Ospite del Making Their Way to the Ring condotto da Lilian Garcia, Stone Cold Steve Austin ha parlato di Roman Reigns e del suo presente e futuro:

Pubblicità

“Credo che Roman Reigns diventerà una grande stella, già adesso è una stella, ma diventerà grande se continuerà a fare quello che sta facendo e riuscirà a capire che non solo ha un talento naturale per il business, ma è veramente, veramente bravo e potrà solo migliorare”

Stone Cold ha proseguito affermando che:

“Credo che stia facendo bene e lo sto vedendo. Alcune delle storyline non sono state molto buone e sai che quando devi costringere le persone a farsele andare bene, alcune volte queste ne hanno abbastanza perché forse alcune battute scritte per lui non sono state proprio indimenticabili, come ‘I’m not a bad guy, I’m not a good guy, I’m the guy’, abbastanza banale. Ma se guardi Payback e so che lo hai fatto (ndr rivolto a Lilian), nel main event sia lui che Braun Strowman hanno dato spettacolo e Roman schienato 1, 2, 3, poi i gradoni al petto, con Roman che sputa sangue… beh le persone che seguono il business i questi giorni vedono cosa sono in grado di fare questi ragazzi e poi pensano alla parte scritta”.

  • 1907IceFire .

    Quanto è stato pagato per questa serie di leccate?Quindi è bravo perchè è riuscito a far uscire il sangue nel momento giusto?boh…è migliorato su questo non c’è dubbio (soprattutto nel vendere le mosse) ma la vetta è ancora lontana e sono 3 anni che prova a raggiungerla…dire che ha un talento naturale mi fa piuttosto ridere

    • Johnny Madrid

      Infatti tu non capisci sicuramente nulla. Sarai un fan di zayn o di qualche altro perdente

      • 1907IceFire .

        meno male che ci sei tu che capisci tutto già che dai del perdente a qualcuno che sta facendo un lavoro indica quanto tu sia un vero perdente…poveretto

        • Johnny Madrid

          Infatti tu dovresti andare a lavorare invece che scrivere porcate

          • 1907IceFire .

            Mi pare che già qualche mod ti abbia avvisato di commentare con parole più tranquille e non fare il saccente no?considerando che potrei essere tuo padre data la quantità di stupidate che scrivi…meglio che torni a cuccia a giocare alla play come fanno gli altri bambini

          • Johnny Madrid

            Bambino sarai tu poveraccio non accetto lezioni di vita da uno che crede che stone cold sia un lecchino della wwe. Se non capisci una mazza è giusto che qualcuno te lo faccia notare.
            Edit uno che dice che la vetta di reigns è lontana Ahahah 3 titoli mondiali 3 main event di wm di fila ritirato taker. Ahahah a c4zzarooo

          • 1907IceFire .

            si si come si dice ai bambini?bravo hai ragione tu torna a colorare l’album da disegno, si fanno discorsi con gente capace di accettare le critiche e fare discorsi costruttivi con chi pensa di avere ragione a prescindere beh…c’è poco da discutere.Comunque non sono fan di Zayn visto che sai tutto tu t’è andata male riprova la prossima volta ma dato che non ti risponderò più non ci sarà una prossima volta inutile perdere tempo con certa gente.Addio.

          • Johnny Madrid

            Io ti faccio notare che dici stupidate e tu ti scaldi sei tu che non accetti critiche ti ho anche spiegato.

          • Asylum Ambrose

            C’è modo e modo di esporre il proprio punto di vista. Tu lo fai con prepotenza e arroganza, sei irritante, fossi un admin ti avrei già bannato al volo perché quelli come te, lasciatelo dire, non dovrebbero neanche avere il diritto di parola dato che, con il tuo atteggiamento, non sei in grado di intavolare una discussione da persona intelligente.

            Poi fattelo dire, ma quello che dici, condivisibile o meno che sia, non è Vangelo, quindi è inutile che ti scaldi così tanto se qualcuno ha un’OPINIONE differente dalla tua. Impara a portare rispetto, chicco.

          • Johnny Madrid

            Ti zittisco su tutto quando voglio. Io infatti litigo con i soliti 4 mentecatti con altri invece riesco ad avere conversazioni civili. Non sei nessuno cmq il diritto di parola a te lo lascerei comunque cosi tutti possono vedere quanto sei misero

          • Asylum Ambrose

            Con questa risposta, hai dato conferma a quello che ho scritto prima. N’sè manco furbo. Ahahaauahahahahaauauauaya

          • NoMoreSorrow

            This is his yard now.
            Arf arf

  • bestsincedayone

    io dell’ultimo segmento di Roman ho apprezzato tantissimo la ragazza rossa tra il pubblico *_* lesti, trovatemi nome e cognome! XD
    https://uploads.disquscdn.com/images/069e6724a2a5c103b77f81fbc971668cc144d8e69995e15f0c56a79c8ba16994.png

    • Johnny Madrid

      Si chiama Rina Peco

      • bestsincedayone

        hahahahahahahahahahahahahahha sicuro che non fosse Ola Carry? :’D

    • koikoioni

      abbiamo due passioni in comune.

      • bestsincedayone

        le passioni per Roman e per i segmenti di Roman? :’D

        • koikoioni

          no, intendevo ruesling e ragazze rosse, ma ora sono 4 le cose in comune. Roman <3

  • Johnny Madrid

    Esatto caro stone cold ma i nuovi sfigati fan della wwe non lo capiranno mai sono troppo ignoranti.

    • Capitan N

      Oppure magari non trovano interessante un wrestler noioso come Reigns

      • Johnny Madrid

        No no sono ignoranti fidati

    • Asylum Ambrose

      Si, ma sta calmo.

      • Johnny Madrid

        Ma io di solito sono calmo ma il rumore dei rosiconi mi da fastidio, anche se alla fine vedervi soffrire da troppa soddisfazione

        • Asylum Ambrose

          Facendo questi discorsi, sembri tu quello che soffre. Di testa. Qui nessuno la prende sul personale come te. Calma e sangue freddo. 😎

          • Johnny Madrid

            Sembra infatti che soffro io ma è il contrario ti dico fidati non ne sbaglio una

        • FuXas(inho)

          Ti chiami Matteo, per caso?

    • TheMoneyMaker

      Guarda che quando te dai dell’ignorante a qualcuno perché critica Roman Reigns, quel qualcuno potrebbe darti dell’ignorante perché critichi Sami Zayn eh, poi però ti metteresti a piangere chiamando Sami perdente, come se il wrestling fosse uno sport agonistico.

      • Johnny Madrid

        Mai dato dell ignorante a caso ma solo quando la critica non è costruttiva. E per la cronaca non critico zayn ma critico chi ritiene zayn uno dei top quando sopra di lui ce ne stanno almeno 8 o 9

  • TheBone

    Prendi Slater, fagli vincere il mondo, non farlo pinnare mai, fagli terminare la carriera di Undertaker, rendilo indistruttibile e fallo trionfare in ogni faida e poi ne riparliamo.

  • JohnMorrison96

    Roman Reigns è un individuo che ora riceve il mio tifo perché mi sono semplicemente arreso.

