Intervistato da Jimmy Traina di Off The Board, il leggendario ex wrestler Stone Cold Steve Austin ha parlato di quello che è probabilmente il nuovo volto della WWE: il main eventer delle ultime 3 edizioni di WrestleMania Roman Reigns.

Pubblicità

Austin ha detto la sua sulla direzione creativa che la WWE dovrebbe prendere con Reigns, dato che malgrado i successi continua ad essere piuttosto inviso ad una buona fetta del pubblico: “Credo che Roman sia una star e credo che la WWE debba ormai continuare ad andare per la direzione intrapresa. Non vedo il bisogno di trasformarlo improvvisamente in un cattivo per fare contenti i fan… Penso che sia già una star”.

Il serpente a sonagli texano ha poi aggiunto: “Quello che ho detto significa che non può ulteriormente crescere e migliorarsi? Assolutamente no. Può fare passi da gigante, è ancora molto lontano da dove potrebbe essere in tre o quattro anni. Ma a questo punto della sua carriera, con alcune idee di booking non esattamente geniali ed una curva di apprendimento ripida, è già qualcuno, è il numero uno del suo roster e sta continuando a migliorarsi, e deve farlo, perchè non è certo un veterano”.

Quanto detto, però, non sarebbe stato valido nell’era Attitude, quando Austin invece spopolava: “Credo che sarebbe stato diverso perchè la competizione era così calda, pesante e spietata che o nuotavi o affogavi – ha spiegato l’ex wrestler, aggiungendo poi – Credo che avrebbe faticato di più nell’era Attitude ma che ora, con il suo aspetto, la sua taglia e la sua fisicità, sia assolutamente a posto e che sarà una grande star”.

Giuseppe Calò
Webmaster di Zona Wrestling, quando non è sul ring lavora in un'agenzia di comunicazione di Palermo. Ama il calcio, le serie televisive e la sua adorata Ambra. Se il sito non funziona al 99% è colpa sua.
  • Pagano AAA

    Pensassero a bookar meglio tutti e vedi come nessuno si lamenterebbe più di Reigns, ma si godrebbero meglio gli show. Se tutto il booking si concentra sul samoano è ovvio che alla gente girino, perché è il wrestler più esposto. Reigns da face o da heel non cambia nulla.

    • Stefa

      Comunque a me sembra che a Raw 3-4 sono sopra Reigns come status

      • MikeP92

        Solo Lesnar e Cena. Ma sono entrambi part timer.

  • PhenomenalOne

    Ok sta migliorando, senza dubbio, però un turn non servirebbe solo per accontentare i fan, rinfrescherebbe il suo personaggio e le storie che può raccontare.
    “Non vedo il bisogno di trasformarlo improvvisamente in un cattivo per fare contenti i fan… Penso che sia già una star” ??? Quindi accontentiamoci di un ragazzo che per quanto risulti essere migliorato, è ripetitivo e ha già stancato, solo perché è una star. Ok. Ma mica lo show ne risente, nono.

  • Concordo, Reigns non ha bisogno di essere heel, è “””””perfetto””””” com’è adesso. Davvero per lui non ce n’è bisogno, poi in un’era come questa, dove i fan tentano a girare le spalle verso i loro finti beniamini, anche quando la dirigenza tenta di migliorare il loro booking, face ed heel oramai è un qualcosa di diverso rispetto ad anni fa.

  • BestInTheWorld

    solo chi è pagato dalla wwe o le ragazzine arrapate possono dire che Roman Reigns è il numero uno del roster ahahhah che ridicolo

  • The Real Demon

    Eddai Steve…. non ti ci mettere anche tu… Roumanreignssuca fa cagare!!! È di una noia mortale, fa delle facce che non c’entrano nulla con quello che sta dicendo e soprattutto quella faccia di catzo che dovrebbe essere di uno che non ha paura di nessuno, invece sembra che sia uno scazzatissimo e che si è appena svegliato.

    • l00C@

      sei mejo te.
      infatti lui fa soldi ed è stato 3 volte nel main event di WrestleMania, tu, ti sfoghi qui perché non sei lui

      • The Real Demon

        Ma sei serio? Ma tu credi che la gente che lo critica lo fa perché è invidiosa di lui? Io da appassionato ho semplicemente scritto quello che penso.

