Tyson Kidd, intervistato per conto di Slam! Wrestling, sito sportivo canadese, ha rivelato le motivazioni che hanno spinto sé stesso e Cesaro a lottare in coppia:

Pubblicità

 

 

"Due ragazzi incredibilmente talentuosi, dal fisico estremamente definito e parecchio frustrati si sono affiancati l'un l'altro e hanno deciso di farsi un nome da soli e di dimostrare perché sono ciò che sono. La storia di Cesaro è incredibile: ha vinto la green card in Svizzera (autorizzazione amministrativa che constente ad uno straniero di soggiornare nel territorio americano senza alcun limite di tempo, ndr) tramite l'annuale lotteria ed eccolo qua. Quell'uomo è un mostro. E' in grado di eseguire lo slancio (esercizio di sollevamento pesi particolarmente complesso, ndr) con 135 libbre (oltre 60 chili, ndr) con una mano sola.  E' un mostro nel vero senso della parola. Metti sul piatto il migliore lottatore pound for pound come suo compagno di coppia e penso che, per noi, non ci sia alcun limite"

 

Fonte: LordsOfPain.net, Slam!Wrestling & ZonaWrestling.net

ChristiaNexus
Cercatore di notizie nonché, occasionalmente, editorialista, reporter e co-fondatore e co-curatore della rubrica "La Theme Song del giorno". Appassionato di wrestling di lunga data che odia l'ipocrisia e l'apriorismo sterile. Il suo compito è portare avanti l'opera di salvezza intellettuale avviata da Damien Sandow, ora noto come Aron Rex, a costo di passare per grammar nazi. Segue, in un'ottica dialettico-inclusiva, tante federazioni, dalla WWE alla PWG, passando per TNA, ROH, NJPW, NOAH e Lucha Underground. Il Nexus, Christian, CM Punk, Daniel Bryan, Seth Rollins, Bray Wyatt, Undertaker, The Brian Kendrick e, ovviamente, Damien Sandow, ora noto come Aron Rex, sono tra i suoi lottatori preferiti, senza dimenticare AJ Styles, Chris Hero, "Broken" Matt Hardy, il Bullet Club, i War Machine, Pentagon Jr, Minoru Suzuki, Satoshi Kojima, Tomohiro Ishii e Togi Makabe.