratterizzazioni.

    • Venetian One (Señor Benjamin)

      So che è facile parlare con il senno di poi,ma un talento come AJ Styles,che altro tipo di gestione avrebbe dovuto avere? So che è made in ROH mi pare,ma soprattutto TNA,però da quello che so lo pagano un bel po’. Neanche io mi aspettavo ciò,anche se è stato devastato da Reigns e a perso alla sua prima WM,però qualcosa di simile.

      • Io avrei assolutamente evitato la sconfitta a WM contro Jericho, con tutto il rispetto per Chris (che si è strameritato una vittoria a WM dopo il tanto duro lavoro che ha fatto e continua a fare tutti questi anni, una passione enorme) ma se avessero evitato quella sconfitta di AJ a WM poi sarebbe stato più credibile come sfidante contro Reigns, poi alla fine ci è arrivato vicino due volte al titolo ed è già stato molto considerando che ottenne la sua title shot dopo soli 3 mesi che era in WWE Styles è veramente l’outsider in WWE che si è dimostrato PREPARATISSIMO agli standard WWE, da heel è fantastico e tira fuori dei gran promo, certo c’è da dire che la sua esperienza in TNA (in pratica tutta la sua carriera) lo ha aiutato moltissimo, specie nel mic durante l’ultimo anno che era con la TNA. Per esempio il mandare Samoa Joe ad NXT mi è sembrato plausibile, ovviamente Joe non era più quello del 2008 ma dopo un po’ si è ripreso, certo non ai fasti di un tempo ma oramai è pronto da mesi e mesi per approdare nel main roster, idem per gente come Roode, Aries e altri possibili nomi come Eric Young, li tengono lì perchè NXT ha bisogno attualmente di gente. Styles era un nome TROPPO grande per tenerlo ad NXT, il suo arrivo immediato nel main roster mi è sembrato doveroso, infatti alla fine si è visto in 7 mesi dove è arrivato, incredibile.

        • Venetian One (Señor Benjamin)

          Nulla da aggiungere.

  • The Architect

    Puntata molto buona con due punti molto alti (Breezango vs Alpha e il main event). Orton vs Wyatt sa veramente di noia. Giusto che AJ vada per il titolo e sono curioso di vedere ora cosa farà un Ziggler distrutto nello spirito.
    Le nuove cinture hanno un design schifoso, sì.

  • Eddie Guerrero

    veramente una grandissima puntata di Smackdown, dall’inizio alla fine sperando che sarà sempre cosi e che si migliori sempre di più.

  • Edoardo

    In un ora e mezzo riescono a dare un bel concentrato delle storie e degli avvenimenti, a Raw succedono le stesse cose ma in 3 ore.

  • DSCC

    Carmella che turna heel attaccando Nikki (rientrata da heel) che turna probabilmente face. Che casino ??

  • albi

    Guardo con più piacere SD che Raw, le tre ore sono uno svantaggio, altro che roster risicato di SD, con meno atleti si fa un lavoro migliore

  • FutureIsNow

    Speriamo che non facciano la cacata di mettere Sd a 3 ore . Funziona benissimo cosi con Raw da 3 ore e Sd da 2 ore. Si ragazzi anche raw da 3 ore mi piace perché il roster è largo e bisogna dare spazio a tutti . Poi con l arrivo dei pesi leggeri migliorerà.
    Comunque ottima puntata di Sd.
    Ps : Ma che heel è Aj Styles?? Semplicemente fenomenale

  • Stex14

    Opener: come succede da settimane lo show blu viene aperto da un segmento nel backstage dove si vedono diverse superstar parlare; a interromperle arriva AJ Styles che inizia a vantarsi di quello fatto domenica cioè aver battuto Cena. L’ex TNA nota Ziggler seduto in silenzio su una sedia e inizia a deriderlo facendo notare che essendo lui ormai la nuova “faccia” di SmackDown odia aver i perdenti intorno: come risposta Dolph gli rifila una testata e dà inizio a una breve rissa tra i 2 che viene subito smorzata dai wrestler presenti con l’arrivo di qualche arbitro.

    Promo Shane/Bryan: subito dopo la sigla vediamo sul ring (purtroppo) i nuovi titoli di SmackDown quello dei titoli di coppia (con tutti i team presenti sul quadrato) e quello delle ragazze (con tutte loro presenti sul ring); i 2 “boss” dello show blu arrivano e iniziano a esaltare sia la divisione femminile annunciando un six pack challenge a BackLash per decretare la nuova campionessa e sia la divisione tag team annunciando che staserà partirà un torneo per decretare i primi campioni di coppia di SmackDown. A interrompere il tutto arriva Slater che pretende di esser iscritto al torneo valido per i titoli di coppia dopo un breve segmento comedy con Bryan per la questione del titolo femminile: i 2 GM accettano la sua richiesta dicendo che potrà partecipare al torneo se entro fine serata troverà un tag team partner e in più sarà un nuovo membro di SmackDown se vincerà il torneo. A chiudere il segmento arriva Styles che si lamenta della rissa avvenuta poco prima ma non riesce neanche a raggiungere il ring che viene subito aggredito alle spalle da Dolph facendo ri-scattare una nuova rissa tra i 2 sedata dai team.

