La WWE ha annunciato, per la prossima puntata di Raw, un match senza squalifiche tra Finn Balor ed Elias Samson.

Pubblicità

In vista di questo No-DQ Match, l’ex WWE Universal Champion, ha pubblicato su Twitter un vecchio video di quando ha spaccato una chitarra in testa ad Hiroshi Tanahashi, frecciatina rivolta naturalmente al “Drifter”, che ha fatto la stessa cosa verso Balor. Ecco il video:

 

FONTEWrestlingnews.co & Zona Wrestling
Francesco Red Monster Scudiero
Francesco Scudiero, su ZW conosciuto da parecchi come "Red Monster", o meglio come "quello delle arene" durante i Radio Show Live. Produttore discografico da qualche anno e precedentemente DJ di piccola taglia. Appassionato di wrestling dal 2004 circa, cresciuto a pane e Ciccio Valenti, nell'ignoranza di Nunzio e Vito, nei sogni con Batista e Rey Mysterio, nel "grande pugno" di SmackDown, per me oggi è un onore dare un contributo in questo grande e fantastico mondo dell'intrattenimento. Ah dimenticavo: Viva La Raza!
  • TheBone

    Sarò pazzo ma a me Elias sta piacendo parecchio. Adoro quando sta in silenzio per momenti interminabili in quell’atmosfera surreale al buio in cui viene ricoperto di “booo”.

    • JoeIsGonnaKillYou

      Non sei pazzo, Elias merita

    • The Architect

      Anche a me sta piacendo e non me lo sarei mai aspettato. Ad NXT aveva toppato di brutto ma nel main roster sta veramente facendo un gran lavoro e buonissimi match.

    • Contro Nessuno

      L’ho sempre detto. Elias è magia.

  • Simone Giuliani

    A Raw, contrariamente che ad NXT, han subito capito come usare Elias.

  • Eddie Guerrero

    beh devo dire che Elias Samson ci sta piacendo un casino dobbiamo ammetterlo per il momento hanno capito come usarlo a Raw, che quando dice al pubblico di seguirlo nel catare con la sua chitarra è bellissimo dal ridere. https://uploads.disquscdn.com/images/15d9288ff52e7e9a4ebe64648a043b7c93f63ba4838fb6ac3a905388183b7768.gif

  • Tony Dillinger Terry

    Bello come i disastri di NXT nel main roster vengono gestiti da manuale. E secondo me Elias potrebbe non fare eccezione.