Ci sono numerose speculazioni su quello che potrebbe essere il futuro di Hulk Hogan in WWE, dopo WrestleMania. Voci attuali parlano di un contratto che prevede l’opportunità, per Hogan, di essere introdotto nuovamente nella Hall Of Fame. Il piano dei dirigenti è uguale a quello attuato con Ric Flair e i Four Horseman, vorrebbero fare di Hogan un due volte membro della HOF introducendolo in futuro come parte del New World Order. Questo nuovo contratto potrebbe spiegare, in parte, la decisione di introdurre Razor Ramon e non Scott Hall (ve ne abbiamo parlato QUI). L’idea della WWE sarebbe quella di introdurre Kevin Nash, tramite il suo personaggio Diesel, l’anno prossimo e poi, nel 2016, introdurre l’intera stable nWo.

Pubblicità

 

Fonte: DailyWrestlingNews.com & ZonaWrestling.com