Intervistato di recente, The Miz ha parlato di come Smackdown, in questo suo primo anno di indipendenza da Raw, abbia dimostrato di essere lo show migliore, smentendo tanti pronostici della vigilia che vedevano in Raw il roster più competitivo.

Pubblicità

Miz ha detto: “Penso che la gente abbia ragione quando dice che SmackDown Live è lo show migliore, perchè è davvero così. Come gruppo, credo che siamo sempre stati visti come lo show secondario, ma non è questo il caso. Credo che Raw sia sempre stato lo show più ambito. Con tutto il talento che la WWE ha spostato a SmackDown Live, tutti hanno pensato che sarebbe stato possibile fare uno show che facesse parlare la gente, uno show da vedere per scoprire cosa sarebbe successo dopo, ed è esattamente quello che abbiamo fatto”.

Il wrestler ha poi continuato entrando più nel dettaglio: “Alcuni si messi in luce come me, come Baron Corbin, che era solo una spia lampeggiante nel radar della WWE quando è arrivato e adesso è qualcuno degno di stima. Uno che potrebbe essere impiegato nel main event. Gente come Dolph Ziggler e me, abbiamo fatto un lungo feud insieme che sembrava durare per sempre, abbiamo avuto le nostre opportunità. E se ci dai delle opportunità noi facciamo l’home run, ed è questo quello che tutte le supertar di SmackDown Live stanno facendo. Prendete l’anno appena trascorso da AJ Styles. E’ stato qui per solo un anno ed è come se fosse stato qui da sempre, in meno di un anno è diventato campione WWE, è stato nel main event di non so quanti pay-per-view ed ha fatto un lavoro eccezionale”.