Il wrestler William Ogletree ha tragicamente perso la vita dopo aver subito un violento infortunio alla testa nel corso di un evento di wrestling non autorizzato, tenutosi nella giornata di Domenica nello stato dell’Oklahoma. Ogletree avrebbe riportato un serio danno cerebrale dopo aver subito una spine buster nel corso dell’incontro. Il wrestler è stato poi ricoverato in ospedale in condizioni critiche, dove nella giornata di ieri è stato dichiarato il suo decesso. Secondo quanto riportato dallo zio di Ogletree, William aveva solo di recente iniziato a competere nel mondo del wrestling professionistico, ma già da tempo si era avvicinato alla disciplina. Un rappresentate della Commissione Atletica dello Stato dell’Oklahoma, Joe Miller, ha dichiarato che l’evento non aveva ottenuto la licenza autorizzativa da parte della stessa commissione, così come richiesto a tutti gli eventi di wrestling organizzati in Oklahoma. Poco prima del tragico match di Domenica, Ogletree aveva pubblicato il seguente post sui social media:

Pubblicità

“This Sunday I will be wrestling in a match with a lot of extremely talented people! I’m so excited to help with this. I am going to get beat up a lot so if you don’t like me this is the show for you!”

Questa Domenica competerò in un match di wrestling con tanta gente di talento! Il fatto di poter far parte di questo mi rende davvero eccitato. Ne prenderò tante, quindi se non vi sto molto simpatico questo è lo show che fa per voi!”

FONTEallwrestlingnews.com
Francesco Zel Celotto
The Phenomenal ZelOne. Studente universitario, appassionato musicista, amante del Wrestling sin dalla sua infanzia, con il culto per Star Wars e i supereroi. Combatte nella vita di tutti i giorni per difendere la propria fede bianconera in quel di Napoli. I suoi wrestler preferiti sono Seth Rollins, AJ Styles, Sami Zayn e Rob Van Dam.