Nel corso di un'intervista rilasciata al Mirror (QUI la parte su Undertaker), Sting, ha anche parlato della sua collaborazione con la 2K e la WWE. Questo il suo pensiero:

Pubblicità

 

“Perché ora? Perché era ora o mai più. Ho fatto molte cose nel mondo del wrestling mi mancava solo lottare per la WWE o, quantomeno, farne parte. Non volevo aspettare ancora a lungo, ritararmi e scomparire senza aver provato questa esperienza.”

 

Fonte: LordsOfPain.net & ZonaWrestling.net