  • Kish

    alla fine è il solito discorso.. tutti quelli che conoscono VERAMENTE il business della wwe parlano bene di roman, e non capiscono una ciolla o fanno lecchinaggio alla wwe. perchè a stone cold serve ancora leccare il culo alla wwe, giusto?
    ragazzi, lo sappiamo che reigns non è un kenny omega, ma rendiamoci anche conto di questo: cena è oggi riconosciuto come un grande wrestler.. ma non è che lo era già da quando è iniziato il suo pushone e la sua gestione discutibile. ci vogliono anni per migliorare, reigns è ancora giovane. e il vecchio dovrà tirare il calzino prima o poi. così non mette più mano sul suo booking

    • Giù lì oh

      All’età di 30 anni, e a 3 dal debutto, Cena (tra le altre cose) a Wrestlemania 23 ha messo in piedi uno dei miei match preferiti di sempre.
      Roman Reigns ha 31 anni, da 4/5 è nel main roster, e sorvoliamo su cosa ha messo in piedi a Wrestlemania 33.
      Roman Reigns non è John Cena.

    • DETH

      “perchè a stone cold serve ancora leccare il culo alla wwe, giusto?”

      Si.

    • Sì,sono tutti aziendalisti.
      E’ palese a tutti che Reigns sia un totale fallimento,ma è chiaro che non possano dirlo.
      Cena veniva tifato all’inizio,e sapeva tenere il microfono.
      Reigns invece non eccelle in nessun ambito,anzi,al microfono fa schifo e dai fan viene schifato(vuoi uscirtene con il “Ma ottiene reazioni!”,ti risponderei grazie al ciuflo,anche Apollo Crews se DOMINASSE da 4 anni riceverebbe reazioni,magari qualcuna migliore,visto che almeno sul ring è forte).

      • DeanAyane

        E’ pur vero che gli stessi che se ne lamentano continuano a comprare magliette (di altri, non di Roman), ad andare agli house show quando passano da noi, a scrivere impressioni sui siti specializzati, ad abbonarsi al WWE network o, quanto meno, a guardare su vari siti non proprio legali gli show settimanali.

        Questo denota interesse del fan, dobbiamo accettarlo… è quando una cosa ti lascia indifferente che la cosa comincia a preoccuparli…

        • Ma non potrebbe MAI lasciare indifferenti,sarebbe IMPOSSIBILE.
          Anche se al posto di Reigns ci fosse uno ancora peggiore,non è un ragionamento il tuo.
          Tanta gente guarda la WWE perchè è abituato,o perchè conosce solo quella,o perchè come me la guarda per i vari Ambrose,Rollins,The Miz,Alexa,Roode,Dillinger,Owens etc.

          • DeanAyane

            Ai tempi di Stone Cold se qualcuno veniva lanciato e per qualche motivo non faceva presa sul pubblico il palazzetto semplicemente restava muto e indifferente… se la cosa si ripeteva più volte alla fine il wrestler veniva depushato…

  • MikeP92

    Sono d’accordo con te caro Steve che potrebbe diventare una stella… potrebbe se non ci fossero attualmente 50 wrestler migliori di lui!

  • Contro Nessuno

    Lilian…ti prego…torna…

  • Eddie Guerrero

    Si è vero Roman Reigns è migliorato e non lo mettiamo in dubbio e lo si vede, però da qui a dire che è un grande ce ne vuole questo ha ancora molta strada da fare è il percorso è lungo, e si deve impegnare sempre di più per cercare di migliorarsi ogni giorno di più.

  • Tony Dillinger Terry

    Io ripeto che Batista alla sua età era nella sua stessa situazione, e come performer era peggio di lui. Poi la storia parla da sè.

    • DeanAyane

      Speriamo. Perché l’ “Evolution” dell’Animale è stata una bella galoppata all’epoca!

  • Fringe

    Vende. Sta lì dov’è. Se vi lamentate della WWE per questo motivo è meglio se guardate dell’altro

    • Giù lì oh

      Che tristezza.

    • Doflamingo

      Vende talmente tanto che è al 50 posto nella suddetta classifica. Sfatiamo questi falsi miti dai.

      • Fringe

        Si hai ragione. E’ tutta una cospirazione. Vogliono imporlo perchè Vince lo ama

        • Doflamingo

          Hai qualcosa per dimostrare o giustificare la presenza di Reigns nei piani più alti del Roster ?

          Non lo è per le abilità in Ring
          Non lo è per le abilità al microfono
          Non lo è per le vendite che tanto si decantano

          Si ha il look, ma le passerelle di moda stanno a Milano.

          • Fringe

            Forbes dice che dopo Cena è quello che vende più merchandising, sul ring non è scarso come tanti dicono (non è neanche un fenomeno ovviamente) ma alla WWE il lottato non interessa più di tanto infatti di match veramente belli te ne danno massimo 3 all’anno mentre in altre federazioni ne hai anche una ventina.
            Al mic effettivamente è brutto da sentire anche se sta migliorando un po’ anche lì ma visto che il target di riferimento (bambini e famiglie) apprezza Roman è ovvio che lo tengano là. Anche sui social ha numeri più alti degli altri atleti del roster.
            La storia della maglietta al 50esimo posto l’ho letta anch’io (non in questo sito però) ed è la classica news per far incazzare i fan. Roman vende e anche tanto. Se la cosa non vi piace fate come, guardate altre realtà che danno più qualità sul lottato perché la WWE è quella che è e non cambierà.

          • Doflamingo

            Sul ring Roman è un mediocre come pochi e basta vedere quante volte gli hanno dato match speciali e overbookati per renderlo digeribile al pubblico, il tutto solo per nascondere le sue evidenti carenze che il pubblico ha sottolineato più volte.
            Il lottato è sempre una cosa importante nella WWE perchè se i match fanno schifo,pena e compassione lo spettatore cambia canale e se il lottatore non piace il pubblico non ne compra il merchandising. Sarà un caso che AJ Style si trova da un bel po nella Top 3 dei maggiori venditori ?
            Abbina Look e grandi abilità nel Ring che attirano massa intorno a lui.

            Al Mic fa pietà e non riesce a catturare l’attenzione senza annoiare per più di 15 secondi e dopo anni e corsi di recitazione mi sembra un risultato alquanto pezzente.

            Il punto che forse non arriva a molti è che NOI ( me e altri pirla con un minimo di gusto ) continueremo a guardare la WWE e a criticare le cose che non vanno,storyline,Wrestler e quant’altro.

            Il problema non è solo il lottato, è la qualità ( scadete ) che l’attuale wrestler di punta offre.

          • Fringe

            AJ vende ma non come Roman. La WWE propone un prodotto scadente ma comunque la gente continua a guardarla quindi perché dovrebbero cambiare le cose?

          • Doflamingo

            La gente continua a guardarlo ma i dati non sono stabili visto che calano e si rialzano continuamente e si mantiene a galla solo perchè non ha concorrenti. basterebbe una LU con la stessa visibilità e vedresti il pubblico cosa preferirebbe tra i due prodotti.

