Pubblicità

In una recente intervista, Son Of Havoc(aka Matt Cross), wrestler di Lucha Underground, ha parlato così della sua esperienza a Tough Enough(prese parte alla 5° stagione del reality) e dei vari ex concorrenti del reality:

 

"Ho preso parte allo show insieme ad altri 13 uomini e donne. Quanti di loro sono ancora nel mondo del wrestling, dopo che sono passati alcuni anni dalla stagione a cui hanno preso parte? Se qualcosa è il tuo sogno, la tua passione, il tuo lavoro ideale o un obiettivo nella tua vita, e lo molli 6 mesi o un anno dopo, o appena sei stato eliminato, significa che non ti interessa minimamente. Sei stato davanti ad una telecamera, davanti al mondo intero, ed hai mentito sulla tua "passione". Questa non è una cosa positiva per me. E' irritante vedere gente che prende parte allo show solo per avere i classici 15 minuti di fama"

 

Fonte:411mania & Zona Wrestling.net

Mauro Chosen One
Nato in un paesino sperduto fra la nebbia della bassa Bergamasca, scrive per Zona Wrestling da 4 anni. Reporter di Impact, co-fondatore e co-curatore della rubrica "La Theme Song del giorno", editorialista a tempo perso. Tifoso sfegatato della Juventus e del Liverpool. Ha visto i suoi Dallas Mavs vincere le Finals. Si ritiene un gran fan di Edge,Scott Steiner, Drew Galloway Gail Kim, Emma, Bobby Roode, AJ Styles, Eli Drake, ECIII, Revival e tanti altri wrestler che non son tifati manco dai loro genitori. Sogna di diventare il nuovo Ron Burgundy.