Intervistato di recente da Sportskeeda.com, il wrestler della WWE The Miz ha parlato del suo rapporto con il General Manager di SmackDown Live, Daniel Bryan.

Pubblicità

Miz, che è stato il “pro” di Bryan ai tempi di NXT, ha spiegato il motivo della tanta animosità tra i due, commentando le possibilità di un ritorno sul ring di Bryan per un’ultima grande sfida: “Se è tutto vero? Decidete voi. Se avete visto la passione che avevo quando Bryan mi ha pizzicato a Talking Smack, allora mi avete visto uscire proprio dai gangheri. Ero il suo Pro quando era un rooki in WWE e sono stato io a tirarlo su. Lo ha mai apprezzato? No, mai”.

Ha spiegato il marito di Maryse, che ha poi spiegato che tra un match nel main event di WrestleMania ed un ultimo match con Daniel Bryan, preferirebbe senz’altro la prima alternativa: “Preferirei il main event di WrestleMania come sempre. Ad essere onesti, Daniel Bryan non può più lottare, è un peccato per lui ma è la realtà dei fatti. Preferire comunque essere nel main event di WrestleMania sempre, tutto il giorno, ogni giorno perchè è lì che appartiene The Miz”.

Sulle possibilità che un ultimo match avvenga, Miz ha aggiunto: “Le cose stanno così, non ci sono possibilità di un suo ritorno. Credo che abbia fatto già il suo discorso di addio e credo che il tipo di infortunio che ha avuto significhi che il suo tempo su un ring WWE, almeno sotto il profilo del wrestling lottato, sia finito”.