Come riportato recentemente, secondo il New York Post, la WWE e la Sinclair Broadcasting, gruppo che possiede la ROH, avrebbero presentato una offerta per acquistare la TNA.

Pubblicità

Nella giornata di oggi, il wrestling observer ha smentito l’offerta della WWE, ma ha tuttavia confermato quella del gruppo Sinclair, interessato in particolare ad usare gli spazi TV della TNA per la ROH.

FONTEWrestlingInc & Zona Wrestling
Mauro Chosen One
Nato in un paesino sperduto fra la nebbia della bassa Bergamasca, scrive per Zona Wrestling da 4 anni. Reporter di Impact, co-fondatore e co-curatore della rubrica "La Theme Song del giorno", editorialista a tempo perso. Tifoso sfegatato della Juventus e del Liverpool. Ha visto i suoi Dallas Mavs vincere le Finals. Si ritiene un gran fan di Edge,Scott Steiner, Drew Galloway Gail Kim, Emma, Bobby Roode, AJ Styles, Eli Drake, ECIII, Revival e tanti altri wrestler che non son tifati manco dai loro genitori. Sogna di diventare il nuovo Ron Burgundy.
  • Red Monster

    Se in futuro la WWE dovesse acquistare veramente la TNA, che fine potrebbe fare? Una specie di NXT non credo, uno show aggiunto a SD e RAW già si è visto con ECW, o semplicemente rimanere quella che è? Sono curioso ahahahahhahahha

    • Non creod uscirebbe nulla di che… la TNA non ha nulla di particolare, esclusivo da offrire, come aveva la ECW intendo : è la stessa situazione della WCW, e la WWE non l’ha usata in alcun modo

    • m4p0

      Più semplicemente: la compra, assorbe i talenti che gli interessano e smantella il resto. Non ha senso fare uno show aggiuntivo considerando che già hanno abbastanza materiale da riempire quasi una settimana e fanno già fatica così.

      • Alberto Iizuka

        Terrebbe anche l’archivio video e i marchi registrati. Lì stanno i possibili denari e molti lo scordano.

    • Alberto Iizuka

      Dell’attuale prodotto Impact Wrestling non se ne farebbe nulla. Come detto le cose che, da azienda, interesserebbero loro sono il contratto televisivo (che ne aumenta il valore), marchi e archivi che sono l’unica cosa che produrrebbe possibili ricavi. Con lo show facile farebbero come la ECW, producendo un programma, magari sul network, per gli aficionados del brand. E in questo senso gli converrebbe acquisirla per poco al termine del contratto con Pop per poi rilanciarla in seguito sfruttandone il nome.
      Ai talenti semplicemente offrirebbero la scelta di firmare con loro o farsi un giro altrove, che di gente che gli interessa veramente non credo ne abbiano una marea.

  • Contro Nessuno

    Mannaggia…

  • Eddie Guerrero

    Speriamo che la Tna si riprenda in mano le redini, e che non se l’acquisti nessuno che sta facendo bene in questo momento.