Intervistato per promuovere il proprio podcast, Stone Cold Steve Austin ha discusso anche del Royal Rumble Match, compresi i grossi nomi che entreranno nella Rissa Reale domani notte:

Pubblicità

“Sarà interessante vedere cosa hanno in mente per Goldberg e Lesnar. Ci si aspetta che si scontrino a Wrestlemania per un altro match, ma devono tirare fuori una prestazione importante ed imporsi sugli altri partecipanti. Ma hanno appena fatto tornare Undertaker. Sarà una forza nella mischia. Braun Strowman idem. Devo essere uno dei migliori ed eliminare molti ragazzi… ma è pronto per essere il main eventer o uno dei a Wrestlemania? Non lo so. Ci sono tante cose da considerare… ma fortunatamente non devo bookare l’evento, devo solo guardarlo”.

“Loro (in WWE ndr) fanno affidamento sulle stelle già affermato per far si che diano una mano con la loro esperienza. Ma ma la motivazione più importante è la nostalgia. Ci sono questi ragazzi che ci sono, che hanno combattuto tanto. La gente vuole ancora vederli, ma il fatto è che sono veterani con una presenza ben nota, ingombrante. La maggior partedel roster non è per niente over rispetto a queste leggende. Così li fondono, facendo progredire i giovani che sono il futuro. I nostalgici però spingono per i “vecchi”, perché la maggior parte di loro è cresciuta con l’Era Attitude. Loro (sempre la WWE ndr) pensano anche e soprattutto a far si che si mettono cul* su quelle sedie”.