        • l00C@

          la gente lo critica perché va di moda, a me Reigns non mi fa né caldo e né freddo, però quando vedo e leggo tutto questo accanimento verso di lui mi da al c*zzo, lui non decide un c*zzo è la WWE a decidere, non vi sta bene, non vi piace qualcosa ? invece di lamentarvi, non guardate più la WWE

          • The Real Demon

            Io non critico per moda, io guardo gli show ed esprimo un parere, e secondo il mio gusto personale, RR è di una noia mortale. Ad alcuni piace? Buon per loro, ma visto che non mi conosci, non accusarmi di criticare per moda, grazie.

          • l00C@

            ripeto a me Reigns non mi fa né caldo e né freddo, lo fanno lottare, chissene, non è bravo, chissene, non vedo i suoi incontri e basta, imparate a criticare chi decide per Reigns.

          • Doflamingo

            Le prestazioni patetiche sul ring sono della WWE o sue ?

          • Stefa

            Patetiche non mi pare ne faccia tante.. facciamo i seri prestazioni patetiche non se ne vedono da parte sua da molto tempo.

          • Doflamingo

            Facile con le stipulazioni e match a più uomini. Mi trovi un single match decente ? Ah gia quello con Bryan….gia Bryan

  • Gino91

    Ha ragione. Quelli che lo criticano a prescindere HANNO ROTTO IL CATSO.

    • King Cuzzy

      A me non piace proprio per niente, lo trovo un distributore automatico di pugni che fa il suo col giusto booking e con le stipulazioni speciali (alla Orton per dire, solo che non ha la spettacolare RKO ma solo un pugno in salto), però ormai potrebbe bere una pozione e diventare The Samoan Wrestling Machine e sarebbe odiato, è la moda, è cool, come gli inglesi che fischiavano Cena durante il match con HBK a Londra, tra un 6-7 anni magari sarà migliorato in maniera decisiva passando da sufficiente a buono/gradevole da guardare senza tavoli e gabbie, e allora diranno che è un fenomeno e un grandissimo, come si dice di Cena adesso mentre 10 anni fa dicevano che era un incapace capace solo di vincere con 3 mosse, easy.

  • King Cuzzy

    La realtà è che con Reigns hanno avuto quello che volevano, saltato il face buono e underdog lo hanno reso un altro campione controverso alla Cena, la gente ci casca e fa un casino di fischi e quelli nel giro della WWE lo vendono come una super attrazione

    • Seth Heel Rollins

      L’indifferenza è una bomba atomica da quello che ho capito

    • DETH

      Quindi in breve la WWE piò mettere come uomo di punta face qualunque atleta gli capiti a tiro, tanto:

      – O viene tifato.
      – O viene schifato.
      – O gli viene sacrificato un roster al suo cospetto affinchè venga almeno notato, poi deciderà il pubblico se amarlo o schifarlo di conseguenza.

      • King Cuzzy

        Alla fine parliamo di una federazione che dal post WM ha costruito SmackDown su Jinder Mahal, che può permettersi di tenere il campione di RAW fuori da RAW, che tira a campare insomma, è il monopolio, loro possono fare quello che vogliono, c’è una reazione? La girano a proprio piacimento a seconda di come gli conviene, tanto per il casual il wrestling sono solo loro

        • DETH

          Appunto, dunque ha senso parlare di cosa le reazioni del pubblico comportano in queste condizioni?

          • King Cuzzy

            No, il punto è che la WWE se la rigira a proprio piacimento quindi andare avanti così ha senso, toppato il piano di top face adesso hanno il tizio che la gente ama fischiare, vuoi perché ha una faccia da culo, vuoi perché è uno spammer di pugni, vuoi perché è messo la come un totem e se non è nel main event…….. è nel main event lo stesso, la WWE “deve” continuare così perché tanto qualsiasi cosa succeda loro la pomperanno con un successo, devono quindi continuare a pompare secondo la loro logica, io che trovo Reigns noioso devo dunque continuare a skippare il 90 % della roba che lo coinvolge (l’ultimo suo match visto a RAW è con Joe per dire, promo boh, leggo i report e mi pare più arrogante e meno babyface ma chissene frega tbh)

    • Son of a Bleach!

