Durante l’intervista per The Mirror, mentre la WWE era in tour nel Regno Unito, è stato chiesto a Stephanie McMahon se avesse mai avuto il desiderio improvviso di tornare nel ring a lottare. L’ultimo match della figlia del “boss” della WWE, risale a SummerSlam 2014, in un single match contro Brie Bella.

Pubblicità

La risposta di Stephanie è stata:
“Amo assolutamente l’aspetto della performance in-ring su quello che facciamo. E’ come un onore essere in grado di entrare lì con alcuni di quei performers e prendere realmente bumps e raccontare la storia in un match. Non sono necessariamente la migliore, ma mi piace farlo, quindi se ci fosse ancora un’altra opportunità per farlo e per aiutare qualcun altro, lo farei con piacere.”

FONTEWrestlingNews.co & Zona Wrestling
Francesco Red Monster Scudiero
Francesco Scudiero, su ZW conosciuto da parecchi come "Red Monster", o meglio come "quello delle arene" durante i Radio Show Live. Produttore discografico da qualche anno e precedentemente DJ di piccola taglia. Appassionato di wrestling dal 2004 circa, cresciuto a pane e Ciccio Valenti, nell'ignoranza di Nunzio e Vito, nei sogni con Batista e Rey Mysterio, nel "grande pugno" di SmackDown, per me oggi è un onore dare un contributo in questo grande e fantastico mondo dell'intrattenimento. Ah dimenticavo: Viva La Raza!
  • Kaizer

    Parlando di Brie.
    Birdie finalmente è nata

  • Eddie Guerrero

    sotto questo aspetto parlando di aiutare gli altri sono d’accordo con Stephanie.

  • Irish Tommy

    ma evitiamo dai..

  • Robin Zabriskie

    il suo match “migliore” rimane contro Trish a No Way Out…..che catfight

  • davis

    mah…diciamo che potrebbe essere interessante…però lo status che hanno raggiunto le womans sul ring la renderebbero troppo “scarsa”…prima dovrebbe avere un push di quelli alla UUUUUUUAA per intenderci hahahaa…scherzi a parte…non fa piu per lei non ci sono piu le divas 😉 anche se lei non lo è mai stata però almeno poteva sbeffeggiarle ora no… 😉

    • E’ una McMahon, non devono essere bravi sul ring

  • Kish

    steph… te sei bella e cara, ma citando razzi.. fatti li ca**i tua

  • Stephanie vs Charlotte con la dovuta costruzione per me sarebbe tanta roba

  • WWEworldwriter

    Sinceramente? È una fortissima heel; al mic, è fortissima. Sul ring, è brava. È la migliore heel della sua famiglia, secondo me. Non voglio esagerare, ma come heel, Stephanie è più credibile del Triplo. Forse, come heel, Stephanie è più portata del padre, Vince. Secondo me. Negli ultimi mesi a Raw, lei è ha tenuto in piedi lo show. Certo, hanno contribuito anche, diversi altri heel: Owens e Jericho, Brock e Paul, Samoa Joe, – per quel poco lasso di tempo -, il Triplo e Charlotte. Ma, come heel, al mic, Stephanie, è fortissima.

    • BelieveInTheShield

      Con il Triplo è una bella partita, sono tosti tutti e due, ma secondo me la spunta lui.
      Come ti manda over Hunter, nessuno è capace.
      Comunque si, concordo. Al mic Steph da due piste al 90% del Main Roster.

      • WWEworldwriter

        Pensavo: negli ultimi anni, Stephanie e Paul Heyman si sono imposti come gli heel più credibili dal punto di vista attoriale; c’è anche The Miz, ma loro due riescono ad avere una cattiveria fortissima. Lo si è notato quando, Stephanie e Paul hanno recitato dei promo faccia a faccia; negli ultimi anni, lo si è percepito tanto in due feud: nel feud Lesnar contro Hunter e nel feud Lesnar contro Rollins/Authority. Tutti e due riescono ad esprimere quella dosa di cattiveria spietata; ripeto: è una dose da veri attori. Citi Hunter? Certo, anche lui come heel è fortissimo; è nato per essere heel. Però, Hunter è nato per essere wrestler; è normale, che sia capace al mic. A Stephanie e a Paul bisogna riconoscere dei meriti in più. Hunter ti manda over? Per forza, questi sono i suoi ultimi anni da wrestler/superstar; dopo vent’anni anni di carriera, molto spesso da over, è normale che adesso, mandi over anche, gli altri. Il feud con Rollins è stato un regalo generoso in storyline/in gimmick, se ci riferiamo entrambi come esempio a quello. Ma Rollins era già stato mandato over molto prima; la vittoria a WrestleMania, e I promo pre-WrestleMania, hanno avuto lo scopo di mandarlo over come face, penso. Comunque, è così: bisogna riconoscere molti meriti in più a Stephanie e a Paul. Paul era già un top al mic dagli novanta, direi. Stephanie, negli ultimi anni, si è dimostrata la degna erede del padre anche al mic, in gimmick e nelle storylines.

  • Stex14

    L’ultima volta che si è esibita sul ring, per quanto la “storyline” avesse una logica è stata terrificante anche per l’assurda avversaria. Per quanto mi riguarda che rimanga nel ruolo di boss che è meglio