Ecco i voti di To Live Is To Die, show della CZW svoltosi il 10/01/2015:

Pubblicità

Mike Bailey vs. Alex Colon

 

Andrea Cesana: 6.8

Rabid: 6.9

Marco Giannelli: 6.7

 

Media dei voti: 6.8

 

Team Tremendous vs. The Beaver Boys

 

Andrea Cesana: 4.5

Rabid: 4.8

Marco Giannelli: 5.7

 

Media dei voti: 5.0

 

Chris Dickinson vs. Buxx Belmar

 

Andrea Cesana: 6.5

Rabid: 6.7

Marco Giannelli: 6.3

 

Media dei voti: 6.5

 

Drew Gulak vs. Alexander James

 

Andrea Cesana: s.v.

Rabid: s.v

Marco Giannelli: s.v.

 

Media dei voti: s.v.

 

Nation Of Intoxication (Devon Moore & Lucky 13) vs. Matt Tremont & Stockade

 

Andrea Cesana: 6.0

Rabid: 6.0

Marco Giannelli: 6.0

 

Media dei voti: 6.0

 

CZW Wired TV Title Match:

Joe Gacy (c) vs. Jonathan Gresham

 

Andrea Cesana: 6.1

Rabid: 6.3

Marco Giannelli: 6.6

 

Media dei voti: 6.3

 

CZW Tag Team Title Match:

OI4K (c)  vs. Papadon & Pepper Parks

 

Andrea Cesana: 5.8

Rabid: 6.0

Marco Giannelli: 7.0

 

Media dei voti: 6.3

 

CZW World Heavyweight Title Ultraviolent Street Fight Match:

BLK Jeez (c) vs. Sozio

 

Andrea Cesana: 6.5

Rabid: 6.6

Marco Giannelli: 6.9

 

Media dei voti: 6.7

 

 

Voto complessivo allo show

 

Andrea Cesana: 5.7

Rabid: 6.0

Marco Giannelli: 5

 

Media dei voti: 5.5

 

 

Giudizio generale sullo show (Marco Giannelli):.iPPV tranquillamente skippabile con molti incontri più o meno inutili. Continua la faida che vede il Team Tremendous protagonista, anche se in questa faida non possono dimostrare il loro buon potenziale. Si apre un feud tra Stockade e Tremont che importa forse a nessuno. Buona difesa titolata per i due Crist, però lontani i loro incontri migliori. Importanti affermazioni per Bailey, Gacy e Dickinson seppur in incontri veloci che potevano riservare qualcosa di migliore. Gulak squasha tutta la sua ex stable di cui era anche il leader, probabile una shot a breve per lui. Jeez rimane campione in un incontro duro ma con troppi botch (e poco c'era da aspettarsi da due wrestler simili).

Andrea Cesana
Classe 1996 e staffer di ZonaWrestling dal 2012. News reporter, reporter, editorialista, blogger e tanto altro ancora...sul sito ho fatto un po' di tutto diciamo. Oltre a parlarne da dietro un computer, per questa disciplina svolgo anche un ruolo attivo, ovvero quello di arbitro in FCW. Al di fuori del pro-wrestling sono un grandissimo tifoso milanista.