Eccoci arrivati all’ottavo appuntamento di We Are Wrestling! Un'intervista un pò particolare che sicuramente apprezzerete ma stavolta iniziamo davvero subito! Il tempo è denaro! (Cit. improbabile CM Punk).

Pubblicità

Prima di cominciare ci tengo a salutare e a ricordare la duecentesima puntata del Radio Show di ZW a cura di Luca, Danilo e Giovanni! Un augurio speciale a voi che dopo quasi quattro anni siete ancora insieme a raccontare, con la vostra implacabilità, quello che succede nel mondo del wrestling. Può sembrare semplice portare avanti un radio show ma vi assicuro che non è cosi e che duecento puntate son davvero tante! Auguri a voi!

Come promesso settimana scorsa, ecco a voi il più bello di ZonaWrestling, il nostro unico, inimitabile e magnifico Simone Carroccia! Come ci si sente ad essere il newsboarder più affascinante?
Beh, è un gran cosa.. Soprattutto perché non sapevo (e non credo) di esserlo. Poi, ora che mi sono tagliato i capelli, ho perso tutta la magia. Ma grazie Vitto, lo apprezzo. Ti lascio il mio numero di telefono, andiamo a berci qualcosa una volta <3

Magari ci incontriamo a metà strada, più o meno a Roma dai. Comunque a questo punto devo chiederti una foto con i capelli tagliati, potrei cambiare idea e assegnare il premio di più affascinante a qualche altro dopo questa rivelazione.
Scordatelo, non usciranno mie foto pubbliche prima del 2015. Però posso mandarti quella dei miei poveri, poveri, capelli che giacciono al suolo dopo essere stati tagliati.

La mia domanda è…perchè?!?
Boh, così. Mi sono alzato una mattina e sono andato dal mio parrucchiere (ciao Marietto!) e zac. Tutto finito. Se la Streak è arrivata ad una fine, anche i miei capelli possono essere tagliati.

Rimango sbalordito dalla tua decisione e penso che me ne farò una ragione un giorno…forse. Iniziamo a parlare di wrestling, credo che alla maggior parte non frega nulla dei capelli, anche se per me è diventato ufficialmente un dramma esistenziale. Come ti sei avvicinato alla disciplina e come mai hai scelto il nickname Simone Carroccia?
Ho qualche vago ricordo della WCW su Stream agli inizi degli anni 2000. Il primo match del quale ho, nitidamente, memoria è il 60 Minute Iron Man Match tra Angle e Lesnar, vinto da quest'ultimo, valido per il WWE Title. Penso sia il 2003. Da lì in poi è un escalation di eventi memorabili, almeno per me. La vittoria di Eddie a No Way Out, la prima WrestleMania vista (la 20), il primo Tour dal vivo (Passport to pain) anticipato, qualche mese prima, dall'incontro con un John Cena mai così grosso e mai così arancione. Ecco, diciamo che è circa dal 2004 che seguo per bene. Mi sono innamorato di Eddie, come penso tutti, e di (ahimè) Cena. Per quanto riguarda il nick, non so proprio da dove mi sia uscito. Illuminazione improvvisa, altro che Prince Devitt! Simone Carroccia è il ring name del futuro

Perchè dici ahimè?
Tifare John Cena in questi anni è un po' come essere tedesco nel 45. Sei orgoglioso di quello che sei (e di quello che tifi) ma sai che se gli altri ti criticano hanno ragione. Poi dai, sono praticamente l'unico pirla che urla "Let's Go Cena" ai Live Events! (ride fino a rivoltarsi nei proprio capelli).
Anche se sono ancora arrabbiato con lui per non essermi venuto a salutare durante l'ultimo Show. Infamello.

Perchè dici che gli altri che ti criticano hanno ragione e poi lo tifi lo stesso?
Beh, è innegabile che il personaggio di John Cena sia stantio. E' innegabile che la sua gestione (dalle cinque mosse in croce che gli fanno fare al concedergli il main spot sempre e comunque) sia totalmente fuori da ogni logica e che, nel lungo, (non da un punto di vista economico per la WWE) sia deleteria. Però è più forte di me. Tra l'altro credo di essere una delle cinque persone che ha comprato il suo CD (continua a ridere).

