Secondo quanto riportato dal PWInsider, dopo aver ricoperto un importante ruolo all'interno della TNA, Bully Ray avrebbe deciso di lasciare la federazione dei Carter. Il membro del team 3D non avrebbe preso parte ai Tapings di Orlando nonostante vivisse in quella zona e ciò avrebbe portato alla diffusione di numerosi rumors su un suo possibile abbandono. Bully Ray avrebbe deciso di allontarsi dalla promotion a causa delle cattive acque in cui naviga ( problemi finanziari) dopo avervi lavorato con un contratto a gettone simile a quello di Austin Aries & James Storm. Secondo alcune indiscrezioni, il suo ritorno in TNA a maggio gli sarebbe costato un possibile spot  a NXT "Takeover: Brooklyn". Vi terremo aggiornati.

Pubblicità

 

Fonte: WrestlingINC & ZW.net