La TNA e la GFW non sarebbero più alleate. Infatti ci sarebbero state molte discussioni in sede di booking dell'Invasion tra Jeff Jarrett e il vicepresidente della TNA John Gaburick. La storyline avrebbe dovuto portare le due compagnie a scontrarsi a Bound For Glory, ma Gaburick si è opposto ad ogni soluzione studiata dal booking team con Jarrett, facendo naufragare l'accordo iniziale e proponendo tapings tirati per i capelli con inutili cambi titolati. Ad oggi Jarrett avrebbe tagliato ogni ponte con la dirigenza TNA. 

Pubblicità

Fonte: wrestlingnews.co & zonawrestling.net 

Corey
Dal 2007 redattore di Zona Wrestling e autore di rubriche come il Pick The Speak, Wrestling Superstars, The Corey Side, Giro d'Italia tra le fed italiane, Uno sguardo in Italia e Coppa dei Campioni. Attualmente coordinatore ad interim del sito.