Amici di Zonawrestling ben ritrovati ad una nuova edizione dello Smackdown Report, alla tastiera ci sono sempre io, Alex. Ma bando alle ciance, andiamo subito a vedere cosa è accaduto in questa puntata dello show blu.

Pubblicità

Ci viene mostrato un Recap della Royal Rumble, dove John Cena ha conquistato il suo sedicesimo titolo mondiale e Randy Orton ha vinto la seconda Rumble della sua carriera.

AJ Styles è nell’ufficio del GM, con Bryan e Shane McMahon, quest’ultimo si dice molto soddisfatto della Rumble e non poteva finire in modi migliori, AJ risponde che invece poteva finire meglio e vuole subito un rematch per il titolo, ma non nella Chamber, Bryan gli dice che stasera devono mettere su uno show fantastico e cominciare a pensare ai partecipanti della Chamber. AJ chiede ai due chi saranno i partecipanti, Shane gli risponde che i primi due sono lui e John Cena, ai quali si aggiungeranno: Bray Wyatt, Baron Corbin, The Miz e Dean Ambrose. Arriva proprio Ambrose che chiede di entrare come sesto partecipante, poi chiede a Styles se si ricorda quando Ellsworth gli è costato il titolo, quindi stasera lo vuole sfidare uno contro uno, AJ dice che non gli interessa, ma Shane McMahon lo rende ufficiale.

Il neo WWE Champion fa il suo ingresso sul ring, Cena sembra carico a mille e si presenta col suo classico “The Champ is here”. John dice che il titolo ti identifica come l’uomo da battere e essere un uomo ti fa ammettere di aver sbagliato, Cena si scusa con AJ, lui non è un ragazzo di Atlanta, ma un wrestler d’elitè che ti porta al massimo, la performance di Styles è stata straordinaria e queste sono le battaglie che servono per i match titolati. John aggiunge che molti gli hanno chiesto come festeggerà, lui dice che non può festeggiare e perdere tempo perché fra due settimane difenderà il titolo nella Chamber. Arrivano Bray Wyatt e Randy Orton a interrompere Cena, Bray dice a Cena che finalmente ha rivinto il titolo che tanto desiderava, ma non importa, perché fra due settimane sarà nella Chamber con lui, non si potrà fuggire e non ci si potrà nascondere e lui uscirà dalla Chamber come campione e si entrerà nell’era dei Wyatt. Questo è il suo destino, le cose cambiano, se non gli crede deve chiedere al suo partner, il vincitore della Rumble, Randy Orton. Orton dice che se Cena dovesse uscire dalla Chamber come campione, lui lo aspetterà a WrestleMania, The Viper e Wyatt circondano il ring per attaccare Cena. Interferenza e compare Luke Harper al fianco di Cena, Bray e Randy escono dal ring, ma arriva Shane McMahon che sancisce un Tag Team Match dove Bray Wyatt e Randy Orton affronteranno ora John Cena e Luke Harper.

Tag Team Match: The Wyatt Family vs John Cena & Luke Harper

(2 / 5)

 

Iniziano Wyatt e Cena, quest’ultimo va a segno con una Shoulder Tackle e prova la AA, Bray fugge e da il cambio a Orton, John invece fa entrare Harper che parte fortissimo contro Ortono, andando a segno prima con una Running Splash all’angolo, poi con una Decavitator. Randy si rifugia fuori dal ring, ma Luke lo spedisce sul tavolo dei commentatori con un Back Suplex, Orton rientra nel ring e da il cambio a Bray, che va faccia a faccia con Luke, che, sembrando ancora sotto il controllo di Wyatt, decide di far entrare Cena. Bray colpisce John con dei pugni a più riprese, poi fa entrare Orton che va a segno con i suoi Stomp, pubblicità. Al ritorno dalla pubblicità Wyatt va a segno con una Running Senton, poi fa entrare Orton che conclude l’opera con la Viper DDT, successivamente chiama la RKO, ma Cena va a segno con una Clothesline, ora entrambi sono a terra, Orton riesce a dare il cambio a Wyatt, che va faccia a faccia con Harper, che si immobilizza. Bray colpisce il suo avversario con una Uppercut, poi riprova una Running Senton, ma Cena si scansa, ma Wyatt riesce a dare il cambio a Orton, che va a segno con una Powerslam. Cena si riprende e prova il suo Comeback, che si conclude con la 5 Knuckle Shuffle, poi prova la AA, ma Orton la trasforma nella Inverted Headlock Backbreaker. Harper prova ad intervenire, ma Wyatt lo ferma, Luke va a segno con un Big Boot su Orton, ma viene steso dalla Sister Abigail, Cena si riprende e si carica Bray sulle spalle, ma arriva Randy che colpisce John con la RKO e si porta a casa il match.

