Intervistato durante una conferenza stampa di promozione per NXT Takeover, Triple H ha parlato dell’attesa promozione nel main roster di Nakamura.

Pubblicità

Secondo il Re dei Re, il giapponese starebbe pagando l’adattamento agli spettacoli televisivi americani. Wrestlenews.co ha evidenziato: “Shinsuke Nakamura non è ancora nel main roster a causa di diversi componenti, ad esempio la TV e l’essere abituati ad essa. Triple H ha fatto notare quante differenze ci siano poi tra NXT e gli spettacoli televisivi della TV WWE. Nakamura non ha mai partecipato a show televisivi. Triple H ha aggiunto di adorare Nakamura e che il giapponese sta ancora imparando alcuni aspetti di quello che la WWE fa. C’è una curva di apprendimento per queste cose ed è solo questione di tempo prima che il campione di NXT sia chiamato a combattere per uno dei due show maggiori della compagnia”.

Giuseppe Calò
Webmaster di Zona Wrestling, quando non è sul ring lavora in un'agenzia di comunicazione di Palermo. Ama il calcio, le serie televisive e la sua adorata Ambra. Se il sito non funziona al 99% è colpa sua.
  • FLOYD

    Deve imparare meglio la lingua. Nel MR i promo sono fondamentali. Per il resto ha tutto.

  • The Eater Of Worlds

    Be nxt esiste anche per queste cose

    • Contro Nessuno

      Soprattutto.

  • Fringe

    Speriamo che Trump non faccia anche un muro in mezzo al Pacifico

    • Contro Nessuno

      Vogliamo NXT Cagliari.

  • Rusevguy

    Lo vorrei a Raw sinceramente. A SmackDown è un po’ troppo “facile” essere credibili, un po’ sadicamente vorrei vederlo in uno show che funziona solo a tratti e vedere se è in grado di adattarsi e tirare la carretta.

  • Francesco “Red Monster”

    Credo sia giusto così… se devi approdare davanti a milioni di telespettatori le cose devi saperle fare per bene, stop! E non si tratta di dare spettacolo soltanto con un lottato eccellente, ma (in ottica WWE soprattutto) si tratta di essere completo, saperci fare al microfono, creare un legame con il pubblico, emozionarsi e regalare emozioni e ancor di più, saper parlare bene…

    • wakko

      Eh;se devi approdare davanti a milioni di telespettatori…….devi saperci fare al microfono, creare un legame con il pubblico…..etc……parliamo di RR ?Oppure di Neville ?Che solo ora da heel tostissimo sta cominciando a “proferire” qualche parola ?

      • Francesco “Red Monster”

        Ecco ora che mi hai detto Neville, guardandolo al microfono a me sembra migliorato (sarà perchè dietro la sua assenza hanno lavorato su sta cosa) oppure vederlo finalmente “connesso” con il pubblico (e quì magari sarà per il contesto), perchè prima, nonostante il pubblico lo vedesse come un uomo di grandi qualità ed ex NXT champion, nel main roster è rimasto anonimo, e probabilmente neanche affidargli un manager sarebbe stato d’aiuto. Purtroppo si sa, il passo da NXT al MR è tutto da vedere, perchè il cambiamento che si va ad affrontare è veramente notevole!! 🙂

      • 1907IceFire .

        hai ragione e in piu’ Nakamura è in ogni caso un signor Wrestler nel lottato mentre il signor RR è scarsino anche in quello…Alla fine in WWE la differenza la fan 3 cose 1- se puoi riuscire a vendere 2- se piaci ai dirigenti 3-se becchi una mossa o una catchphrase per il resto atleti come cesaro e tanti altri talentuosi ma non di molte parole devono sperare di avere la fortuna che ha avuto daniel bryan che purtroppo senza lo yes yes yes sarebbe stato un midcarder senza giro titolato per la WWE…son stati costretti a portarlo in alto visto che al pubblico piaceva piu’ di chiunque altro mica perche’ han visto le enormi qualita’…

      • Almeno loro l’inglese lo parlano fluentemente.

      • Marco Di Genova

        Neville, oltre al fatto che si stia ritagliando uno spazio nella cruiserweight division, è un midcarder su cui difficilmente andrà oltre, perciò il paragone con Nakamura è un tantino esagerato, visto che stiamo parlando di un wrestler eccellente sul ring, in carisma e personalità, quindi giusto tenerlo a NXT per i motivi elencati da Triple H, evitando di avere ulteriori piccolezze che potrebbero farlo inciampare durante il suo cammino al main roster.

        • wakko

          Eh già perché Neville non è eccellente sul ring e non ha personalità mentre sul fatto di avere poco carisma ci può stare;comunque sia il paragone non è solo Neville/Nakamura ma è anche(sopratutto)RR/Nakamura !E lì HHH perde 1000000 a 0 !!
          Senza contare che ci sono prima di Nakamura Joe e AA

          • Marco Di Genova

            Neville sul ring è uno dei migliori in WWE, chi dice di no. La personalità la sta acquisendo ora a 205 LIVE, ma per il momento non ha carisma. Il discorso è un altro, Neville è un wrestler che oltre il mid-card non può andare (almeno per adesso), al contrario di Nakamura che ha tutti.i requisiti necessari, requisiti che però deve un attimo perfezionare visto che la WWE vuole puntare davvero su di lui.

          • wakko

            La WWE purtroppo si fa dei problemi che non dovrebbero esistere e comunque lo dico ancora una volta;prima di Nakamura ci sono Aries e Joe !Se Vince fa debuttare prima Naka e poi Joe e AA fa(a dir poco)una………………….. https://uploads.disquscdn.com/images/d48ca2fef4ec37ac15f7e0f986f7987e203a845e5215da18d596bf13aa0a308c.jpg
            p.s.;

  • wakko

    Il primo motivo è la lingua,detto questo beh prima di lui c’è Joe altro che storie(ma anche AA non scherza)

  • Eddie Guerrero

    ci sta tutto che stia ancora ad Nxt, Nakamura è un grande però la lingua lo stare in televisione nel main roster sono cose importanti, tanto nel main roster ci andrà non ci vorrà molto.

  • Tony Dillinger Terry

    Mi pare giusto.

  • Contro Nessuno

    Ora che ci penso…quella “s” giapponese è l’ultimo dei problemi…
    Deve imparare il wrestling americano. E il saper parlare.

  • Secondo me anche perchè non parla molto bene l’inglese.

  • Stex14

    un discorso logico e sensato oltre alla questione della lingua. Piuttosto di vederlo “ridicolizzato” nel main roster che stia a NXT al limite per un altro anno