Continui a perdere punti…che ne pensi del fatto che sia a Survivor Series sia nell'ultima puntata di Raw il cosiddetto Main Spot è stato di Ziggler?
Eh lo so, come dicevo prima non è facile essere fan del vecchio Johnny Boy. Dolph, Dolph Dolph. Beh, intanto dopo SS si è capito il perché, nelle settimane precedenti DZ sia stato trasformato in SuperMan (dare logica e continuità ad una scelta è sempre un evento memorabile quando si parla di WWE.). In ogni caso, sono contento visto che sono un gran fan dello Show Off. Bisogna capirne i motivi però, push verso il main event stabile? Penuria di babyface e push temporaneo in attesa del ritorno del Reigns di turno? Banana? Non lo so. Ho sempre paura quando vengono concesse chances importanti al buon Dolph. Ho paura che venga gettato tutto via o dalla dirigenza o da lui stesso (Dolph, se mi stai leggendo: ti prego, ti prego, non fare o dire cazzate). Staremo a vedere, in ogni caso si merita tutto quello che gli stanno concedendo e che (si spera) gli concederanno.

Andiamo sull'argomento che sicuramente ha spopolato la settimana scorsa e che dopo la seconda parte è ancora più chiacchierato non solo su ZW, ma addirittura in gran parte del mondo: CM Punk. Che "rapporti" hai con lui?
Eccolo là, ma una volta non si pagavano i giornalisti per non fare domande scomode? Comunque Punk. Il mio pensiero penso di averlo espresso più volte nei commenti. A me Punk piace(va) e pure parecchio. Penso che con quel podcast e l'ultimo uscito proprio oggi, l'abbia fatta fuori dal vaso. Dalle sue parole a me sembra che si evinca un incredibile ossessione per il denaro. Dice che ha abbondato per una questione di salute? A me sembra tutti infortuni che hanno tutti i top name e che, essendo al top, devono mascherare per andare avanti (non dico che sia giusto eh, dico che funziona così.) Per quanto riguarda la storia del dottore che non gli avrebbe diagnosticato un problema molto grave. Beh, potrebbe anche essere vero ma anche se non lo fosse, la WWE non potrebbe presentare prove in pubblico per smentirlo (per via del segreto medico-paziente) quindi rimane tutta una questione di "la parola di Punk vs. la parola della WWE”). Tornando a quello che dicevo prima: nel primo podcast, Punk, si è scagliato contro la dirigenza rea di avergli proposto di fare un film (12 round mi pare) proprio in concomitanza con il tour europeo della WWE, Tour al quale lui voleva partecipare per rendere felici i fans. Nell'ultimo podcast si è lamentato con la WWE perché lo avrebbe obbligato a prender parte al tour messicano facendogli saltare l'apparizione al Wizard World e facendogli perdere molti soldi che comunque, in gran parte, ha ricevuto lo stesso dalla WWE. Questo, insieme ad una serie di cose che vengono fuori ascoltando le interviste, fanno capire come Punk sia, come ho detto, ossessionato dai Benjamins. Tra l'altro se l'è presa con McMahon per aver chiesto scusa pubblicamente, per farsi pubblicità, e non privatamente con lui. Beh, Punk non ha fatto lo stesso? So che mi attirerò le ire di molti utenti, so che mi daranno del blindmark della WWE ecc, ma è solo il mio pensiero. Detto questo, spero un giorno di rivederlo sul ring della grande W.Forse ho divagato un po'. Comunque ritengo Punk uno dei migliori che siano mai passati in WWE. Eccellenti mic skills, tecnica sul ring, carisma. Aveva, e ha, tutto per essere al top (dove comunque è rimasto. 434.).

Secondo te perchè il backstage della WWE si è diviso a metà tra chi gli da pienamente ragione e chi gli da torto?
Beh, non c'è niente di sicuro. Cioè è una notizia che non prova e non smentisce, quindi si può scriverla tanto per fare visualizzazioni ecc. (non sarebbe la prima volta che succede oltre oceano). Così come Cabana che dice: "Molti mi hanno chiamato dicendomi che sono d'accordo con Punk". Ciò non toglie la realtà sia proprio quella, e probabilmente è così. Sappiamo tutti che la WWE non è, per alcuni, un luogo idilliaco e sicuramente, come per lo stesso Punk, qualcuno avrà pure ragione o almeno una parte di ragione. Purtroppo capita, non è bello ma capita. Quando si è al top, e se sei in WWE comunque sei al top, quando ci sono grossi, grossissimi, interessi economici in ballo non sempre le cose vengono fatte per bene. E' sbagliato, lo so anche io, ma è così. Giusto per far capire che non sono l'avvocato della WWE che molti credono (continua a ridere di gusto).