Vincitori: The Wyatt Family

James Ellsworth, vestito come Carmella gli ha consigliato, dice che ha qualcosa di importante da dire, poi zittisce il pubblico, quindi annuncia la sua ragazza Carmella, che stasera combatterà contro Delilah Dawson, che è già presente nel ring.

Single Match: Carmella vs Delilah Dawson (s.v.)

Carmella irride i vestiti dell’avversario poi la lancia all’angolo, Delilah prova a sorprenderla con uno Small Package, poi va a segno con un calcio e si lancia alle corde, ma Ellsworth, non visto dall’arbitro, la sgambetta. Carmella ne approfitta e chiude l’avversaria nella Code Of Silence.

Vincitrice via DQ: Carmella

Kalisto fa il suo ingresso sul ring, stasera affronterà Dolph Ziggler, in un rematch della settimana scorsa.

Single Match: Kalisto vs Dolph Ziggler (s.v.)

Subito pugni da parte di Ziggler, Kalisto risponde con dei calci, poi si porta sull’Apron e va a segno con uno Springboard Crossbody, Dolph reagisce con una gomitata, seguita dalla Hangman’s Neckbreaker. Ziggler rialza il suo avversario, che lo colpisce con un Spin Kick, poi si rifugia alle corde, Kalisto lo raggiunge e l’arbitro prova a separarli, Dolph ne approfitta e lo colpisce col Superkick.

Vincitore: Dolph Ziggler

Ziggler, come la settimana scorsa, continua a colpire Kalisto, ma arriva Apollo Crews, che lo mette in fuga.

Nel Backstage, Dasha Fuentes intervista Becky Lynch e Naomi, la Fuentes si rivolge all’ex campionessa dicendole che stasera finalmente potrà vendicarsi. Becky risponde che non ha dimenticato che la James, oltre ad esserle costata il titolo, l’ha attaccata più volte e ora ha trovato una nuova alleata, Naomi. Entrambe hanno gli stessi obiettivi, Naomi prende la parola dicendo che la settimana scorsa è stata offesa da Alexa Bliss, ma alla Rumble le ha restituito il favore e questa sera completeranno l’opera.

Naomi fa il suo ingresso sul ring, seguita da Becky Lynch. Le loro avversarie non si fanno attendere e sia la James che la campionessa Alexa Bliss fanno capolino sul quadrato.

Tag Team Mahct: Naomi & Becky Lynch vs Mickie James & Alexa Bliss

(3 / 5)

 

Iniziano la Lynch e la James, quest’ultima da subito il cambio alla Bliss, Becky non perde tempo e la porta al tappeto, poi fa entrare Naomi, che stende la sua avversaria con un Sunset Flip dall’Apron, seguito da un calcio. Naomi prova un Diving Crossbody, ma la Bliss si sposta e la fa sbattere contro le corde, Tag, entra la James che va a segno con un Basement Dropkick, Tag, rientra Alexa che va a segno con un Back Slam, seguito da un Moonsault, ma Naomi alza le ginocchia e lo respinge. Doppio Tag, Comeback da parte di Becky che si conclude con l’Exploder Suplex, la Lynch sale sulla terza corda, Alexa la distrae e permette a Mickie di colpirla con un Big Boot, pubblicità per noi. Al ritorno dalla pubblicità la James va a segno con un Hurricanrana, Becky viene chiuse in una Headlock, la Lynch prova a liberarsi me viene spedita al tappeto, Tag, entra Alexa, Becky prova una reazione con dei calci poi fa entrare Naomi. Comeback da parte di Naomi, che si conclude con l’Handstand Headscissor Driver, la James prova ad intervenire, ma arriva Becky, le due vanno a battagliare fuori dal ring, la Bliss si distrae e Naomi la colpisce, prima con un Jumping Enzeguiri Kick, poi con uno Springboard Split Legged Moonsault.

Vincitrici: Naomi & Becky Lynch

Dasha Fuentes è nel Backstage con gli American Alpha e chiede ai due cosa li aspetta ora. Gable dice che nessuno si è fatto avanti per un po’ di tempo, quindi stasera lui e Jordan andranno sul ring e lanceranno una Open Challenge a tutto il roster.

Gli American Alpha fanno il loro ingresso sul ring, arrivano gli Usos per primi a reclamare la Title Shot, il match neanche inizia che arrivano gli Ascension, non è finita arrivano anche i Vaudevillains, i Breezango e Heath Slater con Rhyno. Rissa generale tra tutti i Team, alla fine rimangono solo gli American Alpha con Slater e Rhyno nel ring.

