Amici di Zonawrestling ben ritrovati ad una nuova edizione del Superstars Report, alla tastiera ci sono sempre io, Alex Silver. Ma bando alle ciance, andiamo subito a vedere cosa è accaduto in quest’ultima puntata.

Pubblicità

Sigla e subito Cesaro fa il suo ingresso, nel frattempo Rich Brennan e Xavier Woods ci danno il benvenuto. Lo svizzero raggiunge il quadrato ed attende il suo avversario odierno che oggi sarà… ADAM ROSE. Il festaiolo entra, come di consueto, col microfono in mano dicendo che tutto questo divertimento non è più tollerabile, lui è il rovina party della WWE, ma oggi c’è già Cesato che ha rovinato il divertimento a tutto il WWE Universe. Rose chiede a Cesaro come ci si senta a vedere gente come Owens, Ambrose e altri che diventano dei campioni mentre lui è relegato a Superstars. Rose aggiunge che ora che è arrivato il party è finalmente finito.

Single Match: Cesaro vs Adam Rose (3/5)

Cesaro non perde tempo e colpisce Rose con un European Uppercut, seguito da una Military Press Drop, il festaiolo viene lanciato all’angolo e si becca un Running European Uppercut, Cesaro lo lancia all’altro angolo, ma Rose si rifugia sull’Apron e l’arbitro è costretto ad allontanare lo svizzero. Rose sale sul paletto e colpisce il suo avversario con un Missile Dropkick, seguito da delle gomitate al collo, Headlock da parte di Rose, timida reazione da parte di Cesaro che viene subito interrotta da una DDT da parte del suo avversario. Rose tenta di imitare il suo avversario, lo solleva e lo fa roteare imitando anche le sue mimiche, Cesaro però si è subito rialzato e sorprende Rose con una Spinebuster, preludio alla Cesaro Swing, che anche questa settimana arriva a ben trenta giri. Rose è a terra e Cesaro lo chiude nella Sharpshooter, il festaiolo non può far altro che cedere.

Vincitore via sottomissione: Cesaro

Primo Recap di Raw di oggi, ci viene mostrato il segmento di Heyman e Lesnar, con successiva intrusione di Big Show che ha fatto i complimenti al Next Big Thing. Il segmento si è concluso con Lesnar che ha attaccato e umiliato, di nuovo, Big Show.

Secondo Recap di Raw, ci vengono mostrati vari spezzoni della faida Rollins- Kane.

I Prime Time Players fanno il loro ingresso sul ring, gli ex campioni di coppia sfideranno, neanche a dirlo, gli Ascension.

Tag Team Match: The Prime Time Players vs The Ascension (3/5)

Iniziano Viktor e Darren Young, Clinch tra i due, i due si scambiano varie Headlock e varie prese al braccio e nessuno riesce a prendere il sopravvento. Young lancia Viktor all’angolo e lo colpisce con un pugno, Konnor si prende il cambio e si becca due calci all’addome, ma non sembra sentire alcun dolore. Young si lancia alle corde e viene mandato al tappeto da una Shoulder Block, Darren riesce a dare il cambio a O’Neil che colpisce Konnor con una Shoulder Block, il membro degli Ascension però si riprende e lancia il suo avversario all’angolo, ma Titus riesce ad evitare Konnor e a mandarlo al tappeto con una Body Slam, seguita da un LegDrop, Konnor esce dal ring e Viktor si lancia contro Titus, che però lo evita e lo lancia sull’Apron e Young va a segno con un Back Suplex sull’Apron, pubblicità per noi. Al ritorno dalla pubblicità Young viene lanciato fuori dal ring da Viktor che subito da il cambio a Konnor che lo lancia contro le barricate e lo riporta nel ring. Entra Vikto che colpisce Young con un High Knee, Darren prova un Sunset Flip ma Viktor riesce a dare il cambio a Konnor che manda al tappeto il suo avversario poi lo colpisce con un Elbow Drop e poi con un Leg Drop. Konnor prova uno strangolamento irregolare con le corde poi da il cambio a Viktor che fa lo stesso, il membro degli Ascension va a segno anche con un Rocket Launcher da sotto la prima corda, Viktor poi prova una Headlock dal quale riesce ad uscirne. Viktor si lancia alle corde ma Young lo anticipa con un Belly To Back ed entrambi vanno a segno con un doppio cambio, entrano O’Neil e Konnor. Comeback da parte di O’Neil che da solo riesce a stendere entrambi, Titus va a segno con uno Splash all’angolo seguito da una Powerslam e prova lo schienamento, ma torna Viktor che viene rispedito fuori dal ring, Konnor va a segno con un Big Boot e prova lo schienamento, ma stavolta è Young a interrompere il tutto. Sia Young che Viktor finiscono fuori dal ring, Konnor prova uno Splash all’angolo, ma Titus si sposta e va a segno con la Clash Of The Titus che chiude i conti.

Vincitori: The Prime Time Players

Ultimo Recap di Raw, ci viene mostrata la Open Challenge di John Cena, che ha mantenuto il titolo sconfiggendo Big E, successivamente i New Day hanno sbaragliato i Dudley Boyz, Dolph Ziggler e John Cena chiudendo la puntata da vincitori.

E si conclude così un’altra puntata di Superstars, io sono Alex e vi do appuntamento alla prossima settimana.

 

Voto alla puntata: 6/10

Cosa mi è piaciuto: Ottimi match oggi, ripeto quanto detto la settimana scorsa, Cesaro nonostante il minutaggio limitato riesce a fare incontri molto belli.

Cosa non mi è piaciuto: I soliti Recap di Raw, se passassero da tre a due forse Superstars diventerebbe uno show quasi decente.

Alex Silver
Nato a Fabriano, piccolo paese delle Marche, uno degli ultimi arrivati nel sito. Appassionato di wrestling dal 2002, reporter di WWE 205 Live e della ROH, grande, e probabilmente unico, tifoso accanito di Sheamus. The Undertaker, Steve Austin, Kurt Angle e Chris Benoit sono i suoi idoli da sempre.