Su Facebook e più precisamente sul profilo di un wrestler italiano si è creata una piccola discussione dopo un commento su un lottatore di NXT. Per non allungare il discorso ti dico che il commento di una nostra conoscenza di ZW ha scritto che chiunque lottatore delle indy si venderebbe alla WWE e se vogliamo questa affermazione nel corso degli anni è stata sempre confermata. Che pensi al riguardo? Davvero chiunque sogna la WWE e quindi uno sport che più intrattiene rispetto al vero e puro wrestling delle indy?
È un po' come Ibra che va a giocare dove lo pagano di più. In WWE guadagni molto molto di più rispetto a quello che si guadagna in una Indy. Prendi Cesaro, Re incontrastato del circuito indipendente, jobber trattato malissimo in WWE. Eppure non se ne va. A parte una questione economica, è anche una questione di esposizione, di magari voler lottare dove hanno lottato gli eroi della propria infanzia e, perché no, la voglia di voler arrivare in un posto e sconvolgerlo. Bryan c'è riuscito, anche lo stesso Punk, cosi come Ambrose e Rollins che lo stanno facendo ora, Devitt, magari, in futuro.

E' anche vero che cosi come ci vanno in WWE poi qualcuno si pente e va via, vedi Del Rio. Che pensi di quel caso?
Beh, ADR non se n'è proprio andato perché si è pentito. Nel bene e nel male è stato spesso al top (spesso non con troppi meriti). Lo hanno mandato via per aver fatto quello che ha fatto. Sicuramente se ne sarebbe andato da solo, è inaccettabile quello che gli è capitato; fortunatamente poi è stato cacciato anche quell'idiota di Social Media Manager.

Il senso era che che non tutti una volta arrivati in WWE raggiungono il successo che meritano, vuoi per il personaggio vuoi per la mancanza di fiducia della federazione. Sarà un sogno arrivare in una major come magari è per un italiano il sogno americano, ma poi magari non tutto si rivela come lo si sognava. Approposito di Devitt, si dice che nello speciale di NXT tornerà ad utilizzare un bodypainting lungo tutto il corpo. Secondo te è vero e se si come gestiranno la cosa?
Per concludere su l'argomento di prima: vero, non tutti hanno il successo che meritano, ma vanno fatte delle scelte e, purtroppo, molte scelte la WWE le fa pensando al ritorno economico. Comunque, Devitt. Sicuramente, chi lo ha seguito nel corso della sua carriera sa dell'enorme presenza scenica che lo caratterizza, oltre alle skills in-ring. I bodypainting che si "applica" sono sicuramente una figata e anche un modo per renderlo subito riconoscibile anche in WWE al pubblico che non lo aveva mai seguito. Ma non credo che il loro utilizzo o non utilizzo influenzeranno la sua esperienza alla corte dei McMahon. Come ho detto prima, è quello che, secondo me, ha il futuro più roseo tra quelli arrivati con l'ultima ondata a NXT.

Torniamo un attimo indietro e poi lasciamo questo argomento 4ever (stavolta eh)! Anche altri wrestler come Punk hanno lamentato di "sviste" da parte dei medici e nelle ultime ore sono molti gli ex wrestler che si stanno facendo risentire in merito a quanto detto dal caro Phil. C'era davvero bisogno di lui per portare un pò di luce?
Diciamo che ci voleva qualcuno con la personalità di Punk, un conto in banca bello sostanzioso e una miriade di porte aperte nella vita in caso si dovesse chiudere, per sempre, quella con la WWE. Poi, ripeto, sono tutte cose che la federazione non può confutare per via del segreto medico quindi è anche difficile capire chi dice la verità e chi no. Certo è che stanno mettendo un dubbio e anche bello grosso. Io mi sono andato a cercare il medico citato da Punk e ho visto che ha un CV infinito. Però, boh, magari anche lui era, ed è, sottoposto a pressioni da parte della WWE. Oppure sono tutte invenzioni, chi lo sa.