            Rollins e Joe ha una costruzione da schifo e il personaggio di Rollins da Face non funziona ( ma ha gia dimostrato di essere un ottimo Heel )

            Ambrose e The Miz stanno stancando è vero ( ma entrambi hanno gia dimostrato di saper sfornare grandi match e ottimi promo )

            Roman che grande promo ci ha regalato ? Che grande Match ha fatto ? ( e mi si elenchi qualcosa che non sia overbookato o senza le 2000 stipulazioni speciali che gli hanno dato ).

            Gli altri wrestler hanno dimostrato di avere maggiori abilità ma stranamente raccolgono meno della metà di lui. Il motivo ? Semplicemente perchè Roman è imposto dalla compagnia e qui stendiamo il tappeto rosso a Punk che si faceva un mazzo tanto per un po di meritocrazia nel backstage.

            I gusti della massa stanno cambiano, come sono cambiati dagli anni 80 a oggi. Roman è semplicemente il più grande fallimento Face della WWE

          • Fringe

            LU non credo possa piacere alle masse. Comunque vedo che siamo d’accordo su tutto alla fine tranne sul fatto che Roman vende tantissimo (e ho i dati che lo dimostrano).

  • TheRemoFoiN

    Sorry Steve, ma dire qualcosa senza argomentazioni ti scredita un po’.
    Il problema di Reigns, oltre alla dirigenza che non azzecca una mossa nei suoi confronti tra storyline e promo, è che nessuno dei suoi match cattura l’interesse dello spettatore, sono tutti uguali e sembrano tutti risse, e il pubblico non vuole vedere qualcosa di così banale, lo dimostra il fatto che sono riusciti a far tifare Strawman mettendolo contro di lui.
    Reings è il Kevin Nash di quest’epoca.

    • laura

      Ma come fai a dire che non attira l’INTERESSE dello spettatore?? Forse non attira il tuo di interesse, ma in generale mi sembra ormai appurato che gli spettatori quando c’è Roman, qualunque sia il suo avversario, si scatenano con cori di ogni genere.

      • TheRemoFoiN

        Si vede che guardi uno show diverso.
        Quando c’è lui partono fischi a non finire, i ragazzini e le ragazze in giro per l’arena cantano in suo favore e poi il resto dell’arena lo fischia, è un rapporto 20%-80% dove il 20 sono i cori positivi, inoltre la gente esulta quando fuori dai match Brawn lo malmena, ti sembra normale? Non è un dato sufficiente?
        La gente preferisce vedere match tra atleti che sono in grado di dare spettacolo, che sia di tecnica o di spettacolarità, cosa che Roman non può dare, i suoi match sono l’equivalente di una rissa e ovviamente il pubblico non si diverte a vedere pugni, urla, pugni e spear.
        Senza contare che alla prima occasione per dimostrare il contrario ai suoi detrattori detenendo il titolo è stato sospeso perchè si dopava, quando fai brutti match e hai pure bisogno di doping non fai bene il tuo lavoro.

        • laura

          Innanzitutto non ho scritto che ottiene cori a favore ma che ottiene cori di ogni genere (quindi tutto il tuo discorso non ha senso). Secondo, il mio discorso si riferisce al fatto che suscita molto più interesse lui al momento di qualsiasi altro wrestler in quanto il pubblico è sempre molto accesso quando Roman è sul ring (soprattutto nei match). Tu probabilmente vedi i fischi che Reigns riceve contro solo come una cosa negativa, io invece penso che alla fine lo spettatore si diverta parecchio ad avere un personaggio come Roman da fischiare e odiare (visto che ormai gli heel vengono tifati). Secondo me molti comprano il biglietto anche per quello. Terzo, sta roba del doping non ho capito cosa c’entra con tutto quello che hai detto prima ma vabbè..

          • Doflamingo

            Dai a un wrestler mediocre qualunque la costruzione di Reigns e avrai la stessa reazione. Poi io nei suoi match non overbookati ( che sottolineano quanto sia scarso ) ricordo silenzi imbarazzanti,Boaring a non finire e cose simili.

          • DeanAyane

            Sembri ingenua, in realtà hai capito tutto.

        • vittoriomiz

          Incompetente

          • TheRemoFoiN

            Disse quello che risponde senza argomentare limitandosi ad offendere, dovresti controllare sul vocabolario il reale significato di questa parola e lasciar parlare le persone civili.
            E Iaura, sottolineavo il fatto che oltre ad essere noioso, è inaffidabile, un qualsiasi altro atleta sarebbe finito a jobbare dopo quello, lui invece non ha accusato, è questo trattamento anche che immagino dia fastidio ai tifosi

        • Fringe

          La gente vuole il buon wrestling e infatti se ne sbatte le palle dei pesi leggeri. I fan di internet sono una minoranza. La WWE non ti darà mai un gran lottato costante anche per questo motivo

  • _Romanov_

    And that’s the bottom line cause Stone Cold said so.

  • The Lone Wolf

    Sono tutte parole al vento. Il fan di oggi credono di saperne più di tutto e tutti.. Puoi essere il wrestler migliore del mondo che parla cosi, ma i fan saputelli avranno sempre da dire qualcosa credendosi più esperti. I classici vecchi al bar che credono di saperne più di un allenatore. Lui non è il primo che elogia Roman eppure sono ancora tutti a criticare. probabilmente perchè non è un prodotto indy.

  • The Lone Wolf

    Sono tutte parole al vento. Il fan di oggi credono di saperne più di tutto e tutti.. Puoi essere il wrestler migliore del mondo che parla cosi, ma i fan saputelli avranno sempre da dire qualcosa credendosi più esperti. I classici vecchi al bar che credono di saperne più di un allenatore. Lui non è il primo che elogia Roman eppure sono ancora tutti a criticare. probabilmente perchè non è un prodotto indy.

    • TheRemoFoiN

      O forse perchè i suoi match sono noiosi, tutti uguali e non danno spettacolo?
      nel ring o a livello di intrattenimento. O magari perchè alla sua prima grande occasione per chiudere la bocca ai suoi detrattori si è fatto sospendere per doping…

      • The Lone Wolf

        Allora non hai una gran cultura di wrestling. Prendi Hogan.. Non era certo l’atleta di grande livello che tutti vogliono. Anzi.. Hogan faceva giusto 4/5 mosse (come il tanto odiato cena) eppure è una delle leggenda del wrestling più conosciute. Prima di fare i grandi esperti, provate a sedervi, spegnere il cervello e godervi lo show per quello che è.

        • Giù lì oh

          Ma veramente stai paragonando Hogan e Cena a Reigns?
          Fossi in te lo accenderei il cervello, giusto ogni tanto.

          • The Lone Wolf

            Il non capire il mio commento, la dice lunga su quanto il tuo cervello sia accesso 😉

          • Giù lì oh

            Reigns attira attenzioni non perchè possiede carisma, ma perchè è fastidioso. Non fare paragoni assurdi. E ripeto, accendilo ogni tanto il cervello.