      E proprio grazie ai fans che roman e dov e adesso..e un cane che si morde la coda..il suo status controverso e anche piu profondo (permettendo)di quello di Cena..la sua impassibilita durante gli infiniti fischi e l atteggiamento a me convincono parecchio..i fans sembrano non comprendere..

  • The Lone Wolf

    Inutile spendere parole per elogiarlo, tanto al fan di oggi non interessa, per lui è giusto criticarlo perchè lo fanno tutti. Esattamente come con Cena. Purtroppo c’è poco da fare

  • DETH

    “Credo che sarebbe stato diverso perchè la competizione era così calda, pesante e spietata che o nuotavi o affogavi”

    Mettetevi l’anima in pace, può vincere anche 10 main event di Wrestlemania in questa epoca dove il talento non conta, ma farà sempre cagare e non c’è tendenza e controtendenza del web che tenga.

  • MikeP92

    Peccato che se lo avessero costruito in maniera decente nel triennio 2014, 2015 e 2016 ora non ci sarebbe nemmeno bisogno di fare queste dichiarazioni.

    • l00C@

      non vince un c*zzo da almeno un anno ( essendo il nuovo volto della federazione ) e quando sta nei metch titolati ( universal championship ) Jobba

      • Milo

        Ha battuto l’undertaker, è entrato nel giro titolato anche se non se lo meritava e lo stanno preparando per essere il main eventer di wrestlemania 34. Sicuro di quello che dici?

        • l00C@

          sicuro, è entrato nel giro titolato, ma, non ha fatto niente, altro Main Event mettetevi l’ anima in pace e non criticate, anche io vorrei nei Main Event dei ppv più importente ( e qualsiasi altro ppv ) Samoa Joe, Finn Balor, Ziggler, Roode, Nakamura ecc, ma sono sempre quelli dei piani alti a decidere ma non per questo fischio e insulto Reigns

      • MikeP92

        Se per te battere Undertaker a WM e porre fine all’imbattibilità di Strowman è non vincere un c***o allora siamo messi male.

        • l00C@

          intendevo sempre sul fatto dei titoli, poi chi decide tutto ha fatto vincere Reigns contro l’ Undertaker ( reputata sempre una mossa sbagliata ).
          Strowman ha perso ( anche se è stato a Raw e non valeva un c*zzo come vittoria ) contro Kalisto, e Reigns ne ha prese tante da Strowman solo per accontentare gli haters di Reigns

          • Milo

            Io non sono uno di quelli che odiano roman reigns, anzi ammetto che è migliorato, ma non dirmi che quest’anno non ha vinto nulla

          • MikeP92

            I titoli in questo frangente non contano perché tutto è funzionale a renderlo campione a WM 34 quando finalmente schienerà Lesnar, dopoché, a No Mercy, batterà anche Cena. In questo periodo Roman ha sconfitto pulito in match singoli: Strowman, Undertaker, Balor, Wyatt, Rollins, Joe, The Miz, Jericho, Owens.

          • Stefa

            Joe mai

          • MikeP92

            Nel triple threat della puntata del 31 luglio.

  • Ryo

    Posso essere d’accordo col buon Steve, ma non sono così sicuro che un tempo fosse più difficile emergere… la concorrenza in wwe oggi è molta e i fans sono più esigenti..

  • JoeIsGonnaKillYou

    Turn heel? Perchè me lo chiamate face uno che cerca di uccidere Braun Strowman schiantando l’ambulanza in cui è rinchiuso?

    • The Beast Incarnate

      Io considero Reigns un tweener, e credo che sarebbe molto meglio considerarlo così. Non ha l’attitudine di face ma non è heel.

      • Christian

        l’unico tweener rimasto #highlander

        • The Beast Incarnate

          Non direi, Brock è tweener

      • JoeIsGonnaKillYou

        Anche io, sono d’accordo!

