Smackdown, nonostante un roster non propriamente “spesso” come quello di RAW, di settimana in settimana riesce sempre a proporre del buon wrestling. La categoria che, tuttavia, stenta maggiormente a decollare è quella di coppia: che sia la volta buona di un rilancio anche solo parziale in vista di Elimination Chamber? Più abbrustolito di Carlo Conti vestito da Bello Figo, ecco a voi l’editoriale odierno!

Pubblicità

Ad Elimination Chamber andrà in scena un Tag Team Turmoil match, che vedrà coinvolta, in sostanza, l’intera divisione dello show blu. A partecipare ovviamente saranno i Campioni, gli American Alpha, i Vaudevillains, gli Usos, gli Ascension, Slater & Rhyno e la Fashion Police…la prima cosa che balza agli occhi, ovviamente, è l’assenza massiccia di starpower.

Una volta rimossi gli Wyatts dall’equazione, per ovvi motivi di storyline, la divisione Tag Team è stata depauperata in modo importante, lasciando di fatto gli Usos ed i Campioni in un marasma di midcard da Superstars. Le regole del match sono praticamente le stesse di un gauntlet: due team iniziano sul quadrato e, quando uno dei due viene eliminato, subentra un altro partecipante, sino a lasciare in piedi una sola coppia. Un match, in sostanza, in cui viene coinvolta un’intera divisione: il motivo per una scelta di questo tipo è presto spiegato.

Dopo una vittoria praticamente senza storia o faida alle spalle dei Titoli da parte degli American Alpha, gli stessi Campioni sono svaniti dallo show, con pochissimo tempo televisivo a loro disposizione…ma non sono stati gli unici a subire questo trattamento. L’intera divisione tag team dello show blu, forse proprio a causa della carenza cronica di personalità di spicco al suo interno, continua ad interessare meno della categoria Cruiserweight a RAW: gli unici due tag team degni di nota sono i Campioni, per l’appunto, e gli Usos, unica alternativa credibile in vista del match per Elimination Chamber.

A Talking Smack, questa settimana, gli AA hanno mostrato la volontà di voler entrare per primi, in modo da poter dimostrare di essere Campioni meritevoli contro tutte le coppie coinvolte, eliminandone una per una. Se effettivamente Bryan dovesse assecondare la scelta di Gable e Jordan, mi sentirei di escludere a priori una loro vittoria, magari proprio a favore degli Usos: devastare in modo netto e senza appello l’intera divisione con un solo match non porterebbe nulla di buono ai Campioni, alle Cinture, alla divisione ed allo show blu in toto. Essere primi ed incontrastati non è pagante in termini di coinvolgimento emotivo in vista di successive storyline, e proprio per questo manderei avanti per bene una faida di rilievo con gli Usos, che da heel avrebbero tanto da dare se solo avessero l’outlet giusto per potersi esprimere al meglio. Gli American Alpha, ironia della sorte, sono invece stati il draft pic maggiormente danneggiato dopo la separazione dei brand.

Presi come blue chippers, reduci da uno stint memorabile ad NXT ed in possesso di un’alchimia veramente rara, gli American Alpha arrivano a Smackdown con le potenzialità per divenire una delle parti più interessanti dello show. Una volta draftati, il tempo a loro disposizione è sempre troppo poco, sul ring i minuti vengono centellinati, altri team vengono preferiti a loro come push iniziale e, soprattutto, a distanza di mesi il loro character non solo non è stato evidenziato, ma nemmeno abbozzato. Le cinture da Campioni, concesse per esigenze di storyline legate più che altro ad Orton e Bray Wyatt, arrivano senza un piano alle spalle, senza un programma, senza una visione di medio o lungo termine: gli American Alpha sono Campioni, troneggiano sul nulla ed all’orizzonte non si intravedono miglioramenti sensibili in grado di poter cambiare lo status quo. Riproporre, un domani, la faida con i Revival in quel dello show blu sarebbe auspicabile, ma dubito che possa essere ricreata quella magia ottenuta nei numerosi match che hanno visti questi quattro atleti contrapposti.

