La World Arena di Colorado Springs, Colorado, ci accoglie per questa nuova puntata di Thursday Night Smackdown. Passiamo la linea al buon Mauro Chosen One, pronto come sempre alla tastiera per il report odierno

Pubblicità

 

The Miz e Damien Mizdow fanno capolino sul ring pronti per una nuova puntata del talk show più importante di sempre: il Miz TV. Dopo averci accolto allo show, Miz inizia a parlare dei suoi ospiti ma il pubblico inizia a cantare “We Want Mizdow”, ma Mizanin risponde che Mizdow se ne starà seduto fuori dal ring dove merita di stare. I suoi ospiti di stasera si affronteranno a Fast Lane ed il vincitore affronterà Brock Lesnar a WrestleMania. Miz introduce prima Daniel Bryan, accolto dal boato del pubblico e poi anche Roman Reigns, che ottiene una buona reazione (si spera che sia stata editata) del pubblico di Colorado Springs. Reigns si guarda intorno e poi stende Mizanin con un superman punch outta nowhere. L'ex shield prende un microfono ed afferma che Bryan crede di voler rubare il suo spot a WrestleMania. Lui ha sconfitto ben 29 superstars per ottenerlo e non ha alcun problema ad affrontarne un'altra. Reigns andrà a WrestleMania, sfiderà Brock e vincerà il titolo. E per fare ciò, sconfiggerà Bryan a Fast Lane..Anzi, perchè non farlo subito a Smackdown? Bryan inizia a sbarazzarsi delle sedie sul ring e si prepara al match ma viene interrotto dall'arrivo di Seth Rollins, accompagnato dalla J&J Security. Rollins afferma di non voler fare il guastafeste, ma ha un conto aperto con entrambi. Tutti lo sanno che a Raw stava per sconfiggere Bryan ed approdare a Fast Lane, ma non ha ottenuto la vittoria a causa di quel cretino di Reigns che ha ficcato il naso nei suoi affari. Reigns lo ha colpito alle spalle perchè non ha le palle di sfidarlo 1 vs 1 come un uomo. Fosse in Bryan e Reigns, anche lo stesso Rollins non avrebbe le palle per sfidare se stesso, visto il suo attuale periodo di forma. Ci ricorda che è lui che ha portato indietro l'Authority, è colui che ha quasi matato la bestia ed anche l'unico ad avere il futuro nelle sue mani. Inoltre, Rollins ci rivela che stasera, per ordine dell'autority, Bryan affronterà la J&J Security e Mr.MITB Seth Rollins in un 3 on 1 handicap match..

 

 

Nel backstage, la bella Renee Young intervista un leggermente arrabbiato The Miz,che afferma che Reigns ha provato pateticamente a mettere in pericolo la sua vita, era pronto a porre le domande più interessanti sulle controversie della Rumble, ma l'unica che vede è la sua mancata presenza nel main event di WrestleMania (Ci sei già stato una volta e ci basta e avanza caro Miz..). Reigns non merita di essere nel ME di WM e staserà lo dimostrerà sul ring.

 

 

Ryback&Dolph Ziggler vs Gold&Stardust:(3/5)

Prima dell'inizio del match, i due tengono un promo sull'Authority e sui loro avversari odierni. Da sottolineare come Ziggler sfoggia una cintura con scritto “Lil' Guy”, simile a quella di Ryback. Iniziano Ryback e Stardust per i rispettivi team. I due face lavorano bene come tag team, sfoggiando anche delle discrete mosse combinate. I Dust si prendono un timeout e lo stesso fa la nostra amata regia.. Dopo il ritorno dal break della pubblicità, i Dust hanno preso il controllo del match e provano ad isolare Ryback al loro angolo. Goldust prova una mossa in corsa ma il Big Guy lo fa volare fuori dal ring. Stardust si piglia il cambio e sale sul paletto ma Ryback lo intercetta al volo con un colpo allo stomaco e successivamente da il cambio a Ziggler. Comeback dello show off che riporta il suo team in corsa. Dopo una bella serie di reversal, Ziggler connette con la sua Jumping DDT , ma ottiene solo un conto di 2. Ziggler va per la Zig Zag ma Stardust la blocca e connette con il disaster Kick. Goldust invita il fratello a dargli il cambio e lo chiama Cody. Stardust se la prende, da il cambio al fratello e poi se ne ritorna nel backstage. Goldust si distrae e si becca un superkick di Ziggler e poi la Shell Shocked di Ryback, che dona una facile vittoria ai face.

