Tamina si prepara per il match di Extreme Rules contro Paige, Sandow cerca la redenzione dopo la brutta figura a Raw con Dolph Ziggler e Hugh Jackman.

Pubblicità

Sin Cara vs. Damien Sandow (2.5/5)
Uno dei migliori match tra i due, nonostante sia l'ultimo di una lunghissima serie. Stavolta Sin Cara funziona maggiormente ed anche il pubblico (io mi riferisco alle prime file che vedevo) lo supporta e lo incita. Sandow il proprio lavoro da heel lo svolge bene e su quello non ci piove. Ne esce fuori un buon incontro, con il minutaggio giusto; peccato, forse, per il finale, che avrei preferito più costruito che sul solito schema: Sandow alza le ginocchia sulla Swanton Bomb e mette a segno la You're Welcome.
Vincitore: Damien Sandow

Tamina vs. Natalya (2/5)
Una specie di rematch della puntata di Smackdown della settimana scorsa. Natalya sembra molto più attenta stavolta, anche se la forza di Tamina viene presto fuori. La canadese prova più volte a reagire ed ad impostare la Sharpshooter ma dal nulla la figlia di Superfly Jimmy Snuka tira fuori il solito, violento, Superkick (stavolta eseguito e sellato bene), con cui porta a casa l'incontro e lancia un chiaro messaggio alla campionessa Paige in vista del loro match tra pochi giorni.
Vincitrice: Tamina

Cosa mi è piaciuto: il primo match, superiore ai loro precedenti, peccato solo per il finale tirato via;
Cosa non mi è piaciuto: l'idea che una come Tamina vada per il titolo: ok che ci sta per come e contro chi ha vinto il titolo Paige, ma spero sia una cosa veloce ed indolore per dare la possibilità ad altre ben più capaci;

Alla prossima settimana and have a nice day!
8-Bit

8-Bit
Appassionato di wrestling fin da quando trasmettevano Velocity su Italia 1, col tempo ho ampliato il parco di federazioni da seguire, tra major e indies, andando a recuperare pure federazioni storiche come la ECW (di cui ne ripercorro la storia sul mio blog). Da ottobre 2012 scrivo report per il sito: sono partito da Superstars fino a toccare un po' tutti gli show (WWE e non); attualmente mi dedico a tempo pieno a Main Event.