In tale ottica, e per preservare anche la momentanea longevità degli American Alpha, proporre loro come primo team sul quadrato, e fargli asfaltare tutti i team eccezion fatta per gli Usos (che potrebbero essere gli ultimi in ordine di uscita, e dunque fortemente avvantaggiati) favorendo quindi un cambio di cinture, potrebbe essere la soluzione ideale. Gli Usos hanno lo starpower adeguato per poter dare una corretta esposizione alle cinture, la faida potrebbe proseguire alla luce della rivincita a cui sicuramente si andrebbe incontro e, per finire, potremmo sicuramente avere una maggiore esposizione degli Usos da ghetto e degli AA con il ruolo di inseguitori, cosa assolutamente preferibile alla statica situazione attuale.

E voi cosa ne pensate di questo Tag Team Turmoil? Un riempitivo da midcard oppure una potenziale occasione di rilancio di una categoria?

Danilo

Danilo
Atarassico, eclettico, nuotatore tendenzialmente pigro, amante dei fagioli con le cipolle, delle serie tv, dei manga e delle botte di Natale. Lavora anche, ma solo nel tempo libero.
  • KKKkora

    Vedrei bene gli AA fare sfaceli nella parte iniziale, venir eliminati dagli Usos. Quando tutto sembra volgere a favore dei samoani vengono gabbati, magari con un roll-up, dall’ ultima coppia, gli Ellsworth dei tagteam, I fashion police xD

  • Captain Charisma

    La cosa che non capisco è come mai i The Ascension abbiano subito un brutto trattamento da quando son approdati nel main roster; relegati a fare dei match di secondo piano e delle comparsate quasi sempre da perdenti! Eppure in NXT erano stati un tag team dominante che tutt’ora detiene il record di longevità! Cos’è successo, nel main roster son diventati deboli di colpo? Di solito i wrestler che provengono da nxt ottengono un trattamento che rispecchia un po’ il livello di quello che facevano in nxt… anzi alcuni hanno ottenuto pure troppo… vedi panzone Owens, e quell’altro che si pittura e si mette le treccine… mentre gli Ascension poverini son stati trattati di merda! Persino gli American Noia hanno vinto un titolo prima di loro. Non è che me ne importi molto degli Ascension… però certe volte non mi spiego proprio le scelte palesemente contradditorie della compagnia…

    • TheMoneyMaker

      Non so se sei un troll oppure uno rimasto fermo al 1992

      • Captain Charisma

        Boh! Non so a cosa ti riferisci… non so cosa intendi!?? Non conosco il 1992 o quegli anni lì… ero praticamente appena nato si può dire… e di certo non vedevo il wrestling! Come ho scritto nelle ultime righe non me ne frega niente degli Ascension… il discorso che facevo era solo su delle strane scelte un po’ contraddittorie che fa la compagnia a volte…

        • TheMoneyMaker

          Io credo che la WWE pushi qualcuno da NXT per le reazioni che ottiene al debutto, Owens e Balor ottennero pop assurdi, i Ascension, debuttarono nel silenzio, poi nel ring sono mediocri, forse per questo.
          PS: scusami per il commento precedente

          • Captain Charisma

            Non preoccuparti… non c’è problema!

          • Vincenzo Acanfora

            Uno che dice Finn coso senza conoscere la carriera di Fergal Devitt e Owens panzone senza conoscere il culo che si è fatto Kevin Steen non merita risposta seriamente

          • TheMoneyMaker

            Va beh, ognuno ha i propri gusti, a me non piace particolarmente Ambrose, per esempio

          • Captain Charisma

            Beh infatti oguno ha i suoi gusti… c’è chi dice let’s go Cena e chi dice Cena sucks! I soprannomi erano un po’ per scherzare… e poi Owens è abituato a punzecchiare gli altri via social… quindi dovrebbe saperli anche ricevere e non si offenderà! Finn non lo so… non è uno che parla molto… fa solo molte coreografie! Comunque tutti si fanno il culo… anche quelli che non hanno mai vinto un titolo importante… proprio perchè magari vengono scavalcati da altri a cui viene data la precedenza per scelte della compagnia…

  • MizThunder

    penso sia la scelta migliore. Alpha che dominano la parte iniziale fino all’arrivo degli Usos come ultimo team e vittoria dei samoani che traghettano le cinture fino a WM. Post WM è però necessario rimpolpare la divisione con dei veri top guys, magari quelli che jobberanno agli Authors of pain prima di salire da NXT

  • Ryo22

    Non escluso un debutto durante il match o post match da parte dei Revival contro gli American Alpha e a WM Revival vs Alpha…magari con stipulazione.