          • The Lone Wolf

            Fastidioso sulla base di cosa? Perchè vogliono imporlo? Cosa dovrebbe fare per non risultare fastidioso? Magari andare dalla dirigenza e dire “Sentite, chi non lavora in questo ambiente si limita a parlare per sentito dire non mi vuole, quindi buttatemi nel dimenticatoio e magari licenziatemi cosi da farli contenti” Dovrebbe fare questo per non essere fastidioso? Parli di accendere il cervello e magari sei di quelli che mandano avanti durante i match in cui non ci sono i loro beniamini, rendendo 3 ore di puntata in 1 ora. Fammi il favore, prova a seguire lo show come appassionato e non come professorone. Cosi potrai trovare nuovamente passione per questo sport

          • Giù lì oh

            Per essere un appassionato bisogna quindi spegnere il cervello e assorbire in maniera acritica tutto ciò che ci propinano. Madonna santa. Spero tu non sia un appassionato di niente allora.

            Poi vabbè, alcune precisazioni. Innanzitutto parlo della gestione di Reigns, che c’entrano quelle fregnacce che hai scritto? Questo per farti capire quanto tu abbia afferrato il senso del discorso.
            In secondo luogo Roman Reigns non è lo show, sto criticando un singolo wrestler quindi non dire stron*ate del tipo “non riuscite a godervi lo spettacolo”. E in ogni caso quel poco di spettacolo me lo godo perchè ho lo stupido vizio di non guardare ciò che trovo noioso.
            Terzo, le critiche fanno parte del gioco e quando qualcuno ne avanza una non sta avendo la presunzione di imporre una verità assoluta, sta semplicemente esponendo la propria opinione. Questo succede nella vita in generale e credo sia la cosa più bella che esista. Provala.
            Poi vabbè il resto è talmente assurdo e ridicolo che lascerei perdere. Salut.

          • The Lone Wolf

            Non dico che dovresti spegnere il cervello per qualsiasi cosa. Ma nemmeno guardare lo show con occhio da professore, attento ad ogni minima manovra fatta, con la tastiera sempre pronta nel criticare ogni errore. Godersi lo show senza avvelenarsi il fegato insomma. Per la parte che tu ritieni assurda e ridicola, vorrei ricordarti che per quanto ti sforzi, ti lamenti ecc.. Reings è li. Resterà li per i prossimi anni, quindi è inutile continuare a lanciare merda solo perchè è moda farlo.

          • Doflamingo

            Il Wrestling è un arte visiva e recitativa e la si giudica vedendo come un wrestler si comporta in ambedue le cose. Se Reigns sono 3 anni che fa schifo e che raccoglie più di quello che merita è cosi strano dirlo ?
            Poi questo fatto della moda sta rompendo abbastanza. Se si portano dati oggettivi che sottolineano quanto il samoano sia scarso io la chiamerei più REALTA’ e non moda.

            Poi se a te piace essere un passivo che deve farsi piacere a forza una cosa che ci stai a fare su un sito dove si discute di wrestling ?

          • The Lone Wolf

            No, il problema non è questo. Vogliamo parlare di meriti? Non voglio riprendere il caso Hogan. Ma porca miserie.. Nel ring non ha mai brillato, aveva un carisma della madonna eppure ha vinto tutto quello che doveva vincere. In WWE non contano i meriti, contano le vendite e Reings vende. Ti parlo di moda perchè esattamente come con Cena, l’80% lo fischia per essere come la maggioranza.

          • Giù lì oh

            “Ma nemmeno guardare lo show con occhio da professore, attento ad ogni minima manovra fatta, con la tastiera sempre pronta nel criticare ogni errore.”
            Ma tutto questa cosa c’entra con me che trovo Reigns irritante?

          • The Lone Wolf

            Reings lo trovi irritante per quale motivo?

          • DeanAyane

            Non bisogna spegnere il cervello ma nemmeno stare con il block notes in mano a segnare quanti botch in questo ed in quel match come alcuni fanno…

          • Giù lì oh

            Si, ok. Ma io sto parlando d’altro.

        • DeanAyane

          Negli Usa. Ed alll’epoca bastava, quindi facevano bene ad impostare match nei quali l’Hulkster le prendeva per quasi tutto l’incontro per poi vincere. Se guardi i match che ha fatto in Giappone ti accorgi che non era poi così tanto scarso (ed il pubblico nipponico lo adorava e nei cori lo chiamava “numero uno”).

          • The Lone Wolf

            Trovo semplicemente che il pubblico di oggi dovrebbe tornare al wrestling come quello di una volta. Abbiamo troppe info su quello che è tutto l’insieme. Ma queste info non ci danno la giusta prospettiva.

          • DeanAyane

            Tornare a seguire il prodotto “acriticamente” come una volta è impossibile, una giusta via di mezzo sarebbe meglio…

            E poi le info (poche e quelle poche magari neanche vere) ce le rigiriamo sempre come vogliamo noi… Taker è quello che ha preso Vince per il collo nel backstage a causa dello screwjob di Montreal ma è anche quello che “subisce” l’affronto di Reigns che gli termina la carriera…

        • TheRemoFoiN

          Ho una cultura abbastanza ampia, ti rispondo in modo che tu possa non fraintendere o pretendere di sapere già la risposta.
          Sono 2 epoche diverse tanto per cominciare, e Hogan non è mai stato una cima nel wrestling lottato, Hogan non è una leggenda perchè era un mostro di tecnica ma perchè è quello che ha fatto conoscere questa disciplina, anche i più profani sanno chi è Hogan, ha avuto il merito di aver portato popolarità al wrestling in un momento in cui era poco conosciuto, tutto qui.
          Io ho espresso dati reali, tu ti sei limitato a dare degli ignoranti a chi non la pensa come te e a fare un paragone non pertinente cambiando gli elementi del discorso, non è così che funziona un confronto verbale.
          Invece di dire agli altri di stare zitti e guardare qualunque cosa propinino e di dare dell’ignorante a chi non ha i tuoi stessi gusti, prova a conversare civilmente, o la figura dell’ignorante e del finto espertone la fai tu (e non è un insulto a differenza dei tuoi, è un consiglio)

          • The Lone Wolf

            Prima di tutto non ho insultato nessuno. Onestamente trovo ridicolo il travisare le parole di qualcuno per girare il discorso per il proprio tornaconto. Ho espresso un semplice dato di fatto.. Il fan di oggi non riesce a capire quello che è in realtà il panorama WWE. Non parliamo di Indy ove va avanti chi merita, ma parliamo di una federazione che manda avanti chi vende. Reings (dati alla mano) vende tantissimo, più delle star indy attualmente in forza al roster. Per questo trovo questo ostinarsi a lanciare merda, veramente inutile. Ogni settimana escono notizie con qualcuno che elogia il lavoro di questo ragazzo (che oltretutto non mi piace) Ma nonostante questo, i fan credono di saperne più di quelli che hanno e lavorano in questo mondo. Seduti sul divano che analizzano ogni mossa, parlando di Push, job ecc.. Neanche sapessero realmente cosa sta dietro a tutto. (io per primo, mi limito a godermi lo show, senza andare a lanciare fango su tutto.) Inoltre i fan di oggi odiano (parolone) questo ragazzo perchè “imposto” dalla WWE. Quando erano loro stessi a volerlo durante il tempo dello Shield. Ora che succede? Vi danno quello che volete e appena arriva, cambiate subito idea. Questo perchè il fan medio non è mai contento di nulla. Stesso discorso vale per Cena, Orton ecc.. Anche loro aditati come gente che più di 4 mosse non riesce a fare, e invece eccoli li. Uno ha battuto il numero di titoli vinti e l’altro ne ha 13 in carriera. Eppure la gente insulta, fischia ecc.. Purtroppo non riuscite a capire (riuscite è generale) che fino a quando provocherà delle reazioni, continueranno nel proporcelo come top star. L’unico modo per levarselo da torno e ignorarlo completamente durante lo show. Questo manderebbe un chiaro messaggio alla dirigenza.