    Lynch-Bliss: il primo incontro della serata vede affrontarsi in una specie di rivincita di poche settimane fa le 2 ragazze ex NXT, l’irlandese e l’ex fatina; la contesa si rivela ben più piacevole di quello visto in passato e questa volta ha visto vincere Becky sottomettendo Alexa alla disarmher

    Jimmy/Jey-Viktor/Konnor: il secondo match della serata si rivela esser il primo incontro del torneo valido per decretare i primi campioni di coppia e vede affrontarsi Usos e Ascension; l’incontro si rivela discreto, con qualche imprecisione durante la contesa, che ha visto trionfare i samoani avanzando così nel torneo.

    Promo AJ: breve segmento parlato di Styles che prima mostra al pubblico i fermo immagini della sua vittoria in quel di Summer Slam contro John Cena, poi inizia a deridere la CenaNation dicendo che ora devono tifare lui. Per chiudere il promo inizia a dire che lui è il volto di SmackDown e merita di esser il primo sfidante al titolo; a interromperlo arriva Ziggler che però viene subito fermato da addetti della sicurezza e da vari arbitri. Prima che si scateni nuovamente la terza rissa della serata arriva Bryan che annuncia un incontro tra loro 2 nel main event con una stipulazione speciale: se a vincere sarà Styles verrà confermato il match titolato tra lui e Ambrose a Backlash; se invece a vincere sarà Dolph il tutto si trasformerà in un triple threat

    Carmella-Nikki: il terzo incontro della serata doveva esser nuovamente una contesa tutta al femminile tra la ex manager di Amore/Cassidy e la fidanzata di Cena ma il tutto (fortunatamente) non è accaduto per via dell’attacco della ex NXT alla Bella mentre quest’ultima veniva intervistata sul ring dalla Young. Il segmento si chiude con Carmella che rifila prima un superkick poi un STO modificato e infine un X-Factor lascendo K.O. Nikki al centro ring.

    Promo Orton: breve segmento parlato di The Viper che dice in poche parole che la gente non si aspettava di vederlo a SmackDown, pochi giorni fa è entrato nel ring insieme a una bestia e sapeva a cosa andava incontro per poi chiudere il promo che le loro strade si incroceranno in futuro; a interromperlo arriva Bray Wyatt che gli fa notare la differenza tra Orton e lui dicendo che Randy è un uomo che può morire mentre lui è un dio che non può morire. Il tutto finisce con Wyatt che scompare, la sua sedia fuori ring vuota e Orton sul quadrato.

    Gable/Jordan-Breeze/Fandango: quarta contesa dello show si rivela esser un nuovo match valido per il torneo valido per i titoli di coppia e vede affrontarsi gli American Alpha e i Breezango; l’incontro si è rivelato di tutto rispetto, rivelandosi un buon scontro tag team che non si vedeva da diverso tempo durante gli show settimanali. A vincere alla fine sono stati gli American Aplha che raggiungono in semifinale gli Usos

    Dolph-AJ: il main event della puntata, come annunciato da Daniel Bryan qualche segmento prima, è stato il match con stipulazione speciale tra lo show off e l’ex TNA per capire se entrambi saranno gli sfidanti di Dean Ambrose (presente al tavolo di commento) oppure solo l’ex NJPW; l’incontro si è rivelato veramente godibile, un crescendo continuo dall’inizio alla fine con AJ Styles che alla fine si conferma prossimo primo sfidante annichilendo Dolph con la Styles Clash grazie anche a un colpo “proibito” alle corde. A fine match faccia a faccia fuori ring tra lo sfidante e il campione chiudendo lo show.

    Puntata di SmackDown post Summer Slam solida e abbastanza piacevole con la novità (purtroppo) dei nuovi titoli per dare una svolta (?) alle 2 categorie team e femminile
    Il lottato è stata una grossa delusione per gran parte della prima ora salvandosi in extremis grazie a un sorprendente e buon tag team match tra Usos-Breezango e soprattutto grazie a un ottimo main event tra AJ-Dolph.
    La card di Backlash si sta già delineando con AJ-Ambrose per il titolo WWE, un six pack challenge per decretare la prima campionessa dello show blu e con annunciata la finale del torneo tag team per decretare, anche in questo caso, i primi campioni dello show blu.
    Altre storyline che stanno iniziando a ingranare su tutte Orton-Wyatt e c’è da capire cosa succederà con Dolph.
    Da segnalare il doppio turn senza senso nella divisione femminile con Carmella heel e Nikki face e nel torneo valido per i titoli di coppia la nuova coppia formata tra Rhyno/Slater