CM Punk, Stone Cold Steve Austin e Bret Hart. Tre che hanno lasciato la WWE per diversi motivi. Secondo te chi l'ha lasciato per il motivo più giusto e secondo te alla fine anche Punk ritornerà come hanno fatto gli altri due?
Ahia. Stone Cold, ormai lo ha ammesso anche lui, se ne è andato per il motivo più stupido. Non voleva concedere un job a Brock Lesnar che, a quei tempi, era in ascesa e stava per raggiungere i vertici della federazione. Bret semplicemente era passato alla WCW, lo avevano ricoperto d'oro. Una banalissima scelta economica conclusasi con quell'orripilante episodio conosciuto come lo Screewjob di Montreal. Punk, io resto della mia idea: se n'è andato per questioni economiche e di spazio e perché, nel 2014, uno come lui puoi vivere di rendita e trovare portoni spalancati grazie al solo nome che si è costruito (e che la WWE ha contribuito a costruire, sennò col cazzo che oggi scriverebbe per la Marvel). Con questo non voglio mettere in dubbio i problemi fisici e lo stress accumulato da Punk, dico solo che se per Stone Cold è stata una questione di orgoglio e che se per Bret una questione di soldi, per Brooks è stato per entrambi i motivi.

Tanto per non farci mancare nulla. Voltiamo pagina e parliamo un pò di TLC. TI piace il poster eh?
Quello natalizio con scritto ..and stairs o quello con mille sedie?

Quello natalizio con scritto …and stairs e con quel Dolph Ziggler. Non so se ce ne sono stati di peggio a mia memoria. Parlando dello Steel Stairs Match, ce n'era davvero bisogno?
TLC&S. Spettacolare. Secondo me hanno esagerato con il brandy durante il ringraziamento. Comunque no, non ce n'era bisogno alcuno. Non c'era bisogno di questa stipulazione, non c'era bisogno di mettere Show contro Rowan. A proposito, ma me lo sono persa solo io la trasformazione da minus habens della palude a genio con un QI superiore alla norma? Mah. E' passato da mostro della palude a idiota in cerca di Renee a genio in quanto? Un mese?. Capisci perché poi ritengono un evento eccezionale la coerente costruzione e continuità data a Dolph nell'ultimo periodo?

Io sinceramente avevo ipotizzato un match contro Harper, salvo poi ricredermi. Alla fine la vera motivazione è che vogliono far vincere un feud "importante" a Rowan per poi lanciar…ehm, per poi bhò. Vogliamo parlare di Ryback vs Kane? Son sempre più convinto che TLC sarà un'accozzaglia di match abbastanza scontati tanto perchè si deve fare. Sarà magari anche spettacolare, le stipulazioni di certo non mancano ma…è davvero da live questo Special Event?
Big Show (tra parentesi, grande uomo e worker al pari di Kane) non ha più lo status per lanciare nemmeno una coccinella, figurati un big man che (praticamente) non parla e che non ha nemmeno un personaggio definito. Dobbiamo proprio parlare di Ryback vs. Kane? Kane che tra l'altro continua a fare un lavoro impostogli da un general manager temporaneo che in teoria non dovrebbe avere controllo sulle scelte dirigenziale. Feud basato su che? Ah se, basato sul fatto che Kane non ha dato le noccioline a Ryback. Un intervento di Santino coronerebbe il tutto. TLC(&S) da Live? Ma mai nella vita, piuttosto una bella puntata di Pomeriggio 5. Per carità, Bray vs. Ambrose può essere un bel match (anche se, come più volte ho detto, Wyatt non mi fa impazzire in ring), Harper vs. Ziggy anche. Però live no, mai nella vita. Il punto più interessante, ma qui vado di fantawrestling (o forse no?) potrebbe essere Cena vs. Rollins. A parte una questione squisitamente legata al match (quelli di Raw e Milano sono stati molto buoni) potrebbero aprirsi degli sviluppi interessanti. Intanto, se proprio volessi trovare il pelo nell'ago o l'uomo nel pagliaio, mi chiederei perché questo GM ce l'ha con Cena tanto da fargli mettere in palio la sua chance titolata (senza poterla far vincere a SR). Chi lo ha messo lì? McMahon? Perché, allora, dovrebbe andare contro Cena? Ma pazienza. Ma perché parlo di scenari interessanti? Se Cena perde la chance titolata chi va contro Lesnar? Quindi parrebbe scontata la vittoria del mio prediletto ma, idea mia, se dovesse perdere e, nelle settimane successive, l'Authority si presentasse da Cena dicendogli "John, se ci riporti al potere ti ridiamo il tuo match titolato". Si potrebbero cogliere 102 piccioni con mezza fava: Rollins vince un match importante, si riporta l'Authority in scena e magari si inizia ad approfondire un po' di più il personaggio di John. Ok, scherzavo. Fantawrestling.

