Durante il suo consueto podcast settimanale, la leggenda del ring Steve Austin ha parlato della situazione del titolo femminile di SmackDown Live.

Pubblicità

Il texano non si è detto soddisfatto della scelta di proporre Lana come sfidante di Naomi per il titolo: “Naomi merita di più, il titolo merita di più. Lana non era pronta per questo ruolo in questo momento della carriera. Credo abbia più confidenza con il ruolo di valletta di Rusev. Hanno praticamente cancellato questo suo personaggio per reinventarla, ma a me piaceva com’era prima. Se vuole combattere buon per lei, avrà più frecce al suo arco, e in tanti su twitter mi hanno scritto che non è andata male per essere stato il suo primo match. Eppure in una compagnia che aspira al massimo livello, dovremmo vedere solo il meglio in un Pay per view”.

“So che non sono più eventi a pagamento, che vanno in onda sul network, eppure dovrebbero parteciparvi solo i migliori, quelli che hanno quell’x-factor. Invece all’improvviso prendi una persona che viene dal nulla e gli dai una title shot, la metti in evidenza, poi torna dopo due settimane e la metti in un altro match importante. Io credo che si debbano trattare i titoli con maggiore riguardo e rispetto di così, bisogna mettere solo i migliori dei migliori nei PPV trasmessi dal WWE Network. Questo è il modo in cui la vedo io”.

  • Brother Nero

    Detto da uno che difende a spada tratta Roman Reigns da mesi fa un po’ridere eh