Amici di Zonawrestling ben ritrovati ad una nuova edizione del Superstars Report, alla tastiera ci sono sempre io, Alex Silver (dopo tanto tempo). Ma bando alle ciance, andiamo subito a vedere cosa è accaduto in questa puntata.

Pubblicità

Sigla e subito i Golden Truth fanno il loro ingresso sul ring, arrivano anche i loro avversari, gli Ascension, intanto David Otunga, Tom Philips e Dolph Ziggler ci danno il benvenuto al tavolo di commento.

Tag Team Match: The Golden Truth vs The Ascension

2.0 Stars (2,0 / 5)

 

Iniziano Konnor e Goldust, quest’ultimo viene lanciato alle corde e stende l’avversario con una Shoulder Block, Konnor prova una Powerslam, ma The Bizarre One lo evita e lo colpisce con un’Atomic Drop, poi va a sincerarsi delle condizioni dell’avversario. Konnor prova a colpirlo, ma Goldust lo anticipa con un Arm Drag, cambio, entra Truth, che colpisce con un calcione il suo avversario, poi comincia ad irriderlo. Konnor si lancia contro di lui, ma finisce all’angolo, il wrestler di colore sale sulla seconda corda e prova dei pugni, Viktor lo distrae e Konnor manda al tappeto Truth con un Flapjack, cambio, Viktor. Quest’ultimo va a segno con dei calci, poi chiude l’avversario in una Headlock, Truth riesce quasi a liberarsi, Viktor si lancia alle corde, ma viene steso da un Heel Kick, tag, entra Goldust che va a segno con un Comeback, che si conclude con una Powerslam. Konnor ritorna nel ring, ma viene spedito fuori dal quadrato da Truth, Viktor prova a fare la stessa cosa con il wrestler di colore, che rimane sull’Apron e irride l’avversario, per poi colpirlo con una Hotshot, Goldust ne approfitta e va a segno con la Final Cut e porta a casa il match.

Vincitori: The Golden Truth

Primo Raw Recap della serata, ci viene mostrato il segmento che vede coinvolti Ambrose, Rollins, Cena e Styles. Sia il leader della Cenation che quello del Club hanno chiesto un match titolato, quindi nella serata Cena affronterà Rollins e Styles invece se la vedrà con Ambrose, se vinceranno saranno aggiunti all’incontro di Battleground.

Secondo Recap di Raw, ci viene mostrato il match tra Cena e Rollins, incontro che è stato vinto da The Architect, fondamentale è stata la distrazione del Club che ha fornito a Rollins un assist per il Pedigree, che gli ha consegnato la vittoria.

Baron Corbin fa il suo ingresso sul ring, The Lone Wolf stasera se la vedrà con… Jack Swagger.

Single Match: Baron Corbin vs Jack Swagger

3.0 Stars (3,0 / 5)

 

Swagger prova un Takedown, ma Corbin lo spinge via con una gomitata, il Real American si riprende e si lancia alle corde, Baron lo colpisce con un calcio, ma Jack risponde con una Clothesline, che catapulta l’avversario fuori dal ring. Swagger lo insegue e lo lancia contro l’Apron, ma Corbin reagisce e fa impattare la spalla di Jack per tre volte contro il paletto, intanto noi andiamo in pubblicità. Al ritorno troviamo Swagger tentare una reazione prima con dei pugni, poi con una Irish Whip, Corbin esce e rientra dal ring e sorprende l’avversario con una violenta Clothesline, poi chiude il Real American in una Headlock, dalla quale riesce a liberarsi in fretta, Jack si rifugia all’angolo, il suo avversario si lancia contro di lui. Swagger lo evita e lo colpisce con varie Clothesline all’angolo, poi si lancia alle corde, ma Corbin lo anticipa con la Deep Six, i due sono stremati e si scambiano vari pugni, Swagger va a segno con una Irish Whip, Corbin esce ed entra nel ring come prima, ma Jack lo anticipa e lo chiude nella Patriot Lock, Baron lo scalcia via, ma viene colpito da una Running Clothesline. Tutto è pronto per la Swagger Bomb che va a segno, Jack riprova la Patriot Lock, Corbin prova a liberarsi e dopo una lunga sofferenza arriva alle corde, il Real American molla la presa, il Lone Wolf si rifugia fuori dal ring, Swagger lo a va a riprendere e a riportarlo nel ring. Jack prova a rientrare, ma Corbin lo colpisce prima con un calcio, poi con dei pugni,  Baron lo lancia contro il paletto, Swagger sembra KO e per il Lone Wolf andare a segno con la End Of Days e vincere il match è una pura formalità.

Vincitore: Baron Corbin

Terzo e ultimo Recap di Raw, ci viene mostrato il match tra AJ Styles e Ambrose, incontro che è stato vinto dal campione WWE, ma come nel match precedente anche questo è stato viziato da un’interferenza, infatti Cena ha prima colpito Gallows e Anderson per poi distrarre Styles e permettere a Ambrose di vincere il match via Dirty Deeds. Nel post match Rollins ha steso Ambrose con due Pedigree, mentre il Club ha messo a segno la Magic Killer sullo Stage.

E si conclude così un’altra puntata di Superstars, io sono Alex e vi do appuntamento alla prossima settimana.

PANORAMICA RECENSIONE
Voto alla puntata
5
Alex Silver
Nato a Fabriano, piccolo paese delle Marche, uno degli ultimi arrivati nel sito. Appassionato di wrestling dal 2002, reporter di WWE 205 Live e della ROH, grande, e probabilmente unico, tifoso accanito di Sheamus. The Undertaker, Steve Austin, Kurt Angle e Chris Benoit sono i suoi idoli da sempre.