Esatto, mi sa che sei avanti di qualche anno rispetto alla tabella di marcia della WWE, con calma si fanno le cose, che diamine! Quindi in un ottica molto più realistica la federazione punterà sul lottato e non sul fattore sorpresa come successo a Survivor Series?
E se la WWE punta al successo di uno Special Event (ma sono solo io a chiamarlo così?) con il lottato, siamo messi bene. Sinceramente, a parte una sconfitta pulita di Cena (se), non vedo in che modo potrebbero sorprenderci. TLC sarà uno show di transizione che si salverà (?) solo grazie alle stipulazioni (no, lo stairs match non si salverà in ogni caso). Ora come ora, l'unica cosa da fare, è aspettare la Rumble e l'inizio della RTWM.

Tette.

Vedo che poni molta attenzione a TLC, bene davvero. A quello ci arriveremo tra poco, tieniti carico ma non esplodere, o almeno non ancora. Tornando a qualche riga fa, chiamala sconfitta pulita…ricordi Big Show vs Cody Rhodes? Show perse il titolo Intercontinentale perchè ruppe un tavolo per sbaglio (ovviamente era tutto deciso cosi). Dobbiamo avere paura che succeda un qualcosa del genere?
No, una cosa così può andare bene, appunto, per un Big Show. Cena, se perderà, perderà per qualche interferenza.

Arriviamo al momento più atteso e più "rosso" della rubrica: le Divas. Che gusti hai in fatto di donne in generale e che gusti hai in fatto di Divas?
Oooooh finalmente!! Beh il mio gusto personale sono le tette (sono un gusto? Mah. Tette). Quindi Nikki (sempre a Johnny torniamo) ma anche Paige (aaaah l'inglesina).

Cosa rende AJ Lee e Paige cosi amate a livello maschile (e femminile)?
AJ non ne ho idea. A me non piace per nulla, magra come un grissino e con la faccia che sembra quella del canedrago della storia infinita. Paige..Beh, le sue foto si commentano da sole.

Hai visto foto che noi non abbiamo visto?
Ahahahh magari. Nah, mi riferisco ai photoshoot ufficiali o alle foto pubblicate sui Social Media.

Immagina che la tua futura donna sta leggendo (o leggerà) queste tue domande…come credi che reagirà?
La mia presente donna le leggerà sabato ahahahah spero bene sennò si prospetterà un week-end triste e solitario. Comunque ho anche un'opinione, moooolto apprezzata dall'utenza di ZW, sulla Divas Division eh.

Esplica pure.
Tette. No dai scherzo. La divisione femminile in WWE o, meglio, non esiste una divisione femminile che si possa legare al buon nome del wrestling. Per questo prevalgono storyline e personaggi che poco hanno a che fare con la disciplina. Eh sì, Nikki, Brie, Eva e compagnia cantante non sono lì perché lo succhiano a qualcuno (si può dire?) ma semplicemente perché la WWE grazie a loro, e a Total Divas, fa molti più soldi di quelli che fa con Paige, AJ o Nat. It's all about the Benjamins. Tra parentesi, non è che il feud AJ-Paige sia stato tanto più entusiasmante di quello che vede, ora, protagoniste le gemelle tet..Bella.

Chissà la tua ragazza al posto del reggiseno cosa ha, una cintura di castità adattata alla parte superiore, non so sinceramente cosa possa fermare la tua ideologia, davvero un caso più unico che raro. Facciamo cosi, promettici che Sabato la tua ragazza commenterà, anche con il tuo account nei commenti. Se ci sarà un qualche commento sarò ben felice di leggerlo e di vedere cosa ne pensa la tua ragazza altrimenti…ti si dovrà trovare qualcuno che ti deve consolare! Ho paura a chiederti la tua foto preferita…ma lo faccio lo stesso! Qual è la tua foto preferita?
Ahahahah va bene, le chiederò di commentare. La mia foto preferita? Le mie foto preferite sono quelle della mia wrestler preferita…LITA! Tra l'altro, Punk, puoi davvero aver lasciato Lita per AJ? Mah (sì lo so, l'amore vince sulle tette). Ma posso dire così tante volte la parola con la T?