Daniel Bryan è nel Backstage con Brie Bella e gli dice che sistemerà la situazione di sua sorella, arriva Natalya con due guardie del corpo, dicendo che Nikki Bella è fuori di testa e non può combattere in questa situazione, quindi ora è qui per parlare del suo Merchandise. Arriva Nikki, le due cominciano a discutere, Bryan si innervosisce e sancisce un match tra loro due a Elimination Chamber, Natalya è infuriata mentre Nikki sembra parecchio soddisfatta.

Dean Ambrose fa capolino sul ring, AJ Styles non si fa attendere e arriva anche lui sul quadrato.

Single Match: Dean Ambrose vs AJ Styles

(4 / 5)

 

Arriva Miz che si posiziona al tavolo di commento e si può iniziare, i due si scambiano varie prese al braccio e varie Headlock, Ambrose si porta in vantaggio con un paio di Hip Toss, seguite da una Scoop Slam, poi chiude Styles in una Cloverleaf. AJ raggiunge le corde ed esce dal ring, Ambrose lo raggiunge ma viene lanciato contro il tavolo e riportato nel quadrato, il suo avversario va a segno con un Forearm Smash, Styles porta Dean all’angolo e lo colpisce con delle Chop, Ambrose prova una reazione, scaglia AJ all’altro angolo e gli corre incontro, ma il suo avversario si sposta e lo fa impattare contro il paletto. AJ si lancia contro Ambrose, che lo sorprende con un Back Body Drop, poi lo spedisce fuori dal ring, ma risuona la Theme di Baron Corbin che si posiziona al tavolo di commento, pubblicità. Al ritorno dalla pubblicità Styles va a segno con una Pumphandle Backbreaker, seguito da un Knee Drop, AJ prova delle Jumping Clotheslines all’angolo, ma alla terza Ambrose si sposta e prova la Dirty Deeds, serie di calci da parte di Styles, che poi si becca una Neckbreaker. Comeback da parte di Ambrose, che prova un Superplex, ma AJ scivola via e prova la Argentine Backbreaker Rack, Dean si libera e va a segno con un Oklahoma Roll che lo porta vicinissimo alla vittoria. AJ prova una reazione, ma finisce sull’Apron, allora prova la Phenomenal Forearm, ma Ambrose lo spedisce fuori dal ring, Dean prova un Sucide Dive, ma il suo avversario lo anticipa con un pugno. Rebound Clothesline di Ambrose a vuoto, AJ prova la Stylin DDT, ma il suo avversario lo afferra e lo stende con un Suplex into a Back Slam. Styles si rifugia all’angolo e colpisce con un calcio il suo avversario, poi sale sulla seconda corda e si lancia, Ambrose lo afferra, ma viene sorpreso da un Crucifix Pin, AJ non pago, lo stende con la Ushigoroshi. AJ chiama la Styles Clash, Ambrose la evita con un Roll-Up, ma si bacca il Pelè Kick, AJ viene però sorpreso dalla Rebound Clothesline, Dean prova la Dirty Deeds, Styles si rifugia fuori dal ring e Ambrose lo raggiunge col Diving Elbow Smash. Al tavolo dei commentatori Corbin perde la pazienza e attacca Miz, quest’ultimo abbranca le corde del ring per non essere trascinato via da Baron, l’arbitro prova a scacciarli via ma interviene Ambrose che stende Corbin con un Suicide Dive, poi lancia Miz contro le transenne, questa distrazione costa caro a Dean, che ritorna nel ring e si bacca la Styles Clash.

Vincitore: AJ Styles

Miz ritorna nel ring e stende Ambrose con la Skull Crushing Finale, Corbin si riprende e colpisce con la End Of Days sia Miz che Dean.

E si conclude così un’altra puntata di Smackdown Live, io sono Alex e vi do appuntamento alla prossima settimana.

PANORAMICA RECENSIONE
Qualità dei Match
7
Qualità dei Promo
7
Evoluzione delle Storyline
7
Alex Silver
Nato a Fabriano, piccolo paese delle Marche, uno degli ultimi arrivati nel sito. Appassionato di wrestling dal 2002, reporter di WWE 205 Live e della ROH, grande, e probabilmente unico, tifoso accanito di Sheamus. The Undertaker, Steve Austin, Kurt Angle e Chris Benoit sono i suoi idoli da sempre.
  • EmiNexus77

    Semplicità e qualità, questo è SmackDown. Ottima puntata!

