Nel corso delle registrazioni del PPV Xtravaganza della serie TNA: One Night Only, Eddie Edwards ha subito un brutto infortunio che lo ha costretto a finire in un letto d'ospedale. In particolare, il membro dei Wolves ha tentato un capriola all'indietro dall'apron ring, salvo poi atterrare male sui propri piedi. Inizialmente, sembrava che si trattasse di una rottura della caviglia ma, col passare delle ore, è emerso che, in realtà, sia tratti di un problema al tallone. Ancora nulla si sa circa l'eventuale degenza di Edwards né, tantomeno, sono noti i tempi di recupero.

Pubblicità

 

 

Fonte: LordsofPain.net & ZonaWrestling.net

ChristiaNexus
Cercatore di notizie nonché, occasionalmente, editorialista, reporter e co-fondatore e co-curatore della rubrica "La Theme Song del giorno". Appassionato di wrestling di lunga data che odia l'ipocrisia e l'apriorismo sterile. Il suo compito è portare avanti l'opera di salvezza intellettuale avviata da Damien Sandow, ora noto come Aron Rex, a costo di passare per grammar nazi. Segue, in un'ottica dialettico-inclusiva, tante federazioni, dalla WWE alla PWG, passando per TNA, ROH, NJPW, NOAH e Lucha Underground. Il Nexus, Christian, CM Punk, Daniel Bryan, Seth Rollins, Bray Wyatt, Undertaker, The Brian Kendrick e, ovviamente, Damien Sandow, ora noto come Aron Rex, sono tra i suoi lottatori preferiti, senza dimenticare AJ Styles, Chris Hero, "Broken" Matt Hardy, il Bullet Club, i War Machine, Pentagon Jr, Minoru Suzuki, Satoshi Kojima, Tomohiro Ishii e Togi Makabe.