          • TheRemoFoiN

            Il concetto è chiaro, ma per quanto mi riguarda dare degli ignoranti a chi fischia Reigns perchè “non capiscono niente” è insultare dal momento che ti poni al di sopra di tutti gli altri, ci sono molti che lo fischiano per moda, ma ci sono altri che lo fischiano per il semplice motivo che non piace come combatte, e fare di tutta l’erba un fascio con i vari “se contesti Reigns sei un idiota che segue la moda” in modo indiscriminato. E onestamente la gente non lo tifava quando era nello Shield, tifava lo Shield, che era una cosa diversa, il suo tifo veniva dal fatto che stesse nella stessa stable di due star già conosciute e interagiva così poco nel ring che funzionava, la gente si è svegliata quando lo ha visto lottare in singolo, non doveva neanche esserci nello Shield se Hero si fosse attenuto alle richieste della dirigenza ci sarebbe stato lui. Comunque, il punto del discorso è che posso accettare il tuo punto di vista, ma non accetto che se non lo condivido mi si dia dell’ignorante, perchè il punto degli show WWE è questo, a me piace un atleta e do il mio sostegno, non mi piace lo contesto, è così che funziona.

  • WWEworldwriter

    Ha carisma e in più, sul ring è bravo e anche, credibile. Ha bisogno di storylines di livello per arrivare al livello del quale, ha parlato Steve Austin. Piace al pubblico: ai bambini, alle ragazze e alle donne, specialmente. Al mic? Per migliorare, ha bisogno di parti più personali. Gli servono promo più personali. Deve creare, con il tempo, un modo riconoscibile di parlare al mic. Ripeto: ha bisogno di promo più personali. Certo, gente come CM Punk, come Cena, come The Rock, come Jericho e come altri, – tutti con uno stile personale e riconoscibile -, hanno avuto promo personali, chiaro. Certo, c’è un’altra cosa: al mic, essere al livello di gente come Punk, Cena, The Rock, Jericho e altri, è difficile. Ma anche lui, con gli anni, diventerà uno dei migliori. Devo solo avere uno stile più personale al mic; sul ring, ce l’ha già.

    • TheRemoFoiN

      Come fa ad essere bravo uno che quando esegue un superman punch sbaglia il tempo?
      Cioè… è un pugno in salto… per riuscire a farlo male ci vuole impegno, il suo stile al microfono è di dire frasi con 5 sillabe e basta, come si fa a trovarlo interessante?
      Inoltre non è giovanissimo

    • Doflamingo

      Piace talmente tanto al pubblico che è il Face più fischiato dalle masse. I promo personali devi saperli anche fare e lui semplicemente non sa recitare cose più lunghe di 10 secondi e quando ha provato a fare qualcosa di più complesso si sono visti i suoi evidenti limiti.
      Sento queste chiacchiere del migliorare da circa 3 anni

      • WWEworldwriter

        Io ho scritto che Reigns, piace sopratutto ai bambini, alle ragazze e alle donne. Che venga fischiato dai pubblico maschile, – ragazzi e uomini -, l’ho sentito anch’io. Che Reigns, molto probabilmente, diventerà un genio nella recitazione dei promo, non l’ho scritto. Ma, ho scritto una cosa precisa: essere al livello di geni dei promo come Punk, Cena, The Rock, Jericho e altri, è difficile; aggiungo adesso, impossibile. Non arriverà ai loro livelli, molto probabilmente; loro sono talenti naturali.

      • WWEworldwriter

        Non per difendere Reigns; non rispettare il tempo di applicazione di una finisher e sbagliarla, non dovrebbe succedere, chiaro. La finisher è la manovra, che deve riuscirti meglio. Ma succede. È successo anche, ad altri. Non devo farti qualche esempio, vero? Siamo tutti umani.

  • Give me a Spell yeah! TFT

    And That’s The Bottom Line ‘Cause Stone Cold Said So!

  • DETH

    La cosa divertente è vedere ogni volta quanti finti alternativi in cerca della controtendenza facile a cui accodarsi si buttano come avvoltoi sulle dichiarazioni di gente del circuito (che dunque non dirà mai la verità assoluta, pura e cruda) che elogia un collega senza mai entrare nel dettaglio spiegando esattamente cos’è che vedono di così buono in lui da meritare tutto il suo successo. Nel wrestling web ormai sta cosa di arrivare per primi a dire di essere più furbi della massa sta sfuggendo di mano, qua colleghi/amici si parano il culo l’uno con l’altro mediaticamente giorno dopo giorno come professori davanti a una classe di studenti incazzati o come in qualsiasi altro ambito lavorativo e non in cui c’è da tirare acqua al proprio mulino in fatto di reputazione del proprio ambiente, e i furboni da tastiera sono i primi a cascarci come asini solo perchè “l’ha detto quello là”. Ma svegliatevi :

    • DeanAyane

      amen.

      • DETH

        Che poi certe volte nelle parole di alcuni basta solo saper leggere tra le righe a capire che semplicemente stanno facendo discorsi del tutto personali e con un significato del tutto diverso da quello che si vuole far trasparire su un sito di news…

    • Doflamingo

      Ormai si tiene conto più di CHI dice una cosa che di QUELLO che dice. Ci fosse uno che parla bene di Reigns che sottolinei qualcosa che non sia il Look. Ma è wrestling o è solo una sfilata di moda ?

      • DETH

        No ma non è solo questo, è proprio la cosa di non vedere quasi l’ora che uno Styles o chi per lui elogi qualcosa di impopolare per poter arrivare a dire “visto? Lo ammette pure lui, cos’è? Volete contraddire il vostro idolo? Credete di saperne più di un wrestler? Ora solo perchè ha detto cose che non vi piacciono tutto d’un tratto sta cominciando a parlare da aziendalista?”. Quando poi alla fine “noi” siamo quelli che ste cose le sanno interpretare il più delle volte, mentre “loro” che non aspettano altro che venire a far vedere quanto sono furbi su un sito di news sono i primi a farsi prendere per il culo proprio da queste dichiarazioni.

        p.s. e viva Mingo!

        • WWEworldwriter

          Per quanto mi riguarda, un’altra cosa: non ho sentito l’audio delle parole di Steve Austin, ma dallo scritto, non mi sembra abbia elogiato Reigns. Uno come Austin, non mi sembra il tipo da elogiare un moderno Bret Hart o un moderno Shawn Michaels.

