L’ex WWE superstar Wade Barrett è stato intervistato da SportsBible per promuovere gli ultimi taping di Loaded, show settimanale della WCPW.

Pubblicità

Durante l’intervista ha ammesso di aver rifiutato un contratto con la WWE dopo Wrestlemania 32 per prendersi una pausa dal business e concentrarsi sulla recitazione.

Perché ha lasciato la WWE?

“Non ho chiesto io di essere licenziato. Il mio contratto stava giungendo alla fine, ero lì da quasi 9 anni, e non mi piaceva ciò che il team creativo aveva in mente per me, non mi piacevano alcune cose nel backstage, ma soprattutto non accettavo il modo in cui alcuni mi trattavano. Ho pensato che fosse meglio andare avanti e cercare di fare qualcosa di nuovo, almeno per un po’. La WWE mi ha offerto un nuovo contratto, ma non ho voluto firmarlo. Gli ho detto che non mi interessava, non penso fossero contenti, ma non c’era molto altro che potessi fare, mi sembrava di stare sprecando tempo lì”.

 

Quando tornerà sul ring?

“A volte penso che non mi manchi per niente quel mondo, a volte vedi le reazioni che si ricevono sul ring, e ti viene voglia di tornare a lottare. Sono sicuro al 99% di tornare ad un certo punto, ma non so dire quando con precisione. Ci sono giorni in cui ripenso al dolore che provo e penso che non vorrei mai tornare, ma ci sono altri giorni in cui mi sento benissimo e non riesco ad aspettare di tornare sul ring. So che ad un certo punto vorrò tornare, se si presenterà la giusta opportunità si presenterà la coglierò al volo”.

  • Contro Nessuno

    Ma in WWE o altrove?
    Daje!

    • E’ diventato il GM della WCWP

      • Contro Nessuno

        Mica ci resterà a vita….

  • Eddie Guerrero

    sicuramente Wade Barrett un giorno tornerà a lottare, e lo accoglieremo a braccia aperte.

  • Stex14

    “ma soprattutto non accettavo il modo in cui alcuni mi trattavano” bullismo anche verso di lui?

    • Doflamingo

      Il Backstage è pieno di gente di m*rda. Non è una novità