Winners: Ryback&Dolph Ziggler

 

 

Dean Ambrose vs Curtis Axel:(2,5/5)

Prima dell'inizio del match, Axel tiene un promo in cui ribadisce di non esser mai stato eliminato dalla Rumble. Dovrebbe essere nel main event di WrestleMania ed invita il pubblico il pubblico ad unirsi al suo movimento e scrivere su twitter #AxelMania. Le prime fasi della contesa sono molto fisiche ed entrambi la buttano sulla rissa da strada. Axel prende in mano le redini della contesa dopo aver appeso il Lunatic Fringe alle corde. Ambrose vola fuori dal ring e finisce contro il tavolo dei commentatori. Axel prova a gettare il nemico sul ring ma con una magia Ambrose ritorna fuori dal quadrato e stende il figlio di Mr.Perfect con un braccio teso. L'ex Shield connette con un running bulldog e prova a salire sul paletto. Ambrose prova un double axe handle ma Axel lo blocca e prova il Perfect Plex, mossa che viene parata da Ambrose che risponde con la sua rebound clothesline. Dirty Deeds e facile vittoria per il Lunatic Fringe.

Winner: Dean Ambrose

Nel post match, Bad News Barrett appare sul titantron e tiene la prima puntata della Bad News Zone (simile a quello che fa TMZ in america) in cui darà delle breaking news. Ambrose è un uomo pazzo che cerca di farsi un nome cercando di conquistare il titolo di BNB, ma sfortunatamente, è troppo folle per ottenere una title shot al titolo IC. Per ulteriori notizie, rimanete sintonizzati su BNZ (sia data una medaglia all'uomo o donna che ha pensato a tale genialata)

 

 

Fandango vs Adam Rose( sv)

Tensione nelle fila dei Rosebuds prima dell'inizio della contesa. Rose si getta all'indietro su suoi compari dalla corde come sempre, ma i Rosebuds lo fanno cadere per terra. Rose si incazza e colpisce alcuni membri del suo gruppo. Il match ha inizio e l'ex Leo Kruger sembra aver preso il controllo delle operazioni. Rose si distrae ad inveire con i suoi rosebuds e permette a Fandango di ritornare nella contesa con uno spinning heel kick, seguito poi dalla sua Last Dance (leg drop dal paletto), che regala la vittoria al nostro ballerino preferito.

Winner:Fandango

nb: Meglio stendere un velo pietoso su questa specie di match..

 

 

Roman Reigns vs The Miz(1,5/5)

Miz attaca Reigns addirittura prima dell'inizio del match. Mizanin prova a prendere il controllo delle operazioni ma l'ex shield si riprende e lo getta fuori dal ring con una spallata. Miz si distrae parlando con Mizdow e si becca un braccio teso di Reigns. I due ritornano sul quadrato e Reigns si becca un big boot. Miz prova ad ottenere il conto di 3 vincente ma arriva solo al due. Reality check di Mizanin che ottiene un altro conto di 2. L' A-Lister prova una diagonale ma viene abbattuto da un braccio teso di Reigns. Comeback di Roman che dopo una serie di reversal connette con un flapjack, dopo che Miz ha provato la sua snap ddt. Reigns si carica e connette prima con il superman punch e poi con la spear che gli permette di ottenere il conto di 3 vincente.

Winner:Roman Reigns

 

 

Rusev vs Erick Rowan:(2/5)

Inizio favorevole al Big Red che prende il controllo del match con un big boot e poi getta il campione degli USA fuori dal ring con una spallata. I due ritornano sul ring e l'ex membro della Wyatt family connette con uno splash, ma il bulgarorusso connette con un poderoso spinning heel kick,ottenendo solo un conto di 1. Rusev prova a prendere il controllo delle operazioni ma il big red si riprende subito dal momento di sofferenza. Buona la roaring elbow di Rowan dalla seconda corda. Rowan prova una serie di 10 pugni all'angolo ma con un calcio alla gamba, Rusev lo fa cadere dalle corde e poi lo affonda con il suo superkick. Rowan rimane preda della Accolade ed è costretto alla resa.