          • DETH

            Rispondo qui ad entrambi i commenti:

            Ok capisco, mi scuso anzi per alcune mie parole non appropriate. Mi sembrava solo che dai discorsi che facevi riguardo al suo essere il prototipo di babyface made in Stamford stessi giustificando la scelta della WWE che, ti contraddirò su questo, ma per ora sembra stia andando proprio in quella direzione, ma vedremo se il tempo mi smentirà e magari sceglieranno un già più adatto Rollins; sarà anche il tempo a dire se sarà amato o odiato di più, anche lì dipende in parte dalla gestione e in parte da lui. Per il resto possiamo chiudere come continuare anche per una settimana, figurati che io di WWE o wrestling in generale ormai sto guardando pochissimo rispetto a un tempo, però mi piace venire qui a discuterne e confrontarmi con altre persone perchè lo trovo costruttivo.

            Sai, gli old timer come lui elogiano sempre il presente/futuro che loro si sentono di avere in qualche modo contribuito a creare, lo fanno perchè alla fine sono tutti uomini con gli stessi sogni e hanno passato le stesse avventure e disavventure; e livello mentale hanno sempre un po’ di affetto per loro, soprattutto se li conoscono pure di persona e magari sono amici. Probabilmente Reigns come collega nella vita di tutti i giorni deve essere una persona affidabilissima e cordiale e che si è guadagnata il rispetto di tutti, questo vuoi o non vuoi incide inevitabilmente in tutto quello che poi mediaticamente diventa un minimo rilevante.

          • WWEworldwriter

            Non hai scritto niente di offensivo nei miei confronti e io, non ho scritto niente di offensivo nei tuoi. Non mi sono piaicute le parti sulle due terminologie, ma non mi ha dato fastidio niente. L’argomentare, lo spiegare e il ripetersi, funzionano. Ti ripeto: mi stai simpatico; sarà simpatico ritrovarsi in altre discussioni. Certo, il tuo nick storpiato, non mi piace come augurio. Le parole di Austin sono dette da qualcuno, che, – certo, non è stato l’unico -, ha fatto l’Attitude; Steve Austin è uno di quelli, che ha portato la WWF a diventare WWE, lo sappiamo tutti. È uno degli Old timer migliori di sempre. Chi verrà scelto come topface, non dipenderà da noi.

          • DETH

            Ahahahah si lo so che il mio nick può sembrare un po’ macabro ma non è voluta la cosa, è solo una sorta di tributo ad uno dei miei personaggi preferiti di un manga che forse per errore ce l’aveva inizialmente tatuato così sulle dita, ed è in caps solo per riportarlo uguale uguale.
            Guarda fosse per me io vorrei proprio un roster tutto femminile con 3 o 4 titoli controparte a quelli maschili, certo una donna che sia l’atleta di punta face dell’intera WWE penso sia irrealizzabile, ma non mi dispiacerebbe per la causa. Io comunque ad oggi ad essere sincero non vedo proprio così necessario un ruolo del genere che per i tempi odierni mi sembra pure antiquato, a meno di superatleti che a livello di credibilità narrativa sarebbero giustamente troppo più forti, tipo Lesnar, Strowman, o tra le donne adesso Nia Jax.

      • WWEworldwriter

        Reigns ha carisma; è migliorato sul ring e migliorerà. È migliorato al mic e migliorerà. Te lo scrivo da fan assoluto di Bret e della Hart Foundation. Certo, Reigns non arriverà al livello di credibilità di Cena. In altri post, – è una cosa off thread -, ho scritto che Lesnar, secondo me, è il monster heel più credibile di tutta la storia della WWE. Beh, Cena è il babyface più credibile della WWE. Non scriverò più niente. Ripeto: Reigns diventerà uno dei più amati. E già amato; in un’era come quella attuale, PG, essere amato dai bimbi, conta. Reigns è amato dai bambini, mi sembra. È fatto per la WWE moderna. A me, personalmente, della WWE “moderna”, della New Era, piacciono parecchio, – come anche a moltissimi altri -, Ambrose, Sami, Aj Styles, Rollins e Wyatt e Samoa Joe. Reigns, però, diventerà uno dei più amati. E miei preferiti dei nuovi top names, sono loro sei.

    • Giù lì oh

      Ti voglio bene.

    • WWEworldwriter

      Rispondo per me stesso: Reigns, al mic, migliorerà di sicuro; è inevitabile. Non diventerà un The Rock 2, un Jericho 2, un Cena 2 o un CM Punk 2; è impossibile. Non sarà mai, bravo quanto loro e quanto, molti altri. Sul ring, migliorerà. Per quanto mi riguarda, quando applica le sue manovre principali, è credible. È un Big guy. È un badass. Per quanto riguarda, le parole dette da Steve Austin? Non non mi sembra che Steve Austin, abbia fatto intendere che Reigns, diventerà bravo tanto quanto Bret, quanto Shawn Michaels e quanto The Undertaker, giusto?

      • DETH

        Il mic è l’ultimo dei suoi problemi, anzi almeno ha una sorta di personalità definita, e in quello comunque migliorerà così come migliorerà (credo non abbastanza) sul ring semplicemente perchè nelle condizioni in cui è messo di certo non può peggiorare. Per il resto:
        “quando applica le sue manovre principali, è credible.” Dipende per cosa, con quel suo stile e quel repertorio da brawler senza la struttura fisica adeguata non si può essere sempre credibili; contro Styles e Bryan non lo era in quanto troppo meno agile e tecnico e non tanto più potente, contro Strowman e Lesnar neanche perchè troppo meno forte per portarla sulla fisicità e non così particolarmente agile o tecnico per provare qualcos’altro di efficace. In sintesi non è credibile contro ogni tipologia di avversario, dunque non è credibile come uomo di punta.
        “È un Big guy.” No, quello è Ryback. Se intendi un “big man” non è nemmeno quello, è solo un comunissimo heavyweight sotto i due metri e sotto i 120 kg, i big men sono atleti molto alti e grossi che il più delle volte per questioni di comodità o di semplice credibilità narrativa basano il loro stile di lotta ed il loro repertorio appunto sulla loro mole e sulle lunghe leve: esempi sono: il vecchio Batista, Kane, Nash, Big Cass, O’Neil, Vader, Matt Morgan ecc. spesso l’essere un big man coincide con l’essere anche un powerhouse, Reigns oltre a non essere una cosa non è nemmeno l’altra.
        “È un badass.” Beh quale wrestler che in 5 anni ha perso pulito solo una volta one on one non è un badass? Semplicemente è stato bookato per esserlo, non si tratta di una dote sua.
        “Non non mi sembra che Steve Austin, abbia fatto intendere che Reigns,
        diventerà bravo tanto quanto Bret, quanto Shawn Michaels e quanto The
        Undertaker, giusto?” Avesse detto così non staremmo nemmeno qui a discuterne perchè sarebbe una cazzata accettata quasi universalmente, ma chi fa sti discorsi non fa paragoni apposta, perchè rimanendo sul vago e senza un preciso contesto si possono usare tutti gli aggettivi qualificativi che si vuole mandando un messaggio positivo quanto indefinito, è questo il trucco; se anche avesse detto “Alex Ryley, Ezeckiel Jackson, Mason Ryan, James Ellsworth e Boogeyman sono wrestler davvero bravi” nessuno avrebbe potuto contraddirlo, avesse detto invece “Alex Ryley, Ezeckiel Jackson, Mason Ryan, James Ellsworth e Boogeyman sono wrestler davvero bravi, paragonabili a Hart, Michaels, Danielson e Angle” allora lì è diverso.

