Come si è visto durante le ultime puntata di Impact, Homicide ha fatto il suo ritorno in TNA durante i tapings a New York City. Originalmente, Homicide è stato riportato in federazione per lottare nei match a più uomini della X Division, però il wrestler nato a Brooklyn, è diventato over molto facilmente con il pubblico, così la federazione di Nashville ha deciso di metterlo in feud contro Samoa Joe, l'attuale campione della X Division

Pubblicità

Homicide avrebbe dovuto prendere parte ai tapings di Bethelehem,PA, della scorsa settimana, ma a causa di un infortunio alla spalla, è stato costretto a saltare le registrazioni.

Fonte:LOP.net & Zona Wrestling.net

Mauro Chosen One
Nato in un paesino sperduto fra la nebbia della bassa Bergamasca, scrive per Zona Wrestling da 4 anni. Reporter di Impact, co-fondatore e co-curatore della rubrica "La Theme Song del giorno", editorialista a tempo perso. Tifoso sfegatato della Juventus e del Liverpool. Ha visto i suoi Dallas Mavs vincere le Finals. Si ritiene un gran fan di Edge,Scott Steiner, Drew Galloway Gail Kim, Emma, Bobby Roode, AJ Styles, Eli Drake, ECIII, Revival e tanti altri wrestler che non son tifati manco dai loro genitori. Sogna di diventare il nuovo Ron Burgundy.