Di seguito trovate i tapings di Impact registrati ieri notte. dovrebbero essere state le penultime registrazioni dell’anno.

Pubblicità

– Jade batte Laurel Van Ness
(Match registrato per TNA Xplosion. Madison Rayne ha commentato il match assieme a Josh Matthews)

6.10
Talk Show tra Eli Drake e ECIII, dove i due si attaccano verbalmente

Lashley sfida Aron Rex per determinare il migliore di ogni categoria. Billy Corgan e Aiden O’Shea arrivano sul ring e annunciano che ogni titolo verrà difeso tranne quello X Division. Infatti ci sarà uno spettacolare 3 vs 3 della categoria

– DJZ, Mandrews, and Braxton battono Marshe Rockett, Trevor Lee, and Andrew Everett

Cody Rhodes al mic, elogia la TNA e annuncia che gli è stata garantita una futura shot al titolo mondiale. Bennett e Maria intervengono e scatta la rissa. Cody chiede un match con Bennett prima di puntare al titolo

– TNA Knockouts Championship Match: Gail Kim (c) batte Sienna e difende il titolo. Nel post match Sienna, Maria e Laurel attaccano la campionessa

– TNA Grand Championship: Aron Rex (c) batte Baron Dax via sottomissione

Lashley può scegliere chi sfidare tra EC3, Eddie Edwards e Moose. Lashley sceglie Edwards perché ritenuto sfida facile.

– TNA World Heavyweight Championship: Eddie Edwards defeated Bobby Lashley (c) e vince il titolo!

13.10
– TNA X Division Championship: DJZ (c) batte Mashe Rockett

Cody supera Mike Bennett

– TNA Grand Championship: Aron Rex (c) difende il titolo contro Jessie Godderz. Rex turna heel a fine match

Promo di Eddie Edwards che celebra la vittoria del titolo. Lashley lo attacca, ma arrivano EC3 e Moose a salvarlo.

– TNA Knockouts Championship (No Disqualification): Gail Kim (c) batte Maria e difende il titolo. Maria non è più il capo delle Knockouts

– Moose batte EC3 e guadagna la possibilità di sfidare Lashley nella prossima puntata. Annunciato anche Edwards vs Cody per il titolo mondiale

Corey
Dal 2006 redattore di Zona Wrestling e autore di rubriche come il Pick The Speak, Wrestling Superstars, The Corey Side, Giro d'Italia tra le fed italiane, Uno sguardo in Italia, Coppa dei Campioni, Indy City Beatdown e tante altre. Studioso del wrestling in tutte le sue sfaccettature, col tempo ha voluto perdere la definizione di "Marco Travaglio del wrestling web".