  • Peppe Black

    Continua la superiorità di SD su Raw. Peccato che aumenta l’impressione di vedere Cena senza titolo gia a EC. Spero che se proprio si sono fissati a fare Orton vs Wyatt a WM almeno lo facciano come opener come fecero con Bryan vs Sheamus a WM 28, almeno lo si leva subito dalle balle

  • The Beast Incarnate

    Puntatona! Ogni settimana è un piacere vedersi SD!

  • NM Punk

    Dovrebbero dire a Miz di stare un po’ più calmo, ha sotterrato Corbin al commento 🙂

    • Peppe Black

      Sembra che The Miz al microfono non sappia trattenersi, è capace di far sembrare reale qualsiasi tipo di recitazione, a dir poco eccezionale. Comunque a parte questo a me piace sempre di più la costruzione di Baron. Piace la sua gimmik da lupo solitario, il fatto che sia cazzuto e a man mano gli stanno concedendo sempre più credibilità.
      Dico una cazzata (e la dico bella grossa) ma preferirei vedere lui contro Orton per il titolo a WM piuttosto che Bray.

      • Giù lì oh

        Hai detto una cazzata. Bella grossa.

        • Peppe Black

          Ne sono consapevole ma a mio modo di vedere le cose è una cazzata ancora più grossa far vincere Bray il titolo massimo di punto in bianco. Wyatt è un lottatore che non mi è mai piaciuto. Sarà per la gimmik, sarà per qualcos’altro ma mi hanno sempre annoiato sia i suoi match sia le sue storyline. Passa da un anno completamente anonimo al main event di WM da campione. Forse avrebbe avuto piu senso far vincere a lui la rumble e a Orton l’EC match.

      • NM Punk

        Ok, ma è altamente inespressivo, sembra un robot.

        • Peppe Black

          Non sono completamente d’accordo su questo. Credo sia la sua gimmik e la interpreti bene. Ha da crescere ancora al microfono come molti altri talenti nuovi. Poi scusa eh, ma Orton è mai stato espressivo?

          • NM Punk

            Orton? Certo che è espressivo, magari si sforza ma lo è, un esempio quando carica l’RKO.
            Ok che deve migliorare ma anche al microfono Baron ha la stessa intonazione per tutto e la stessa espressione, e non credo che la gimmick lo richiede.
            Non mi piace neanche l’entrata ad essere sincero.

  • Giovanni Vella

    Io stavolta sono dalla parte di raw, oggi smackdown non mi ha convinto molto

  • wakko

    Gran bella puntata anche se Harper face non mi convince + di tanto

  • Complimenti per il report Alex!

  • King Cuzzy

    Buona puntata, non è facile specialmente perché c’è poco tempo per costruire Elimination Chamber, ragazze e tag team ne risentono, vedremo che faranno per WM.
    Ottimo main event e The Miz devastante al commento……..parto col fantabuching: nel post WM Orton conquista il WWE Title mentre The Miz vince un feud con Cena…….quindi Miz sfida Orton per il titolo e si prende ciò che meriterebbe.

    • Peppe Black

      Mi vien da ridere se penso che ieri su facebook un tizio è andato in escandescenza perchè ho detto che meriterebbe il titolo più Miz che Orton. Scandalo.

    • NM Punk

      La brand split ha aumentato le possibilità di rivederlo Campione, spero ancora in un cambiamento di piani concedendo la Chamber a Miz rinviando lo split della family al dopo WM, peccato solo che il ME sarà probabilmente per L’Universal.

      • King Cuzzy

        Non lo so, amo Bray da NXT e mi piacerebbe vederlo titolato, per me se lo meritava da MITB 2014 🙂

        • NM Punk

          Eh aspetta ancora un po’, dopo la faida con Orton.
          #ImTwoTimeMainEnventerWrestlemania

          • King Cuzzy

            Ma Miz ha già avuto, Bray mai u.u

      • Crispy

        Non vincerà nessun’altro all’infuori di Wyatt, altrimenti la vittoria della Rumble di Orton non avrebbe nessun senso.

        • NM Punk

          Si si, vero ma sai, cambiano continuamente i piani.

          • Crispy

            Dopo aver deciso il vincitore della Rumble ormai i piani sono già decisi credo.

          • Jack_95

            Orton potrebbe pure mettere in palio la shot o regalarla a Bray se non vince la Chamber, di modi ce ne sono molti, Wyatt che vince la chamber non è così scontato.

  • THE WYATT FAMILY

    Continuo a non capire se la Chamber è scontatissima oppure cambieranno i piani anche se ormai dubito visto come stanno gestendo la Family….di sicuro il match di domenica prossima darà spettacolo. I tag team stanno in modo evidente pagando la totale scomparsa della categoria dalle ultime puntate di Smackdown, hanno fatto un netto passo indietro ed ora bisogna ricostruire di nuovo

  • NM Punk

    Solo una cosa: DOV’È THE PERFECT 10???

