Nella giornata di ieri, Lucha Underground ha pubblicato sulla propria pagina FB il seguente video in cui Johnny Mundo fa gli auguri per la festa del ringraziamento:

Pubblicità

Mauro Chosen One
Nato in un paesino sperduto fra la nebbia della bassa Bergamasca, scrive per Zona Wrestling da 4 anni. Reporter di Impact, co-fondatore e co-curatore della rubrica "La Theme Song del giorno", editorialista a tempo perso. Tifoso sfegatato della Juventus e del Liverpool. Ha visto i suoi Dallas Mavs vincere le Finals. Si ritiene un gran fan di Edge,Scott Steiner, Drew Galloway Gail Kim, Emma, Bobby Roode, AJ Styles, Eli Drake, ECIII, Revival e tanti altri wrestler che non son tifati manco dai loro genitori. Sogna di diventare il nuovo Ron Burgundy.
  • wwp

    Più carismatico qui che in tutta la carriera in WWE. Daje Johnny, regalami qualche soddisfazione.

    • DETH

      Eppure io penso che da quel punto di vista il suo stint in WWE sia un bel po’ sottovalutato, tra il Dirt Sheet e altre gag il suo lo faceva anche.

      • wwp

        Il suo lo faceva veramente poche volte, non materiale da main event purtroppo. Poi certo, hanno dato quattro titoli ad uno che sa ripetere solo una parola, ma lasciamo perdere. Ogni volta che esce una news su di lui penso a quanto sarebbe stato bello con il titolo mondiale.

        • DETH

          Mah guarda, io penso che in un periodo dove il titolo l’ha vinto Miz non ci siano proprio scuse, indipendentemente da tutto. Poi vabbè Morrison comunque per una lacuna che aveva compensava almeno con altri due punti di forza; sul ring ci sapeva stare, il look c’era ed era over, questo bastava, poi per i promo vabbè lì bastavano i contenuti, ma quello era l’ultimo dei problemi.

          • wwp

            Ma come faccio a non quotarti? Manco a dire poi che il pubblico non se lo filava. Nel periodo del push serio, era inferiore solo a Orton e Cena per quanto riguarda i pop del pubblico. Madonna sto rosicando da anni per non averlo mai visto col titolo. Il match contro Miz ad inizio 2011 mi fece infartare multiple volte.