Anche all'infinito se vuoi, non si stancheranno facilmente i lettori…a meno che mentre non stai parlando qualcuno ha aperto già delle foto o dei video…in quel caso ci sarebbe qualche figlio di troppo su qualche arto…ma basta volgarità, questa rubrica non aveva mai raggiunto un momento cosi a luci rosse come questo, anche questo è un record! Parlando di Total Divas, ci rendiamo conto che ha praticamente surclassato altri reality show vincendo un ambito premio in America? Diamo i numeri?
Ci licenzieranno entrambi, lo sai già vero? Comunque Total Divas. Ora, io non so i numeri, ma mi affido al tuo sapere. E' appunto quello che dicevo, TD porta soldi, tanti soldi. La WWE, con TD, cerca di puntare alle madri. Madri che, dopo aver visto il reality, magari fanno vedere la WWE ai figli (se prima glielo vietavano), madri che ora guardano la WWE con i figli, madri che compreranno merchandise, madri che magari, cogliendo l'occasione di vedere da vicino le protagoniste del loro reality preferito, portano i figli agli show. Ma poi dai, ci sono tante federazioni con una divisione femminile con le controtette, perché pretenderla dalla WWE?

Eddie sarebbe fiero di noi, ricordalo! Comunque ti ci vedo bene in un possibile nuovo Web Show…ti entusiasma l'idea?
Web Show? Figo, lo farei volentieri. Immagino già gli utenti di ZW estasiati dalla possibilità di poter sentire la mia voce ahahah

Ci lavorerò dai, i presupposti ci sono tutti e sinceramente ancora non riesco a digerire il fallimento di qualche tempo fa dato che gli ascolti erano stupefacenti! Qualche ultima battuta…conosci le e-fed?
Ultime battute di già? Io mi stavo divertendo, mannaggia! Comunque sì, cioè so cosa sono. Ma non mi sono mai piaciuti i giochi manageriali. Preferisco FIFA a Football Manager, preferisco WWE2K ad una e-Fed.

Per me possiamo continuare, anche io mi sto divertendo e sicuramente non sarò io a frenare quello che circola nella tua testolina. Di che vuoi parlare?
Così, sui due piedi non mi viene in mente nulla. Ecco, magari vorrei solo dire che con questa intervista spero di aver fatto capire, a chi lo crede, che non sono l'avvocato della WWE o un suo blindmark. Piuttosto sono un blindmark di John <3

Io ancora devo capire per bene da cosa è nata questa passione per John…Nikki non era ancora sua, le sue vecchie fidanzate non le conosco…non mi dire che hai cambiato sponda da poco…
Ahahah ero piccolo! Poi dai, ammettiamolo, era un gran figo. Catenoni, fare sfrontato, cappello, rebook con la linguetta per gonfiarle! Il match di esordio te lo ricordi? Che bomba! Comunque, a dirla tutta, già intravedevo delle tette importanti nel suo futuro. Per questo sono diventato suono fan.

Ma Natalya, Cameron, Naomi, Eva Marie, LANA! e chi più ne ha più ne metta non me le hai nominate proprio…si prendono collera eh!
La roscia sul tetto che scoscia l'ho nominata con Nikki e sorella. Lana, Lana me l'ero scordata. Quanta roba ed è anche brava al microfono. Natalya, invece, è una buonissima wrestler che non riesce a trovare spazio in WWE per diversi motivi (il padre e per quello che ho citato prima). Cameron e Naomi, non mi ricordo mai chi è l'una e chi è l'altra. Però una delle due non è malaccio. In realtà per la concezione che la WWE ha, attualmente, di divisione femminile, vanno bene più o meno tutte.

Voglio metterti in difficoltà…Lana a che microfono è brava? Attenzione a Rusev e alla tua ragazza.
Mi mette più paura la mia ragazza del bruto Bulg..Russo. Purtroppo, posso solo constatare la sua bravura al microfono microfono. Con le altre aste non so come se la cavi.

E ci siamo dimenticati di Stephanie McMahon! Ma che figura stiamo facendo?
La regina indiscussa delle MILF! Mamma mia veramente, che magra figura. Vabbè dai, però abbiamo citato Lita.

