Baywatch deve ancora uscire nelle nostre sale, ma ha esordito questa settimana negli Stati Uniti, dove ha fatto registrare circa 30 milioni di dollari di incassi.

Pubblicità

Il critico e giornalista di cinema Scott Mantz ha pubblicato un tweet con questi dati, definendo un “flop” il risultato raggiunto al primo weekend dal film con protagonista l’ex campione WWE.

L’ex wrestler Dwayne Johnson ha però difeso la pellicola dicendo: “Wow, chi ti ha insegnato a fare i calcoli? il 35-40% del costo di produzione del tuo film in solo un paese è un risultato eccellente.  Usciremo nel resto paese solo la settimana prossima”.

Mantz si è poi un po’ scusato dicendo che ha molto rispetto per The Rock, facendogli i complimenti per il risultato incredibile di Fast 8, che è arrivato ad un miliardo complessivo di incassi. Rocky ha replicato dicendo in modo scherzoso che anche Baywatch potrebbe presto arrivare a queste cifre.