Pubblicità

Al termine dell’ultima puntata di Raw, sul WWE Network, è andato in onda il podcast di Steve Austin con ospite Vince McMahon. Il confronto, molto diretto e “fuori dai personaggi”, è durato poco più di un’ora e ha consegnato diversi spunti interessanti che, noi di ZonaWrestling, abbiamo deciso di tradurre e trascrivere per voi. Di seguito le parole del Chairman sul valore del WWE Universe, sull’obiettivo della WWE e sulla diferrenza tra Pro-Wrestling e Sports Entertainment:

 

Parliamo di dare alla gente quello che vuole. Ora come ora, sei sulla stessa lunghezza d’onda del WWE Universe? Hai sempre voluto ascoltare il tuo pubblico, stai dando a quel pubblico quello che vuole? Ho appena finito di vedere tre ore di Pro-Wrestling barra Sports Entertainment…

“È Sports Entertainment, non è il mondo da cui vieni tu. Pro-Wrestling è quello che ha fatto mio padre. Ti ho visto suonare la chitarra, cantare…”

 

Quello rientrava nell’ambito dello Sports Entertainment, ma quando salgo su un ring io faccio Pro-Wrestling.

“Raccontiamo storie, questo facciamo. Con le parole e con l’azione sul ring raccontiamo delle storie. Il nostro obiettivo è intrattenere il pubblico. Non sempre ci riusciamo, lo sai tu e lo sa il pubblico. Penso che stasera abbiamo messo in piedi un bello spettacolo, mi è piaciuta questa puntata.”

 

Traduzione e Trascrizione a cura di ZonaWrestling.net