        • WWEworldwriter

          Quando ho scritto che Reigns è un badass, – come tu avresti dovuto dedurre -, mi riferivo al fatto, che è stato bookato; è badass nel carisma, nella gimmick. Così come sono stati badass altri prima di lui; sono stati tutti bookati, no? Comunque, non ho scritto niente di così tanto discutibile e di criticabile, mi sembra; mi sembra di non aver scritto delle frasi e dei concetti così sbagliati da dover essere smontati, mi sembra. Per quanto riguarda la tua mini lezione di terminologia di wrestling, potevi evitarla e evitarmela. Conosco anch’io, il senso della parola, Big guy, credimi. Sono fan. C’è, però, un altro fatto: con gli anni che passano, le terminologie di modernizzano; mi dispiace, ma Reigns è un Big guy. Certo, forse, bisognerebbe chiedere a gente del settore o della WWE. Non ho l’e-mail di Paul Levesque, ma sarebbe, oggettivamente, d’accordo con me, penso.

          • DETH

            Mah, vedo che prendi tanto male le mie presunte “lezioni”, ma poi ad ogni affermazione che fai concludi con “no?” o “Giusto?” quasi come se fossi insicuro tu stesso di ciò che affermi, vabbè… comunque non è questione di criticare o smontare, se parliamo di qualità di Reigns è inutile metterci quelle frutto di un booking apposito che può avere qualunque persona nella sua posizione; poi dici che potevo evitarmi la lezione di terminologia e continui ad insistere con “Big guy”, ma va bene, prendiamo per buono anche l’appelativo di Ryback al posto di big man, la sostanza comunque non cambia, Reigns non è un big man e non può neanche Levesque o chi per lui farlo passare come tale, i big men sono un’altra tipologia di atleti di cui Reigns semplicemente non fa parte.
            Per il resto chi sarebbe credibile come brawler contro Lesnar? Forse, e dico forse, solo Strowman e Big Show (che comunque sono dei powerhouse infatti, non brawler puri come Reigns); ma fortunatamente nel wrestling infatti non ci sono solo brawler, e il più delle volte ci si guarda bene dal dargli push giganteschi volti a farli primeggiare nel panorama mondiale, perchè appunto salvo rare doti fisiche non sono credibili contro chiunque, Reigns è solo una sfortunata eccezione di un’era anche potenzialmente ottima. Non si possono cercare scusanti per l’inadeguatezza di un wrestler ad un ruolo che almeno 20 persone (per essere buono) sarebbero più idonee ad occupare a valore grezzo, sempre che ci sia ancora il bisogno oggi di tale ruolo.

          • WWEworldwriter

            Credimi: sono sempre convito di quello che penso e anche, di quello che scrivo. Non discuto le frasi dell’essere credibile come brawler contro Lesnar. Che Strowman e Big Show siano powerhouse potrei dedurlo anche, senza essere un fan della WWE da quindici anni; sono fan convinto da tredici, – un’idea della disciplina, mescolata all’intrattenimento, ce l’ho anch’io -. Ultima cosa: ho solo scritto quello, che hanno scritto altri; Roman migliorerà sul ring e al mic. Certo, ho scritto che diventerà uno dei più riconosciuti e dei più amati e, lo ripeto. E un’altra cosa: te lo scrivo da ragazzo giovane, che si è guardato quasi tutti match in WWE di Bret, match della Hart Foundation, parecchi match dell’Attitude e che, è cresciuto con l’era prima della PG, la Ruthless Aggression. E ripeto e poi, non continuò più: Steve Austin ha solo detto quello, che ho ripetuto io in questo post.

          • DETH

            Ok, con questo esattamente cosa mi vorresti dimostrare? Io non dubito delle tue conoscenze o della tua antologia come spettatore e fan (forse anche superiore alla mia), io dubito solo dell’idoneità di un performer a ricoprire un certo ruolo nello show e nel business e dell’intelligenza di alcune persone pronte subito a fraintendere o a interpretare come gli conviene parole di gente non imparziale per supportare la propria tesi, spesso solo per farsi vedere come alternativi o presunti intelligenti rispetto a ciò che la maggior parte dell’utenza afferma e spesso sa.

          • WWEworldwriter

            Ok, non credi che Roman, meriti d’essere stato mandato over in un modo così diretto e immediato. È questo, chiaro. Essere mandato over; non cito gli episodi delle sue varie spinte, dei suoi vari push, – sono presenti a tutti -, non è stato lui a deciderlo, giusto? Ha quel carisma, che al pubblico delle arene americane, piace. Ha il ring attire, l’aspetto e il fisico; è il face fatto per essere babyface. È stato mandato over per fargli ottenere l’effetto Cena; certo, non ha funzionato. I motivi sono chiari: Cena, al mic, è uno dei migliori di tutta la storia della WWE; sul ring, nonostante le critiche online dei fan della WWE e i cori del “Fai schifo” degli ultimi dieci anni, è forte. È bravo; non si discute. Il ring style è perfetto per il suo fisico e si abbina perfettamente alla gimmick; sperare di replicare un babyface credible come Cena, è difficile. Impossible. Tu ti lamenti di questo, immagino; il push è stato troppo presto e troppo forte. Però, c’è a chi, piace Roman. Roman migliorerà. Non diventerà Cena 2 e non prenderà il posto da babyface di Cena nella WWE; anzi, non diventerà il topface della WWE, ma sarà uno dei più amati. Io sono imparziale.

          • DETH

            No, non è questione di troppo presto, è questione di troppo e basta; Reigns per me è un wrestler che non merita di andare oltre il midcard, al massimo piccoli stint indolori come campione pseudomondiale per brand giusto perchè ce ne sono due e giusto perchè vive di successo riflesso dello Shield, ma non più di questo. E non faintendermi non ce l’avrò mai con lui per questo, lo so che non è lui a deciderlo, ma io non lo considero nella posizione che gli spetta.

            “Ha quel carisma, che al pubblico delle arene americane, piace. Ha il
            ring attire, l’aspetto e il fisico; è il face fatto per essere babyface.”
            Allora, io non voglio essere rude con te perchè mi sembri educato, ma senza offesa, perchè devi dire puttanate? Non è vero, non piace e i fatti lo dimostrano; è talmente inadatto ad essere face oggi che sta riuscendo a trasmettere reazioni da top face a un monster heel come Strowman, cioè rendiamoci conto di come stanno andando a puttane tutti i ruoli a causa di sta gestione sbagliata e forzata.

            Poi per quanto riguarda la gestione “alla Cena”, beh la gestione che ebbe Cena fu quella alla Hogan e già negli anni 2000 si è visto come la cosa non potesse funzionare più, ora con lui stanno provando una gestione alla “personaggio gestito alla Hogan che già abbiamo visto non funzionare 10 anni fa”, un fallimento preannunciato insomma, e con un wrestler pure scarso e senza i 10 in pagella ad alzare la media che almeno Cena aveva in forza fisica e mic skill.

