Dixie Carter, presidente della TNA, avrebbe anticipato ad alcuni soggetti di aspettarsi, a breve, un grande annuncio; inizialmente, si pensava che esso fosse relativo al nuovo contratto con un'emittente televisiva ai fini della trasmissione di Impact Wrestling, show di punta della federazione di Nashville. In realtà, secondo alcune voci, il contenuto dell'accordo potrebbe avere ad oggetto l'arrivo di un lottatore così importante da "sbalordire la gente" e riportare la TNA al centro dell'attenzione. Tuttavia, ad oggi, è sconosciuta l'identita di questo presunto crack, anche se è già possibile escludere i nomi di CM Punk e Mick Foley. Piuttosto, alcuni dei wrestler il cui contratto con la compagnia dei Carter è già scaduto o, comunque, si estinguerà a breve, hanno affermato che nessun dirigente si sia fatto avanti per intavolare le trattative finalizzate all'eventuale stipulazione di un nuovo accordo negoziale, oppure al rinnovo dei contratti in scadenza, probabilmente proprio a causa del mancato raggiungimento del famigerato contratto con un'emittente televisiva il quale, a questo punto, sembra essere (o, quantomeno, ci si auspica che sia) la questione da affrontare con priorità in quel di Nashville, se non altro, al fine di rassicurare lottatori e gli altri dipendenti della compagnia, lasciando perdere presunti grandi annunci dal forte accento propagandistico.

Pubblicità

 

Fonte: LordsOfPain.net & ZonaWrestling.net

 

ChristiaNexus
Cercatore di notizie nonché, occasionalmente, editorialista, reporter e co-fondatore e co-curatore della rubrica "La Theme Song del giorno". Appassionato di wrestling di lunga data che odia l'ipocrisia e l'apriorismo sterile. Il suo compito è portare avanti l'opera di salvezza intellettuale avviata da Damien Sandow, ora noto come Aron Rex, a costo di passare per grammar nazi. Segue, in un'ottica dialettico-inclusiva, tante federazioni, dalla WWE alla PWG, passando per TNA, ROH, NJPW, NOAH e Lucha Underground. Il Nexus, Christian, CM Punk, Daniel Bryan, Seth Rollins, Bray Wyatt, Undertaker, The Brian Kendrick e, ovviamente, Damien Sandow, ora noto come Aron Rex, sono tra i suoi lottatori preferiti, senza dimenticare AJ Styles, Chris Hero, "Broken" Matt Hardy, il Bullet Club, i War Machine, Pentagon Jr, Minoru Suzuki, Satoshi Kojima, Tomohiro Ishii e Togi Makabe.