La WWE ce l’ha messa tutta per mantenere il massimo riserbo sui 32 nomi che comporranno il roster del Mae Young Classic, atteso torneo tutto al femminile che andrà in onda sul WWE Network a partire dal mese di agosto.

Pubblicità

Tra le prescelte spiccano sicuramente l’attuale campionessa della Shimmer, Mercedez Martinez, nome sicuramente significativo considerando il ruolo che questa federazione ha avuto per lo sviluppo del wrestling femminile. Tra i volti più noti abbiamo l’ex campionessa TNA Mya Yim, l’ex WWE Serena Deeb, che ricordiamo nella Straight Edge Society di CM Punk, Santana Garrett e Marti Belle che abbiamo visto in TNA e tante altre atlete di spessore, come la giapponese Kairi Sane e la luchadora Princesa Sugehit, ex campionessa CMLL.

  • Representing Japan: Kairi Sane
  • Representing United States of America: Tessa Blanchard
  • Representing United States of America: Abbey Laith
  • Representing Brazil: Taynara Conti
  • Representing Germany: Jazzy Gabert
  • Representing India: Kavita Devi
  • Representing Australia: Toni Storm
  • Representing Mexico: Princesa Sugehit
  • Representing United States of America: Lacey Evans
  • Representing United States of America: Sarah Logan
  • Representing United States of America: Bianca BelAir
  • Representing Scotland: Piper Niven
  • Representing New Zealand: Dakota Kai
  • Representing United States of America: Sage Beckett
  • Representing Australia: Rhea Ripley
  • Representing Scotland: Kay Lee Ray
  • Representing England: Ayesha Raymond
  • Representing United States of America: Candice LeRae
  • Representing South Korea: Mia Yim
  • Representing United States of America: Rachel Evers
  • Representing United States of America: Santana Garrett
  • Representing United States of America: Renee Michelle
  • Representing Dominican Republic: Marti Belle
  • Representing United States of America: Mercedez Martinez
  • Representing United States of America: Vanessa Borne
  • Representing United States of America: Reina Gonzalez
  • Representing China: Zeda
  • Representing China: Xia Li
  • Representing United Staets of America: Shayna Baszler
  • Representing United States of America: Nicole Savoy
  • Representing United States of America: Serena Deeb
  • Representing United States of America: Miranda Salinas
Giuseppe Calò
Webmaster di Zona Wrestling, quando non è sul ring lavora in un'agenzia di comunicazione di Palermo. Ama il calcio, le serie televisive e la sua adorata Ambra. Se il sito non funziona al 99% è colpa sua.
  • Eddie Guerrero

    Ci sono molte americane, ma perché non fanno pure atletica leggera con corsa in pista.

  • 1907IceFire .

    Magari un giorno avremo pure degli italiani partecipanti in questo genere di tornei, per ora tifo Kairi e son felice così 😀

    • m4p0

      Ti sei già dimenticato di Aichner/Severe al CWC?

      • Alessandro Tulelli

        Ma quello è italiano quanto la carbonara coi crauti su, è un altoatesino/austrocrucco, però ok, è nato qui, pur parlando quasi per nulla l’italiano. Ariok, si è anche esibito negli Show dell’EPW contro Tommy End/A.Black , Fabio Ferrari/ Red Devil e Chris Sabin ( infatti data la convocazione della ‘E molto probabilmente i piani di fargli vincere la Cinta Massima tramite il ” MITB “/Valigetta da Elettrauto conquistata nel penultimo Evento è andata a p!%%@#€ ), tuttavia era noto per essersi esibito al di fuori dalla penisola. Per fare un esempio, se in futuro Massimo ( Italiano ), dovesse approdare in WWE o un’altra Compagnia importante Major o Indy, sarebbe un’altra lieta notizia, rinforzata dall’italianità di ” Beppe ” che ricordiamolo oltre all’Insane può vantare di essere attualmente impegnato in All Japan Pro Wrestling. Altri esempi attuali o abbastanza recenti si potrebbero fare con Psycho Mike in GUTS ( altra Fed.nipponica ), o Manuel Majoli e Mr.Excellent in Michinoku Pro ( idem come sopra ).
        Parlando di Tornei, anche se non WWE, Queen Maya ha partecipato ad uno di essi nella d
        giappa STARDOM facendo un’ottima figura e competendo pure per un Titolo. Altro caso quello di Laura Di Matteo in PROGRESS ( Mori invece ora è al ProJo ), giunta nella Final del Natural Progression Series per l’assegnazione del Titolo Femminile. Sia lei che Maya avrebbero potuto avere una chance di entrare nel MYC, invece nada. Comunque sono contento per Severe, solo che non lo considero italiano, anche se geograficamente risulta tale

      • 1907IceFire .

        sai con il cognome di Aichner devi proprio ricordarti che è italiano 😀 in ogni caso a livello femminile non ci siamo

  • wakko

    Ci sarà da divertirsi e tra Candice,Mercedes,Mia e Kairi è dura ma molto dura scegliere

  • Riccardo Amoruso

    Peccato non abbiano messo quella italiana squashata da Nia (non ricordo il nome, perdonatemi, eppure l’ho anche vista dal vivo)

    • Alberto Iizuka

      Miss Monica, giusto?

      • Riccardo Amoruso

        Lei!

  • Alberto Iizuka

    Roster interessante. Un po’ deluso dal contingente messicano (che, a dirla tutta, non avrebbe nomoni nuovi) e jappo (si son presi qualche diniego, mi sa).

  • Domenico Camponeschi

    secondo voi chi metteranno sotto contratto ad nxt sdl e raw?

  • The Eater Of Worlds

    troppe americane secondo me

    • Jonnydanny Padoan

      concordo, capisco che essendo americani prendano maggior parte ragazze americane pero avrei preferito piu varieta, pero non si puo dire che non si siano dati da fare, leggo inghilterra scozia brasile cina sud korea india repubblica dominicana, forse in futuro faranno ancora di piu

  • Cole

    Toni Storm <3

  • Paolo Palermo

    CANDICE LERAE <3 <3 <3

  • Contro Nessuno

    Peccato non ci sia l’Italia…

    • Stex14

      bè in compenso l’Italia è stata a RAW direttamente 😉

  • Stex14

    Leggendo diversi nomi, abbiamo dei talenti ottimi, bene!