          • WWEworldwriter

            Chiudo qui, perché le puttanate, per natura, non le dico e non le scrivo. Il mio concetto è semplice: Roman migliorerà a piacerà di più al pubblico. E ti ripeto: i mei preferiti sono altri; sia dei decenni passati che si questi anni presenti. Cena, sarò uno dei pochi al mondo, ma a me piace anche, sul ring. Non ci guadagno niente a scriverlo; non ho un contratto alla lontana con la WWE. E ti ripeto un’ultima cosa; i miei wrestler storici preferiti, – e mi riferisco a wrestler storici, ripeto -, sono: Bret, Owen, Taker, Steve Austin, Shawn Michaels e Hunter. Certo, non in moltissimi ad averli come wrestler storici preferiti. È per farti, chiaramente, capire che anch’io, ho un’idea speficifica di pro wrestler. Eddie Guerrero, CM Punk e Bryan e altri per quanto riguarda i contemporanei, prossimi a diventare storici o storici. Ma, ci siamo capiti. Io chiudo qui.

          • DETH

            Ancora, non so cosa stai cercando di dimostrare a me, io non ti ho mai chiesto quali fossero i tuoi wrestlers preferiti nè ho mai dubitato dei tuoi gusti in fatto di wrestling. Ad ogni modo, e ci stiamo girando intorno da giorni, l’uomo di punta ideale non è la sega con margini di miglioramento vista l’età, l’uomo di punta ideale è già migliore.

          • WWEworldwriter

            Non voglio dimostrarti niente; sopratutto, non ho intenzioni di discutere in modo negativo. Mi stai anche simpatico. Certo, come anch’io, tu sei solo un nick e un avatar; ma, mi stai simpatico. Non ho mai scritto, che Reigns diventerà il topface della WWE. Ho solo scritto, che, secondo me, verrà amato di più. Finito. Chiudiamo qui?

  • E’ un discreto lottatore, con evidenti limiti ma altri evidenti punti in suo favore, e sarà il volto della WWE dei prossimi 10 (a meno di ca**ate sue)

    • DETH

      Punti a suo favore che però non vanno oltre al look o a dei fondamentali che a quei livelli conosceranno più o meno tutti.

    • Doflamingo

      Gli evidenti punti a favore oltre il Look sarebbero ?

  • Doflamingo

    “Stone Cold ha ragione perchè…..è Stone Cold”. Quindi visto che Berlsuconi è in politica da una vita devo prendere come oro colato quello che dice ? Suvvia ragazzi, avete degli occhi e delle conoscenze ? Allora usateli e ragionate:

    – Roman non vende una mazza essendo CINQUANTESIMO nella lista di vendite generali.

    – Le reazioni che suscita sono dovute alla costruzione stomachevole che ha avuto. Se metti un Jinder al suo posto riceverebbe ancora più fischi. Quindi si sottolinea il fatto che le reazioni che provoca non sono farina del suo sacco.

    Ormai vedo che la WWE sta avendo successo nella sua campagna per lobotomizzare lo spettatore che ormai assuefatto da Reigns tira fuori argomentazioni per giustificarlo che fanno ridere i polli.

    • WWEworldwriter

      Vedo di scrivere la mia, una volta per tutte, anche a te: se fosse per me, avrei bookato com’è stato bookato Reigns, Ambrose, sinceramente. Rollins, come altra alternativa, oppure, Wyatt. Personalmente, ho solo scritto, che Roman diventerà migliore e piacere di più. Nient’altro. Basta.

  • BelieveInTheShield

    Tutti, tutti, tutti le stesse medesime parole. Tutti.
    ”Dai a qualunque altro il suo push, fallo vincere per 4 anni di fila, rendilo really strong ecc. ecc.”
    BREAKING NEWS: Il Wrestling è uno sport spettacolo predeterminato.
    Ragazzi torno a ripetere che per parlare di merito in un ambito come il wrestling, bisogna conoscerne a fondo le dinamiche, non pretendere riconoscimenti a tavolino per questo o quel performer perchè fa spot spettacolari o mette in piedi contese mozzafiato ecc. ecc.
    Quel performer sta solo facendo il suo lavoro, quello per cui viene pagato, niente di più e niente di meno.
    Gente come Slater, Crews, Harper, lo stesso Zayn (magari il tempo mi smentirà su di lui) e tanti altri, non hanno il look, ne il fisico, ne l’atletismo, ma soprattutto il carattere di Reigns.
    Tutti questi non hanno la capacità di lavorare sul booking di un match/segmento come fa lui.
    Tutti questi non s’impegnano a fondo per emergere, non hanno la fame di chi vuole arrivare.
    Tutti questi non hanno la determinazione e i nervi d’acciaio che servono per reggere quella pressione.
    Rollins, Styles e forse Nakamura hanno queste e altre doti per stare al vertice, ma nessuno di questi, ognuno per i suoi motivi, è riuscito finora a sfondare come ha fatto Reigns.
    In questo momento c’è solo lui, non c’è nessuno che possa prendere il suo posto.
    Aj sta lavorando molto bene è sotto gli occhi di tutti. Io impazzisco per lui, ma sono consapevole che è venuto fuori da poco e non gli si può dare il mondo in mano, tuttavia i grandissimi riscontri che ottiene dal pubblico mi fanno pensare che nei prossimi mesi ci sarà parecchia carne al fuoco e piani molto importanti per lui.

    Questo non lo dico io o qualche fanatico di Reigns, lo dicono tutti gli addetti ai lavori, tutte le persone che hanno voce in capitolo e competenza in materia.
    Il resto è fuffa.

    P.S. Non intendo offendere nessuno, sia chiaro.
    Se ”quello là” non vi piace liberissimi di riempirlo di fischi e insulti come fanno nelle arene, ma la realtà è questa.

  • Stex14

    Roman Reigns era perfetto nella categoria tag team dove il suo partner oltre che a lottare al suo fianco, faceva i promo mentre lui stava zitto. Se no da singolo doveva aver una gestione meno frettolosa facendolo partire dal “basso” con una costruzione paziente, facendolo lottare per le cinture secondarie vedendo se al pubblico interessava. Facendo quello che stiamo subendo da anni Roman Reigns è praticamente bruciato.

  • DETH

    Toh! Ecco cosa comincia a succedere quando uno come Austin osa dire una sola volta uno straccio di verità oggettiva su un match di Reigns, poi che non si dica che io non abbia ragione… https://www.youtube.com/watch?v=AfpuI2NPaLI

    • WWEworldwriter

      Ti riferisci ai commenti scritti. Perché Austin, non dice niente di nuovo riguardo Reigns. Ammette di rispettarlo per l’impegno. Che Aj Styles trasporti Roman, non si discute. Austin ribadisce solo d’essere oggettivo; il riferimento a Ric Flair e Sting; chi trasportava chi? Anche quello, è chiaro.

      • DETH

        Non hai capito. Basta che Austin dica una verità, ovvero che Styles ha guidato Reigns, e già subito qualcuno fraintende; e finchè è solo utenza dei social chissenefrega, il problema è se magari cominciano a fraintendere anche wrestlers e addetti ai lavori. Ecco perchè a loro conviene dire o cavolate o fare elogi non ben definiti come quello di questa news il più delle volte.