La WWE prova a farci un regalino per Natale ma mettere O'Neil e Rowan nella stessa puntata non credo sia piacevole. Per fortuna non sono l'uno contro l'altro (ma aspettate e vedrete).

Pubblicità

Titus O'Neil vs. Justin Gabriel (2/5)
Titus ha gioco facile col sudafricano, il quale le prova tutte ma riesce minimamente ad impensierire l'ex Prime Time Player, che oggi sembra tutto fuorché un jobber e la cosa mi fa rabbrividire. Vabbè, Clash of the Titus e Gabriel si arrende, consegnando una vittoria a Titus che mancava da molto tempo. Nel frattempo Slater sta a marcire chissà dove D:
Vincitore: Titus O'Neil

Erick Rowan vs. Cesaro (2.5/5)
Fino a poco tempo fa pensavo che Rowan fosse un incapace e non è che mi sono ricreduto (specie quando anche gente come Cesaro non sa che pesci prendere), però ho come l'impressione che col turn e la "svolta" nel suo personaggio, potremo assistere a qualcosa di soddisfacente. Oggi abbiamo un qualcosa di decente, con un giusto minutaggio, un minimo di logica, un po' di near falls per scaldare il pubblico ma una prima parte ed una parte centrale veramente soporifera e senza senso. Detto questo, Rowan cambia nuovamente la finisher e si aggiudica l'incontro con una Full Nelson Slam. Per Cesaro l'ennesima sconfitta, tanto per concludere "bene" questo "grande" 2014: dal push fino a WM XXX al lento declino.
Vincitore: Erick Rowan

Cosa mi è piaciuto: facciamo il main event ma non sono pienamente soddisfatto di quanto visto;
Cosa non mi è piaciuto: Titus O'Neil. A cui danno spazio televisivo. E vince. E presto assisteremo ad un Rowan vs. O'Neil. *va in bagno a vomitare*

Alla prossima settimana e rinnovo gli auguri di buone feste a tutti!
8-Bit

8-Bit
Appassionato di wrestling fin da quando trasmettevano Velocity su Italia 1, col tempo ho ampliato il parco di federazioni da seguire, tra major e indies, andando a recuperare pure federazioni storiche come la ECW (di cui ne ripercorro la storia sul mio blog). Da ottobre 2012 scrivo report per il sito: sono partito da Superstars fino a toccare un po' tutti gli show (WWE e non); attualmente mi dedico a tempo pieno a Main Event.