Come ampiamente riportato nelle ultime settimane, Anthem Media, compagnia che controlla Fight Network, ha acquistato le quote di maggioranza della TNA da Dixie Carter.

Pubblicità

In giornata, il Wrestling Observer ha rivelato che Anthem sta prendendo in considerazione l’idea di usare “Impact Wrestling” come nome ufficiale della promotion e smettere di conseguenza di usare la sigla TNA.

FONTE411Mania & Zona Wrestling
Mauro Chosen One
Nato in un paesino sperduto fra la nebbia della bassa Bergamasca, scrive per Zona Wrestling da 4 anni. Reporter di Impact, co-fondatore e co-curatore della rubrica "La Theme Song del giorno", editorialista a tempo perso. Tifoso sfegatato della Juventus e del Liverpool. Ha visto i suoi Dallas Mavs vincere le Finals. Si ritiene un gran fan di Edge,Scott Steiner, Drew Galloway Gail Kim, Emma, Bobby Roode, AJ Styles, Eli Drake, ECIII, Revival e tanti altri wrestler che non son tifati manco dai loro genitori. Sogna di diventare il nuovo Ron Burgundy.
  • giovy2jpitz

    Io cambierei tutto, anche Impact Wrestling.

    • Francesco “Red Monster”

      Quoto. Ripartire da 0 con un nuovo brand farebbe più che bene secondo me. Anche perchè gli atleti e la solida fanbase li hai già.

      • Soren_Kierkegaard

        Solida dove?
        Dalla TNA negli ultimi anni son scappati milioni di fan.

        • Francesco “Red Monster”

          Appunto, se squagli un Ferrero Rocher una volta finita la cioccolata che ti rimane? La nocciola.
          Rimasti quelli appassionati che ti seguono comunque vada allora ti puoi permettere di ricreare un brand.

          30 persone sanno che quel prodotto è mio e mi conoscono (Anthem), 100 in tot. conoscono soltanto il nome e il prodotto (TNA). 30 persone è il solido, se io Anthem creo un altro brand con lo stesso prodotto le 30 persone che mi seguono sanno cosa vado a creare, le 70 che non mi conoscono sono quelle che finita la TNA non sapranno più cosa c’è dopo!
          Scusa se è complicato ma capiscimi

          • Soren_Kierkegaard

            Semmai son rimaste poche migliaia di fan che di wrestling capiscono una cippa, che supportano la TNA come questione di tifo per la federazione (le federazioni non sono le squadre di calcio) e quando vi è una discussione non sanno mai esser obiettivi.

            La TNA s’è fottuta anche la nocciola, son rimasti pochissimi coi paraocchi e qualche migliaia di casuali

    • G.S.B

      è rischioso.

  • DudleyVille7

    Oh povera TNA…

  • TheMoneyMaker

    Mah

  • Mr. 619

    Già è brutto il logo non facciano danni pure col nome. Pensino a ingaggiare qualche buon wrestler

    • Contro Nessuno

      Adesso…con calma…stanno aspettando dei licenziamenti dalla wwe….
      ahahah

      • Mr. 619

        Se vogliono mostrare che la nuova proprietà vuole rilanciare la Tna con una nuova era servirebbero nomi interessanti dalle Indy ma so già che non accadrà

  • Y2J

    io lo toglierei proprio di mezzo il nome “Impact wrestling”

  • Eddie Guerrero

    a questo punto è meglio cambiare tutto, e ripartire da 0 che sarebbe meglio.

  • Simone Giuliani

    Impact wrestling, che c[zzo stai combinando?

    No, non suona bene.

  • Gai Dillinger Maito

    Mi spiace, ma per me è no.

  • Give me a Spell yeah! TFT

    Corgan mi sembrava avesse già le idee chiare in proposito.

  • NM Punk

    A questo punto forse cambieranno anche il design del Titolo TNA.

  • wakko

    bo

  • DoddoX

    Cambiare il nome non credo sia la scelta che serve maggiormente ora(?).
    Magari è meglio pensare a qualcosa di migliore, no?

  • leo

    Dispiace ma il cambio di nome può essere la mossa giusta.

  • Stex14

    In effetti se questa è la “nuova era” è giusto cambiare TOTALMENTE le cose.