Due giorni fa, sul sito ufficiale della TNA è stato avviato un sondaggio che permette ai tifosi di scegliere se, a partire dai tapings di New York, si tornerà ad usare lo storico ring a 6 lati, oppure il classico ring quadrato. Se, da un lato, molti fan di vecchia data hanno gioito di fronte all'ipotesi del ritorno del Six sides of ring, dall'altro, diversi lottatori della federazione di Nashville (sia attuali che del passato) hanno espresso più di una perplessità dinanzi alla prospettiva di lottare sul ring a 6 lati, ritenuto meno pratico più pericoloso rispetto a quello tradizionale. Ciononostante, Dixie Carter ha da poco twittato che il ring a 4 lati "stia venendo soppiantato" nel sondaggio", confermando la tendenza degli appassionati, ben più che propensi a rivedere quello che, in passato, è stato il marchio di fabbrica della TNA (Insieme all'X-Division). Ovviamente, vi aggiorneremo sull'esito definitivo del sondaggio. 

Pubblicità

 

 

Fonte: Lordsofpain.net & ZonaWrestling.net

ChristiaNexus
Cercatore di notizie nonché, occasionalmente, editorialista, reporter e co-fondatore e co-curatore della rubrica "La Theme Song del giorno". Appassionato di wrestling di lunga data che odia l'ipocrisia e l'apriorismo sterile. Il suo compito è portare avanti l'opera di salvezza intellettuale avviata da Damien Sandow, ora noto come Aron Rex, a costo di passare per grammar nazi. Segue, in un'ottica dialettico-inclusiva, tante federazioni, dalla WWE alla PWG, passando per TNA, ROH, NJPW, NOAH e Lucha Underground. Il Nexus, Christian, CM Punk, Daniel Bryan, Seth Rollins, Bray Wyatt, Undertaker, The Brian Kendrick e, ovviamente, Damien Sandow, ora noto come Aron Rex, sono tra i suoi lottatori preferiti, senza dimenticare AJ Styles, Chris Hero, "Broken" Matt Hardy, il Bullet Club, i War Machine, Pentagon Jr, Minoru Suzuki, Satoshi Kojima, Tomohiro Ishii e Togi Makabe.