  • SunBro245

    “Nel bene e nel male, purché se ne parli”. Il punto della questione è che il turn non è un capriccio, è qualcosa che va a suo vantaggio perché è la sua attitudine naturale, come heel riesce bene. Sguardo minaccioso, comportamento a tratti provocatorio, a tratti menefreghista, picchiatore con colpi pesanti. Fatica molto a rendere come face perché è propenso a manifestare la propria superiorità nei promo, ed è già passato da tempo al concetto di “io combatto per me stesso, non importa cosa pensa la gente”, altri tipici atteggiamenti da heel che lui ha del tutto naturali, non produce sforzo a tenere questa attitudine. Inoltre avrebbe già il vantaggio di avere l’heat più grosso già addosso, quindi non dovrebbe lavorare neanche sotto questo aspetto. Insomma, è li pronto e confezionato. Sono prontissimo a scommettere che in tempi relativamente brevi diverrebbe perfino tifato da heel. That’s it. Non è il piagnisteo del fan (o meglio non in tutti i casi), è semplicemente evidenza. Miz, per buttar li un esempio, non lo mettereste mai a fare il face, perché in quel ruolo non ci sta, o perlomeno sapete che non renderebbe bene come fa da heel. Spero di aver reso l’idea, per carità è un punto di vista assolutamente opinabile, ma quello che comunque Reigns porta sullo schermo penso sia un’evidenza percepibile anche dai meno attenti a queste specificità.

    • BelieveInTheShield

      Reigns ha tra le sue corde un Heel come non l’abbiamo mai visto prima.
      Loro questo lo sanno meglio di noi, ma hanno paura.
      Come sta messo adesso va più che bene, perchè seppur nel modo sbagliato, seppur la sua gestione sia la più controversa della storia, porta soldi e visibilità alla compagnia.
      Sono sicuro che ci pensano al Turn, ma dovrà essere qualcosa di epocale, qualcosa che faccia parlare la gente per anni, qualcosa che adesso non hanno tra le mani.
      Secondo me passerà a Smackdown l’anno prossimo, cioè quando non avrà più nulla da dire a Raw, poi valuteranno con calma che direzione prendere con lui.

      Per adesso va benissimo così, questo è il succo della questione.

      • SunBro245

        Sarà così, anche se il fatto che le personalità più importanti del circus continuino ad incensarlo quasi come se fosse un gioco corporativo un pò mi insospettisce e mi da l’impressione che tradisca una non totale sincerità sull’effettivo seguito e quindi guadagno portato da Reigns. Dopodichè, per quanto carenti sotto alcuni aspetti, dubito che a Stamford siano dei totali sprovveduti, anche se c’è da dire che l’assenza di concorrenza gli permette nel bene e nel male di fare un pò quello che vogliono e di disporre dei propri atleti come credono. Per ora la realtà è che, Reigns o no, la WWE guadagna, quindi sicuramente il fondo di verità nell’equazione Reigns controverso=guadagno ci sta, così come credo che l’ovvietà dei benefici derivanti dal suo turn sia anche sotto al loro naso. Staremo a vedere.

  • No ti prego Austin, anche tu…

    • l00C@

      ops

  • Maurizio Salvatore Rubinacci

    ROMAN REIGNS MY IDOL THE BEST BEALIVE

    • Abi

      vedere i tuoi commenti è qualcosa di inquietante.

  • Il Becchino

    Ma austin non era il primo a criticarlo?

    • Christian

      può darsi che si è reso conto che ha fatto enormi miglioramenti,come dovrebbero rendersene conto tutti d’altronde

  • Christian

    da heel sarebbe qualcosa di allucinante (in senso buono)

  • Milo

    È evidente che sia migliorato negli ultimi anni, ma considerarlo il migliore è un po azzardato. Reigns da face non si può vedere, è noioso.
    Direi che austin qui ha ciccato

  • Kish

    a questo punto ormai girarlo heel finirebbe per farlo acclamare

  • LucaM78

    Oddio non sarebbe malaccio se gli aggiungessero due o tre mosse ed eliminassero l’urlo pre-spear

    • Son of a Bleach!

      Cose importanti insomma

  • Stex14

    possono continuare come vogliono tanto il fallimento è già certificato che piaccia o meno non sarà mai il nuovo John Cena..hanno sbagliato fin dal principio con lui e col passare del tempo hanno peggiorato la situazione..

    • 3:16

      già è il nuovo cena

  • Chuy

    Se da un certo punto di vista è giusto che la federazione sviluppi i suoi piani da un altro è necessario capire che ogni tanto qualche concessione al pubblico gliela si deve dare, per di più in casi come questo, dove l’atteggiamento face non sembra proprio funzionare su un personaggio che parla e si comporta come un heel. I miglioramenti nell’atleta ci sono stati e sono anche piuttosto evidenti, ma la “gabbia” in cui lo rinchiude il dover essere face è sempre più soffocante.