Gli ex lottatori WWE e WCW Scott “Raven” Levy e Marcus “Buff” Bagwell hanno intentato una causa contro la WWE ritenendo che tutti i talenti che appaiono nei video del WWE Network dovrebbero essere pagati, visto anche che il Network ha superato le vendite dei DVD.

Pubblicità

A quanto pare avevano un contratto in WCW con cui si attesta che gli sarebbero state pagate le royalties per le apparizioni in ogni tipo di media, includendo anche tecnologie che dovevano essere create, a cui loro ora includerebbero il WWE Network. Dato che la WWE ha acquisito tutti i diritti sul materiale della WCW nel 2001, i due ritengono che la WWE non stia onorando i termini dei loro contratti.

La WWE ha mandato una risposta legale a giugno, dicendo che non devono nessuna nuova royalties a Raven o Bagwell dal Network, e vogliono che la causa venga ritirata.