Edizione speciale dell'UFC Corner di questa settimana: al timone non c'è il direttore MarcoManiac ma bensì Corey che andrà a parlarvi di UFC 188 con un ospite speciale: il telecronista UFC di Fox Sports 2, ALEX DANDI!

Pubblicità

Dall'Arena Ciudad de México di Mexico City abbiamo assistito ad un evento epocale che per il suo risultato finale rivoluziona un po' il modo di intendere le MMA nel futuro. Una vittoria, quella del brasiliano Fabricio Werdum, che molti si aspettavano ma a cui pochi parevano credere. Dopo tutto Cain Velasquez appariva indistruttibile e in grado di allunga la striscia positiva ai danni della pattuglia brasiliana della UFC. Alex, che in telecronaca ha saputo raccontare con grande trasporto l'intero evento, ci spiega esattamente cosa è successo.

Ti aspettavi la vittoria di Werdum? Quanto pesa per Cain una sconfitta del genere e chi vedi come prossimo sfidante al titolo?
Sì me l'aspettavo ed un po' ci speravo perché Werdum mi è simpatico, così come mi era pi simpatico JDS. Dal punto di vista stilistico sapevo che Werdum aveva le carte in regola per vincere. In realtà l'incognita era Velasquez perché lo avevamo visto fino ad oggi contro avversari sempre piuttosto monodimensionali. La sconfitta per Cain pesa ma non troppo perché è cmq un atleta di valore e saprà arrivare nuovamente ad una sfida titolata in futuro. Con Werdum campione si aprono scenari interessanti come non mai nei massimi. Lo voglio vedere nei rematch contro JDS e Overeem (che credo possa battere) e contro Arlovski…e magari contro Miocic. A Velasquez darei il rematch con Rothwell subito e poi Arlovski od Overeem. Da non dimenticare che se Duffee dovesse vincere con Mir potrebbe entrare nei primi 10 e sarebbe una festa…Barnett e Browne sarebbero buoni avversari per lui. Dopo tanto tempo la divisione massimi sembra tornare interessante…in realtà è stata la gestione UFC a tenerla un po' bloccata.

Come è stato lo show in sé? Quali i match che ti hanno coinvolto e quali quelli che ti hanno deluso?
Lo show è stato ok con alcuni momenti di assoluta noia (Torress vs Hill inguardabile ed indegno di UFC). Mi è dispiaciuto per Marquardt ma credo faccia meglio a ritirarsi. È stato un grande pioniere di questo sport, i suoi match al Pancrase hanno fatto storia e la sua ascesa in UFC fino al match titolato contro "The Spider" è stata esaltante. Ma è ora di fermarlo, per il suo bene.. Molto godibile Rodriguez vs Rosa, decisamente sotto le aspettative Alvarez vs Melendez. Sarà un caso ma capita spesso con questi match lungamente rimandati dove sono in gioco anche questioni caratteriali. A caldo pensavo avesse vinto Melendez, rivendendo penso che la vittoria di Alvarez potesse starci. Di un cosa sono certo: noia.

Da che parte andrà la UFC ora con Werdum campione? E quanto ha pesato per Velasquez l'infortunio patito un anno fa?
L'infortunio non credo abbia avuto alcun peso. Sicuramente il ring rust c'era così come c'era il cattivo adattamento a livello di cardio ma è stato lo striking di Werdum, l'uso del clinch di thai e la gestione di Werdum dell'aggressività di Velasquez nel primo round a fare la differenza. Il resto è venuto da sé…chiaro che ora i difetti di Cain li conosciamo tutti.

Hai scritto "Ieri notte c'é stato un momento in telecronaca cui ho urlato così tanto che ho sentito dolore alle corde vocali, ho urlato così tanto che mi si sono tappate le orecchie e le ho sentite gracchiare insieme alle cuffie." Evidentemente ci speravi molto, ti è venuto spontaneo o è stato proprio un tifo che è venuto fuori perché lo sentivi dentro?
Dentro di me sapevo che Werdum avrebbe potuto vincere in quel modo ma era più una cosa di cuore che di testa…quando è successo sono esploso!

 

Grazie ad Alex Dandi per il suo contributo professionale. Di solito Marco faceva una disamina dello show, io vi lascio con i risultati e i voti ai match, dandovi appuntamento al prossimo Corner! Ciao!

 

Fabricio Werdum batte Cain Velasquez (c) via submission – Round 3 (Voto 8) —-> New UFC Heavyweight Champion
Eddie Alvarez batte Gilbert Melendez via decision split (29-28, 28-29, 29-28) – (Voto 5.5)
Kelvin Gastelum batte Nate Marquardt via TKO – Round 2 (Voto 7)
Yair Rodriguez batte Charles Rosa via decision split (29-28, 28-29, 29-28) – (Voto 7)
Tecia Torres batte Angela Hill via unanimous decision (30-27, 30-27, 29-28) – (Voto 5)

Corey
Dal 2007 redattore di Zona Wrestling e autore di rubriche come il Pick The Speak, Wrestling Superstars, The Corey Side, Giro d'Italia tra le fed italiane, Uno sguardo in Italia e Coppa dei Campioni. Attualmente coordinatore ad interim del sito.