Amici di Zonawrestling ben ritrovati ad una nuova edizione del Superstars Report, alla tastiera ci sono sempre io, Alex Silver. Ma bando alle ciance, andiamo subito a vedere cosa è accaduto in questa puntata.

Pubblicità

Sigla e subito Titus O’Neil fa il suo ingresso sul ring, l’ex PTP farà coppia con Jack Swagger, i loro avversari saranno… i Social Outcast, più precisamente Curtis Axel e Bo Dallas.

Tag Team Match: Titus O’Neil & Jack Swagger vs Curtis Axel & Bo Dallas

(2 / 5)

 

Iniziano Axel e Swagger, quest’ultimo prova una Waistlock, ma il suo avversario lo colpisce con una gomitata, lo porta al proprio angolo e lo colpisce con dei pugni, il Real American prova una reazione, spinge via Curtis, poi lancia Dallas contro il paletto e colpisce Axel con una Running Shoulder Block. Slater distrae Swagger, che viene attaccato alle spalle da Axel, i Social Outcast si danno vari cambi e colpiscono a più riprese il Real American con pugni e calci, Curtis rientra ma viene sorpreso da un Roll-Up, ma il suo avversario ne esce e lo stende con una Clothesline, poi lo chiude in una Headlock.  Swagger si ribella e colpisce con una gomitata Bo, poi manda fuori dal ring Axel, tag, entra O’Neil, che colpisce entrambi gli avversari con delle Clothesline, poi Dallas si becca tre Backbreaker, seguito da un Running Corner Splash e da una Powerslam. Entrano Axel e Swagger, con quest’ultimo che getta Curtis fuori dal ring, Dallas prova a colpire Jack alle spalle, ma il Real American lo evita e lo lancia contro O’Neil, che conclude il match con la Clash Of The Titus.

Vincitori: Titus O’Neil vs Jack Swagger

Primo Recap di Raw, ci viene mostrato il segmento tra Dean Ambrose e Chris Jericho, dove Y2J ha ancora accusato il Lunatic Fringe della distruzione della sua giacca. Alla fine è stato sancito un match tra di loro per Extreme Rules, assisteremo al primo Asylum Match, che consisterà in uno Steel Cage Match, sopra la gabbia saranno appesi degli oggetti contundenti e l’incontro potrà essere vinto solo per schienamento o sottomissione, l’uscita dalla cella non conterà come vittoria.

Secondo Recap di Raw, ci viene mostrato il Tag Team Match tra gli Usos, che hanno affrontato, Anderson e Gallows. Il match è stato vinto dai samoani, ma, appena concluso l’incontro, è scattata la rissa tra tutti i membri dei vari Team, anche Reigns e Styles hanno partecipato, quest’ultimo ha pestato il WWE World Heavyweight Champion con varie sediate, poi ha concluso il tutto con la Styles Clash sulla sedia, sarà così anche domenica?

Stardust fa il suo ingresso sul ring, il suo avversario di oggi sarà… Zack Ryder.

Single Match: Stardust vs Zack Ryder

(3 / 5)

 

Stardust prova una Waistlock, poi schiaffeggia il suo avversario, Ryder reagisce con una Clothesline, poi va a segno con varie Arm Drag, l’ex Cody Rhodes si avvicina alle corde e le afferra, Zack lo colpisce con una gomitata, poi sale sulla seconda corda e si lancia, Stardust lo evita, ma lui cade in piedi, si lancia alle corde e stende l’avversario con un Crossbody. Ryder prova una Backslide, che lo porta vicino alla vittoria, Stardust reagisce colpendo l’avversario con vari calci, poi lo lancia alle corde, ma Zack reagisce con una Facebuster, seguita da un Dropkick, Stardust si rifugia sull’Apron, ma viene colpito da un altro Dropkick, che lo fa finire fuori dal ring. Ryder afferra il suo avversario, che prima lo lancia contro le barricate e poi contro il paletto di sostegno, intanto noi andiamo in pubblicità. Al ritorno dalla pubblicità Stardust prova varie prese al braccio per danneggiare ulteriormente la spalla infortunata di Ryder, DDT al braccio, seguita da un Knee Drop alla spalla, Ryder viene lanciato all’angolo, Stardust sale sulla seconda corda e lo colpisce con vari pugni, Zack si libera, se lo carica in spalla e poi lo fa cadere all’indietro. Ryder reagisce con delle gomitate e un Big Boot, Stardust finisce all’angolo e viene colpito da vari pugni e finisce a terra, tutto è pronto per il Broski Boot, che va a segno. Ryder prova ad afferrare l’avversario, ma Stardust lo spinge via con un calcio, poi prova la Queen’s Crossbow, ma Zack lo lancia via con una Snapmare, ma questo è un assist per l’ex Cody Rhodes, che stende l’avversario con il Disaster Kick, che lo porta vicinissimo alla vittoria. Stardust sale sulla seconda corda, ma viene steso da una Super Hurricanrana, seguita dalla Rough Ryder che vince il match.

Vincitore: Zack Ryder

Terzo e ultimo segmento di Raw, ci viene mostrato il segmento della firma del contratto per il match del Women’s Championship, tra Natalya e Charlotte. Alla firma del contratto erano presenti anche Shane McMahon e sua sorella Stephanie, Shane ha aggiunto una clausola che non permette a Ric Flair di essere a bordo ring al fianco della figlia per il suo match, altrimenti verrà privata del titolo. Flair prova ad andare contro Shane, ma interviene Stephanie che colpisce Ric con uno schiaffone, Charlotte prova a salvare il padre, ma viene stesa da Natalya e viene chiusa nella Sharpshooter.

E si conclude così un’altra puntata di Superstars, io sono Alex, vi do appuntamento alla prossima settimana e vi auguro un buon PPV.

PANORAMICA RECENSIONE
Voto alla puntata
5
Alex Silver
Nato a Fabriano, piccolo paese delle Marche, uno degli ultimi arrivati nel sito. Appassionato di wrestling dal 2002, reporter di WWE 205 Live e della ROH, grande, e probabilmente unico, tifoso accanito di Sheamus. The Undertaker, Steve Austin, Kurt Angle e Chris Benoit sono i suoi idoli da sempre.
  • LANSE ARCIAAAAA !!!

    Ultimo match di Rhodes in WWE stando a quello che si vocifera. Abbastanza inglorioso come incontro di addio 🙂