Pubblicità

UFC Fight Night 40 in diretta da Abu Dhabi.
Il main event riguarda due personaggi leggendari di questo sport e che sicuramente regaleranno un bellissimo spettacolo al pubblico arabo. Nelson vs Nogueira promette spettacolo. Vediamo come è andato l'evento:

Pesi leggeri, Ramsey Nijen vs Beneil Dariush

Parte forte questo evento con due giovani lottatori, acerbi, ma altrettanto talentuosi. Il primo e unico round del match è molto interessante, i due si affrontano a viso aperto senza paura, quando mancano circa due minuti alla fine dell'incontro, Nijem trova una ginocchiata importante seguita da un gancio che mette a terra Dariush, il quale resiste per un minuto e mezzo alla gragniuola di colpi dell'avversario americano, pugni, gomitate, tentativi di sottomissione, Darius viene “gonfiato” come una zampogna, è un dominio che solo l'arbitro decide di sospendere dopo aver visto l'iraniano ormai senza speranza e completamente sanguinante. Grande vittoria per Nijen, di pura forza e prepotenza.

Winner by TKO: Ramsey Nijen

 

Pesi welter, Ryan LaFlare vs John “Doomsday” Howard

Match molto combattuto e incerto, inizio per LaFlare che poi subisce il ritorno di Howard molto più attivo a fine secondo round e nel terzo round. Lunga sospensione a metà match a causa di un colpo basso di LaFlare che ha provocato molto dolore ad Howard. Tutto sommato niente male, l'equilibrio ha regnato sovrano e ora si tratta solo di capire cosa decideranno i giudici. E la decisione unanime va a favore di Ryan LaFlare, fischiato dal pubblico. Decisione discutibile da parte dei giudici.

Winner by unanimous decision: Ryan LaFlare

 

Co-Main Event, pesi piuma, Tatsuya Kawajiri vs Clay Guida

Bellissimo incontro tra due lottatori che non si risparmiano nell'ottagono. Parte fortissimo Guida con un diretto che mette subito a terra il giapponese, il quale riesce a reagire e uscire dall'attacco dell'americano, portandolo a terra sul suo terreno più congeniale.

L'incontro è avvincente, i due si scambiano colpi veloci sia in piedi che a terra, sono molto aggressivi. A terra molto meglio Kawajiri, mentre in piedi Guida ha un atteggiamento molto pericoloso, attacca dritto per dritto.

Nel terzo round, fa decisamente meglio Guida che mantiene un ottimo condotta in piedi e se la cava a terra contro un avversario molto pericoloso on the ground. Il match è intenso e piuttosto piacevole, anche se si ha la sensazione che arriveremo ai punti perchè nessuno affonda il colpo. Ed in effetti si arriva alla decisione dei giudici che promuove Clay Guida, il quale porta a casa una vittoria preziosa e voluta dopo un periodo decisamente buio e dopo aver mostrato più di una volta una condotta di gara molto al di sotto delle sue possibilità e troppo difensiva. Stavolta, non è stato così e la giuria lo ha correttamente premiato.

Winner by unanimous decision: Clay “The Capitan” Guida

 

Main event, Pesi massimi, Roy “Big Country” Nelson vs Antonio “Minotauro” Nogueira

Due grandi performer di questo sport, una figura leggendaria come Nogueira e un grande personaggio come Nelson si affrontano nel main evento dello show UFC ad Abu Dhabi. Due fighter dai pugni di granito, vediamo chi la spunterà.

Parte alla grande Nelson che mette subito a terra Nogueira che ha modo di uscire dal ground & pound di “Big Country”, ma si vede che è scosso. Il vincitore della decima edizione dell'Ultimate Fighter continua ad attaccare, il brasiliano sembra già in grande difficoltà, altro colpo dell'americano che lo mette ancora a terra, ma Nogueira non molla e si rialza, nonostante il match sembri segnato. Infatti quando manca 1:20 minuti sul cronometro del primo round, Nelson entra ancora con un gancio terrificante che manda nel mondo dei sogni il povero Big Nog…figura leggendaria, è stato un fighter meraviglioso in passato, ma ora è veramente finito ed ormai ai titoli di coda della sua prestigiosa carriera. Ricomincia il lungo percorso di Nelson verso l'elite dei pesi massimi UFC, vedremo se stavolta riuscirà ad arrivare in cima, comunque altra grande vittoria per questo istrionico e strano fighter UFC.

Winner by knockout: Roy “Big Country” Nelson

 

Bonus della serata:

Performance della serata: Roy “Big Country” Nelson & Ramsey Nijem

Fight of the Night: Tatsuya Kawajiri vs Clay Guida

 

Commento Evento:

Una serata decisamente piacevole e intensa per la UFC con questo spettacolo ad Abu Dhabi.

Inizio positivo con l'opening match veramente ottimo e chiuso da un grande knockout per Ramsey Nijem.

Il secondo incontro dell'evento è stato tutt'altro che eccezionale, probabilmente ha pesato moltissimo la sospensione per lunghi minuti voluta da Howard che non riusciva a recuperare da un durissimo colpo basso di LaFlare.

Bene il co-main event, match molto aperto, veloce, interessante sia in piedi che a terra e che ha premiato Clay Guida per una vittoria che è puro ossigeno per il proseguo della sua carriera in UFC.

Infine il main event, Nelson dimostra ancora una volta che ha pugni decisamente pesanti, ma onestamente stendere Big Nog da un annetto a questa parte, non è questa grande impresa perchè si tratta di un fighter da rispettare in toto per il suo passato, ma che ora non ha molto da dire in UFC e si sta velocemente avviando sul viale del tramonto, è un fighter ormai prossimo al ritiro. Il knockout di Nelson è stato talmente pesante che ci sono voluti parecchi minuti prima di rivedere in piedi il brasiliano, infatti quando è finito l'evento, era ancora lungo e disteso nell'ottagono. Non un buon segnale per il Minotauro. Comunque complimenti a Nelson che miete un'altra illustre vittima al suo palmares, ma ora deve alzare il livello e lottare contro i grandissimi della categoria pesi massimi. L'età non è dalla sua parte, ma il cuore è veramente grande, staremo a vedere.

Voto: 6,5

 

Appuntamento al 26 aprile con UFC 172: Jones vs Teixeira.

 

E' tutto, alla prossima!

MarcoManiac83
Il più "storico" di Zona Wrestling, grandissimo appassionato di basket NBA e fan UFC, ancora oggi in cerca dell'Eldorado. Festeggia quest'anno i 10 anni di collaborazione con ZW...oh my brother, testifyyyyy!