    • Crispy

      Ce lo vedrei bene inserito nella faida di Ziggler.

      • NM Punk

        Con che ruolo?

        • Crispy

          Magari un Apollo più credibile, dato che la faida è noiosa e scontata. Altrimenti non so che potrebbe fare ancora.

          • Gualtiero Bianco

            Ma secondo me Dillinger non è stato promosso a tempo pieno nel main roster

          • Crispy

            Lo penso anche io ora che ho letto i taping di NXT.

  • LordMaul

    Fare un incontro fra Aj e Ambrose per il titolo intercontinentale a wrestlemania, piuttosto che mettere il fenomenale contro Shane?

    • Crispy

      Credo stiano costruendo un F4W tra AJ, Miz, Ambrose e Corbin.

      • Giordano

        Sarebbe un gran bel match.

  • LANSE ARCIAAAAA !!!

    Niente male.

  • The Architect

    Bentornati a SD, American Alpha. xD
    Spero che Natalya vs Bella vada nel pre-show, perchè oltre al probabile Alexa vs Naomi vorrei vedere anche Mickie vs Becky in PPV.
    Orton vs Cena la settimana prossima…non credo lo ripropongano anche a WM a questo punto. Ma possibile che il 16esimo regno di Cena duri 2 settimane? Altrimenti è possibile che ci sia un triple threat / fatal 4 way a WM?
    Miz ha distrutto Corbin al commento, anche perchè il Lone Wolf non può reggere nemmeno lontanamente una sfida al mic con uno dei migliori del roster.

    P.S. Ma Dillinger?

  • Suuuuuuperkick!!

    Report fantastico, complimenti ad alex silver!!

  • Emanuele Pozzi

    Questa settimana SD non mi ha fatto particolarmente impazzire, e mi dispiace ma odio Cena che torna ad esser il bel visino face che era pre AJ

  • Ambrose doveva essere fuori dall’Elimination Chamber, titolo IC sprecato. Lasciavi fuori e gli facevi difendere il titolo contro qualcuno, anche Ellsworth. Nella chamber mettevi Dillinger.

    • Newsted Head

      Ma lo hanno confermato alla fine per l’elimination chamber match?A me sembra non sia stato detto niente di ufficiale

      • Confermato chi Ambrose? Annunciato ad inizio puntata da Shane…

  • LORD_SUNSHINE

    ottima puntata, finalmente hanno compreso che far finire sempre il main event in squalifica è una porcata di decisione.

    Main event ottimo e ben lottato, apprezzato anche il segmento tra la wyatt fam. Cena ed Harper.

    Mi ha deluso un po invece il match di coppia femminile, non l’ho apprezzato molto

  • G.S.B

    ottima puntata per niente noiosa buon lottato e tutte le faide sono state portate avanti. non ho gradito quel piccolo spazio della categoria tag solo per la durata è durato anche troppo. naomi over col pubblico più di backy cosa da non sottovalutare. non mi sarei aspettato di vedere cena perdere il match e di essere schienato. la wwe sta proponendo cena non più come il cena imbattibile di una volta dove si alzava in 3 sec dopo 5 finisher con molta probabilità cena perderà la chamber.

  • Stex14

    La puntata di SmackDown post Rumble si rivela uno show semplice e abbastanza concreto basato subito nella “costruzione” del prossimo PPV senza perdere “tempo”
    Il lottato si rivela discreto nei 2 tag team match e buono nel main event, non deludono mai AJ-Dean
    Ufficiali i membri dell’Elimnation Chamber match (Cena-Styles-Wyatt-Corbin-Miz-Ambrose) con inoltre l’aggiunta di un match femminile tra Nikki-Natalya
    In vista della Chamber primi punti a favore per AJ Styles, che grazie all’interferenza fuori ring schiena Ambrose e Baron Corbin, che chiude la puntata dopo aver messo K.O. sia Miz che Ambrose con la End of Days
    Nella divisione femminile oltre all’incontro annunciato in PPV Naomi ri-schiena la Bliss dopo la Rumble garantendosi molto probabilmente una futura sfida titolata (Elimination Chamber?) mentre Carmella continua la sua striscia vincente grazie all’ennesimo aiuto di Ellsworth
    Risorge all’improvviso la categoria tag team con una delle più classiche risse tra tutti i team del roster.
    Continua il feud secondario tra Dolph-Crews
    Prossima settimana annunciato John Cena contro Randy Orton