La WWE ha ottenuto ben due successi nell'ambito dei CableFax Digital Awards nelle categorie Migliore App per Smartphone e Migliore Campagna Sociale grazie, rispettivamente, alla WWE App e alla campagna contro il cancro "Rise Above Cancer" in supporto alla fondazione Susan G.Komen.

Pubblicità

 

In particolare, la WWE App, lanciata nell'agosto 2012, ha oltrepassato gli 11 milioni di download ed è giunta davanti ad applicazioni di marchi blasonati quali ESPN – SportsCenter, E!, MSG Varsity, Turner Sports – 2013 NCAA March Madness Live e Turner Sports – PGA Championship.

Invece, per quanto riguarda la campagna "Rise Above Cancer", è stata premiata l'idea di supportale la Susan G.Komen durante il mese nazionale per la prevenzione del cancro al seno.

 

Fonte: Wrestlinginc.com & Zona Wrestling

ChristiaNexus
Cercatore di notizie nonché, occasionalmente, editorialista, reporter e co-fondatore e co-curatore della rubrica "La Theme Song del giorno". Appassionato di wrestling di lunga data che odia l'ipocrisia e l'apriorismo sterile. Il suo compito è portare avanti l'opera di salvezza intellettuale avviata da Damien Sandow, ora noto come Aron Rex, a costo di passare per grammar nazi. Segue, in un'ottica dialettico-inclusiva, tante federazioni, dalla WWE alla PWG, passando per TNA, ROH, NJPW, NOAH e Lucha Underground. Il Nexus, Christian, CM Punk, Daniel Bryan, Seth Rollins, Bray Wyatt, Undertaker, The Brian Kendrick e, ovviamente, Damien Sandow, ora noto come Aron Rex, sono tra i suoi lottatori preferiti, senza dimenticare AJ Styles, Chris Hero, "Broken" Matt Hardy, il Bullet Club, i War Machine, Pentagon Jr, Minoru Suzuki, Satoshi Kojima, Tomohiro Ishii e Togi Makabe.