Come ampiamente riportato, TMZ ha riportato che Spike TV ha deciso di non rinnovare il contratto con la TNA. Nella giornata di oggi, Viacom, compagnia che possiede Spike TV, ha commentato così la situazione tra le due parti:

Pubblicità

"Come prevede la politica della compagnia, non commentiamo le trattative in corso"

Tale comunicato smentisce tutto quello che è stato riportato in precedenza ed in più Bob Ryder, importante dirigente TNA, ha smentito quanto riportato da TMZ: "Quanto è stato riportato è falso. Stiamo ancora trattando con @SpikeTV"

Fonte:LOP.net & Zona Wrestling.net

Mauro Chosen One
Nato in un paesino sperduto fra la nebbia della bassa Bergamasca, scrive per Zona Wrestling da 4 anni. Reporter di Impact, co-fondatore e co-curatore della rubrica "La Theme Song del giorno", editorialista a tempo perso. Tifoso sfegatato della Juventus e del Liverpool. Ha visto i suoi Dallas Mavs vincere le Finals. Si ritiene un gran fan di Edge,Scott Steiner, Drew Galloway Gail Kim, Emma, Bobby Roode, AJ Styles, Eli Drake, ECIII, Revival e tanti altri wrestler che non son tifati manco dai loro genitori. Sogna di diventare il nuovo Ron Burgundy.