Nuovo rematch tra SIn Cara e Curtis Axel: riuscirà finalmente l'ex Paul Heyman Guy a vincere ed a terminare la sua losing streak?

Pubblicità

Emma vs. Paige (2/5)
Siamo lontani dai match visti ad NXT e con cinque minuti scarsi non puoi pretendere che esca fuori un capolavoro. Accontentiamoci di un buon match, di una Emma sempre brillante nonostante le poche occasioni concesse nel main roster e di una Paige che, seppur ridimensionata nello status, dimostra di essere una delle lottatrici di punta della categoria. Per la cronaca, vince Paige con la PTO, dopo aver rifilato un gran calcione a Emma.
Vincitrice: Paige

Curtis Axel vs. Sin Cara (3/5)
La degna conclusione di questa mini-faida (sempre che si sia conclusa). Il match parte in sordina e sembra quasi ripetere il copione dei precedenti incontri; stavolta però Axel dimostra di voler portare a casa la vittoria a tutti i costi ed attacca brutalmente Sin Cara, non lasciandogli mai uno spiraglio per reagire e colpendolo violentemente all'addome. La reazione d'orgoglio del messicano arriva nel finale ma anche qui sembra che l'ex IC possa tranquillamente controllare la situazione; Axel prova più volte le proprie finisher ma dal nulla Sin Cara ne esce sempre e piazza un rapido, quanto inaspettato, Inside Cradle volante, con cui beffa nuovamente l'avversario, vincendo il terzo incontro su tre.
Vincitore: Sin Cara

Cosa mi è piaciuto: il main event sicuramente ma anche il primo match si lascia guardare;
Cosa non mi è piaciuto: meno recap e più minuti ai match, grazie.

Alla prossima puntata and have a nice day!
8-Bit

8-Bit
Appassionato di wrestling fin da quando trasmettevano Velocity su Italia 1, col tempo ho ampliato il parco di federazioni da seguire, tra major e indies, andando a recuperare pure federazioni storiche come la ECW (di cui ne ripercorro la storia sul mio blog). Da ottobre 2012 scrivo report per il sito: sono partito da Superstars fino a toccare un po' tutti gli show (WWE e non); attualmente mi dedico a tempo pieno a Main Event.