Come svelato dal sito ProWrestlingSheet, Scott D’Amore è recentemente ritornato nella dirigenza della TNA, dopo esser stato in passato nel creative team della federazione ed on screen come manager del Team Canada

Pubblicità

D’Amore avrà nuovamente un ruolo nel creative della TNA e soprattutto dirigerà i rapporti internazionali della promotion, che recentemente proprio grazie al suo aiuto, ha siglato una partnership con la Pro Wrestling NOAH.

FONTE411Mania & Zona Wrestling
Mauro Chosen One
Nato in un paesino sperduto fra la nebbia della bassa Bergamasca, scrive per Zona Wrestling da 4 anni. Reporter di Impact, co-fondatore e co-curatore della rubrica "La Theme Song del giorno", editorialista a tempo perso. Tifoso sfegatato della Juventus e del Liverpool. Ha visto i suoi Dallas Mavs vincere le Finals. Si ritiene un gran fan di Edge,Scott Steiner, Drew Galloway Gail Kim, Emma, Bobby Roode, AJ Styles, Eli Drake, ECIII, Revival e tanti altri wrestler che non son tifati manco dai loro genitori. Sogna di diventare il nuovo Ron Burgundy.
  • Eddie Guerrero

    mi fa piacere per lui, che può fare un buon lavoro.

  • Tony Dillinger Terry

    Al suo ritorno on screen sarà felice perché EY ha lasciato la TNA.

  • Non aveva un ruolo chiave in GWF? Svanito nell’aria pure quello?