Winner: Rusev

 

 

Nel backstage, Renee Young intervista Paige al riguardo di quanto successo a Raw. La britannica afferma che le Bellas l'hanno ridicolizzata a Raw. Sa di essere bianca come il latte, non si comporta come le altre divas, non è bella come le bellas, non è una che si adatta alle altre nella categoria, ma a Fast Lane, sarà lei quella che farà imbarazzare le bellas, quando Nikki perderà il titolo delle Divas

 

Paige vs Alicia Fox: (2/5)

Inizio molto aggressivo della diva di Norwich che si scaraventa subito sulla nemica ma la Foxy risponde con una tilt a wheel backbreaker. Paige viene gettata violentemente di schiena fuori dal ring. L'arbitro inizia il classico conteggio ma Paige ritorna sul ring al conto di 8. Buon northen lights suplex della fox che ottiene solo un conto di 2. La fox prova ad abbassar il ritmo della contesa ma Paige si riprende e connette con il suo comeback. Superkick della n° 1 contender al titolo delle divas che successivamente imprigiona la nemica nella PTO e la costringe a battere la manina più volte al tappeto in segno di resa.

Winner:Paige

 

 

Nel backstage assistiamo ad un nuovo promo di Bray Wyatt, in cui afferma che un uomo viene definito in base alle sue azioni. Ma lui non è un uomo, è ovunque, lui è tutto, lo spirito della perpetua negazione, lui è il mietitore. La gente pensa che i loro peccati non contano, ma gli occhi di uno stolto sono accecati dall'orgoglio. Ora il diavolo sta bussando alle vostre porte. Knock, knock, knock,… vuole solo entrare..lasciatelo entrare…fatemi entrare..

 

 

Daniel Bryan vs Seth Rollins&J&JSecurity:(3/5)

Nelle prime fasi della contesa, Bryan prende il controllo del match e mantiene l'azione al tappeto, focalizzandosi sul braccio sinistro di Noble, Cambio per Rollins che riesce ad isolare Bryan all'angolo amico ed inizia a lavorare al collo del leader dello YES Movement. Bryan si riprende a suon di calci, prova un running dropkick ma Rollins sposta Noble e fa finire Bryan contro il paletto. Bryan finisce malamente con il collo contro le barricate, mentre la regia manda la pubblicità. Dal ritorno del break pubblicitario, gli heel sono ancora in controllo del match e continuano a lavorare la collo di Bryan. Buon dropkick di mercury che ottiene però solo un conto di 2. Rollins e Bryan si abbattono a vicenda con una doppia crossbody. Su assist di Noble e Mercury, Rollins prova una powerbomb dalle corde ma Bryan la ribalta in una hurricanrana. Comeback di D.Bryan che stende Rollins con una suicide dive e poi entrambi i membri della J&J Security con un doppio dropkick. YES Kick per Bryan, ma Rollins si mette in mezzo, ma il leader dello YES Movement lo fa finire fuori dal ring. Noble fa la stessa fine di Mr.MITB. Bryan va per la sua ginocchiata ma Rollins si mette sull'apron. Bryan lo stende e Mercury prova una vittoria di rapina, ma ottiene solo un conto di 2, Bryan ribalta il roll up e mette Mercury nella YES Lock e lo costringe alla resa!

Winner: Daniel Bryan

 

Bryan si mette ad esultare sullo stage ma viene attaccato alle spalle da Kane! Il Big red Monster lo riporta sul ring e l'Authority infierisce su Bryan. Chokeslam di Kane e Curb Stomp di Rollins. Su queste immagini, si chiude la puntata odierna di Smackdown

 

 

Cosa mi è piaciuto: Puntata abbastanza fiacca di Smackdown. Le cose che si salvano sono poche: il promo di Bray Wyatt, il buon opener che continua a sviluppare lo split dei Dust ed il buon main event. Carina l'idea del BNZ

 

Cosa non mi è piaciuto: Tutto il resto. Match tutti abbastanza corti(tranne quelli che si son salvati), altri inutili come quello di Fandango e Rose. Livello del lottato parecchio basso e sviluppo delle storyline quasi assente. Passo indietro abbastanza evidente rispetto alle puntate precedenti trasmesse al giovedì sera.

 

Voto alla puntata: 5+

 

Per oggi è davvero tutto. Dal buon Mauro Chosen One, appuntamento al prossimo report!

 

Mauro Chosen One
Nato in un paesino sperduto fra la nebbia della bassa Bergamasca, scrive per Zona Wrestling da 4 anni. Reporter di Impact, co-fondatore e co-curatore della rubrica "La Theme Song del giorno", editorialista a tempo perso. Tifoso sfegatato della Juventus e del Liverpool. Ha visto i suoi Dallas Mavs vincere le Finals. Si ritiene un gran fan di Edge,Scott Steiner, Drew Galloway Gail Kim, Emma, Bobby Roode, AJ Styles, Eli Drake, ECIII, Revival e tanti altri wrestler che non son tifati manco dai loro genitori. Sogna di diventare il nuovo Ron Burgundy.