Kidd torna nei main show, chissà se riuscirà a vincere contro l'ostico Curtis Axel.

Pubblicità

Titus O'Neil vs. Adam Rose (1.5/5)
Titus è oscena ma anche Rose non gli dà sicuramente una mano. Con un personaggio che ancora non comprendo del tutto e delle capacità in-ring mediocri, dove volevano andare? Il match dura poco e si chiude con un pin con ponte del sudafricano, dopo che Titus ha evitato la Party Foul
Vincitore: Adam Rose

Nel backstage Curtis Axel e Ryback sfottono l'avversario dell'ex IC Champ, Tyson Kidd. I due passano poi a parlare della battle royal di Battleground, la quale li vedrà entrambi impegnati nel tentativo di diventare il nuovo Intercontinental Champion. I due si punzecchiano a vicenda ma poi alla fine la prendono sportivamente, dicendo di pensare al vincitore solo dopo aver sconfitto Kidd stasera. Rybaxel rules!

Curtis Axel (w/Ryback) vs. Tyson Kidd (w/Natalya) (3/5)
Kidd è overissimo (per forza, siamo in Canada) e ripaga il pubblico tirando fuori ogni mossa dal suo arsenale. Axel è un ottimo avversario e controlla il match, dopo aver subito ampiamente nelle prime fasi. Prova a chiudere con la sua finisher ma Kidd riesce ad evitarla bene, scambio di near falls, poi è decisivo il blocco di Axel sul Diving Elbow Drop, cosa che sbilancia Tyson e permette all'ex IC Champ di chiudere con l'Axelizer.
Vincitore: Curtis Axel

Cosa mi è piaciuto: il main event senza dubbio
Cosa non mi è piaciuto: il primo match è stato orribile; e poi c'era Titus…

Alla prossima puntata and have a nice day!
8-Bit

8-Bit
Appassionato di wrestling fin da quando trasmettevano Velocity su Italia 1, col tempo ho ampliato il parco di federazioni da seguire, tra major e indies, andando a recuperare pure federazioni storiche come la ECW (di cui ne ripercorro la storia sul mio blog). Da ottobre 2012 scrivo report per il sito: sono partito da Superstars fino a toccare un po' tutti gli show (WWE e non); attualmente mi dedico a tempo pieno a Main Event.