    • giovy2jpitz

      Hanno appena cominciato una faida contro gli AOP, se debuttano e proprio a Wrestlemania. Vedremo, boh..

      • Ryo22

        Quello sí, peró non sarebbe la prima volta che gestiscono una situazione in questo modo. (Se non sbaglio Zayn l’anno scorso ha combattuto a Takeover con Nakamura ed il giorno dopo a WM nel ladder match)

        • giovy2jpitz

          Per questo ti ho scritto che è più probabile debuttino a Wrestlemania, alla fine della loro faida con gli AOP

  • LANSE ARCIAAAAA !!!

    Sicuramente hanno optato per questa stipulazione per mescolare un po’ le carte in tavola, quindi sono abbastanza fiducioso per il futuro della categoria.

  • giovy2jpitz

    Quello che è sicuro è che il titolo cambia, perché altrimenti se gli american alpha mettono tutti out in un colpo solo, dopo caz*o fai??

    • King Cuzzy

      Revival?

      • giovy2jpitz

        Secondo me non ancora.

  • Captain Phenomenal

    per me battono tutti e arrivano i Revival!

  • _Romanov_

    Stipulazione favorevole ad un eventuale debutto, ciononostante gli AA non devono arrivare in fondo partendo da primi. Se così fosse, tutta la categoria può essere cancellata senza problemi.

  • StratusFAN

    Io tiferò spudoratamente per gli Usos, in quanto credo siano l’unico tag team in grado di dare un po’ di rilevanza a quei titoli a SD Live.

    Per quanto riguarda gli American Alpha immaginavo non sarebbe stata una buona mossa affidargli i titoli, non mi hanno mai convinto, come duo face molto meglio Ryder & Rawley nonostante le discutibili capacità in ring di quest’ ultimo (peccato per l’infortunio di Zack).

  • Francesco Di Bari

    Non dimenitchiamoci che adesso i campioni dovevano essere gli Hype Bros.Dopo l’infortunio di Ryder non sapevano a chi dare i titoli perchè la family doveva perderli per far proseguire la loro storylinee quindi li hanno fatti vincere all’altro tag team face(slater e Rhyno non li considero un tag team perchè stanno per splittare).Inizialmente ero felice per gli AA,ma col segno di poi,sarebbero stati meglio gli Hype bros,almeno mi sarei visto un’altra volta Ryder campione.

    • Gualtiero Bianco

      Secondo me Sather e Rhyno non splitteranno così presto, continueranno ad avere situazioni in cui Slather magari fa perdere i loro match o in cui vincono solo per merito di Rhyno. Anche perché probabilmente allo stato attuale non saprebbero cosa fargli fare in singolo e un tag team face in più non fa male, anche perché credo che i due ormai non abbiano più grandi ambizioni.

  • Mich Catinari

    Finalmente qualcuno che lo dice!
    No perché ogni volta che uno prova a fare una critica a Smackdown c’è sempre come risposta “Sì ma Raw fa tanto schifo!”

    La scelta del Tag team turmoil match fa capire quanto sia anonima e insignificante l’intera categoria. La stipulazione poi è un rischio perché il più delle volte ha regalato match di m*rda.

    Per il risultato finale potrei concordare con te, vedendo gli American Alpha che entrati con il numero 1 fanno fuori tutte le coppie fino agli Usos che entrano per ultimi. Magari questi ultimi vincono con qualche scorrettezza.

    Un’altra ipotesi (secondo me improbabile) potrebbe essere il debutto dei Revival che entrano per ultimi e gabbano i campioni con un roll up (per dire), un po’ come la vittoria dell’evolution a Armageddon 2003

  • VitruvioK

    Qualcuno sa come daviolo è nata la gimmick da poliziotti dei Breezango?

    • Tenshi Neko

      Uno del team creativo aveva portato più vodka del solito in riunione

    • Gualtiero Bianco

      Eresia non sono semplici poliziotti…loro sono la fashion police! 😉

  • Gualtiero Bianco

    Secondo me questo turmoil match è un’ottima occasione per risollevare la categoria tag team di SD…io comunque non perdo la speranza che Gli AA asfalyino tutti e alla fine mentre festeggiano, sicuri della vittoria, Parta la theme dei Revival, che gli strappano i titoli.