Dopo l’ufficializzazione della sua assenza a Bound for Glory, avvenuta per bocca del team di commento di Impact la scorsa notte, oggi arriva un altro colpo al cuore per i fan della bella Taryn Terrel.

Pubblicità

La bionda ex playmate e moglie di Drew McIntyre ha infatti lasciato la compagnia e non farà più parte del roster con effetto immediato.

Il match di Bound for Glory vedrà quindi Sienna difendere il suo titolo delle knockout in un semplice Triple Threat match, insieme ad Allie e Gail Kim.

Taryn Terrel, che abbiamo visto anche in WWE con il nome di Tiffany, ha negli anni guadagnato grande rispetto da parte degli appassionati per i suoi grandi miglioramenti sul ring,  tanto da imporsi come una delle migliori atlete femminili al mondo nella classifica del Pro Wrestling Illustrated del 2010.

Nel 2015 aveva annunciato il suo ritiro dal pro wrestling per via di una rinnovata fede cristiana, ma è poi tornata sui suoi passi ad agosto, dopo aver dato alla luce il suo secondo figlio ad inizio 2017.