Smettiamola per un attimino e torniamo più o meno seri. Come stai vivendo la tua esperienza su ZonaWrestling?
Benissimo, non potrebbe andare meglio. Un'esperienza che mi ha dato l'opportunità di conoscere gente fantastica anche dal vivo e di creare comunque un legame seppure virtuale.

Ti riferisci a qualcuno in particolare oppure la stai buttando a casaccio?
A casaccio, non voglio fare figli e figliocci. E, no, non ti darà la soddisfazione di dirti che sei il mio prefererrimo ahahah. Tra l'altro, vorrei approfittare della domanda e dello spazio per scrivere due righe su un argomento che mi preme molto. Posso?

Certo che si, non c'è neanche bisogno di domandare!
Ogni giorno, su ZW (ma non solo) ci sono commenti denigratori rivolti allo staff e al lavoro che svolge. Dietro a tutto quello che facciamo, c'è un'attività di coordinazione e pianificazione volta a dar sempre il prodotto migliore agli utenti. Sia per blog/editoriali che per le news. A volte leggo commenti di persone che si scagliano contro l'autore al minimo errore senza calcolare che magari quella è la decima notizia messa in 15 minuti e, sicuramente, non è l'unica cosa che si ha da fare nella giornata. Siamo tutti qui per passione, nessuno guadagna nulla (sì, lo so che è una frase inflazionata ma davvero non ricaviamo nulla in termini economici). Tutto il reparto news (Walter, Christian, io, Mauro detto la macchina da news ecc.), il reparto blog editoriali…"Lavoriamo" per cercare di dare a tutti il prodotto migliore possibile e per cercare, nel nostro piccolo, di dare un aiuto a tutto il movimento in Italia. La prossima volta che troverete un errore da qualche parte, un blog con un argomento trattato magari una settimana prima, non scagliatevi contro di noi. Fatecelo presente, sì, ma magari con un tono più educato e gentile. Le critiche, costruttive, sono sempre (più che) ben accette.

Qualche altro pensiero da rivolgere a qualcuno dello staff o a qualche utente?
Sì, Giuseppe voglio l'aumento!!!

Ci è appena giunta voce che il tuo aumento verrà automaticamente rigirato alla tua ragazza per gli alimenti che gli devi dopo che da precisamente 7 minuti e 36 ti ha lasciato per motivi ormai noti a tutti. Hai qualche altro ringraziamento da fare a chiunque nel mondo dei vivi o nel mondo dei morti?
Ahahaha. Ringrazio Giuseppe per avermi dato l'opportunità di scrivere su ZW, ringrazio gli utenti di ZW perché, nel bene e nel male, sono loro che mi (ma penso Ci) spingono a fare sempre meglio per il sito, ringrazio tutto lo staff, ringrazio te, Vitto, per avermi dato l'opportunità di dire le mie cazzate. Vorrei la pace nel mondo e la fine della fame. We miss u Morgan Freeman. Ah, un ringraziamento, sentito, sentissimo, al chirurgo estetico di Nikki. Grazie, davvero.

Se chiedo un'intervista flash alla tua ragazza me la concedi?
Ahahah se va bene a lei.

Allora ti do appuntamento alla prossima settimana, il giorno prima di TLC e oltre al mio ospite che vi svelerò tra qualche riga, vi annuncio ufficialmente che la ragazza di Simone scriverà qualcosa per voi utenti e farà pentire Simone di aver parlato di tette, tette e tette!
Ahahahah sei tutto matto Vitto!!! Ovviamente un saluto a tutti gli amici di ZW!

Intanto ti ringrazio tantissimo per il tempo e per tutte le riposte, mi son divertito davvero tantissimo! Quello che vorrei far capire a chi in questo momento a chi sta leggendo che il bello di essere su un sito è proprio questo: conoscere nuove persone e diventare qualcosa di più che un semplice conoscente! Quin ringrazio di nuovo te, ringrazio tutti quelli che ho conosciuto a Milano (Andrea, Walter, Luca, Celeste) e vi do appuntamento alla prossima settimana con, udite udite, WAKKO e la ragazza di Simone, non mancate e ricordate…WE ARE WRESTLING!

Vittorio Pisapia
Nato ad Agropoli e cresciuto a Cava, ora ha in testa di laurearsi in Ingegneria Civile. Grande appassionato di videogiochi e grande appassionato di wrestling, in cerca di tempo per tornare a scrivere regolarmente e per sviluppare le sue passioni. Ricordate: fate l'amore, non fate ingegneria.