La WWE ha annunciato il suo ritorno al TD Garden di Boston, il 17 dicembre.

Pubblicità

In questa data Boston ospiterà Clash of the Champions, che l’anno scorso ha preso il posto di Night of Champions, e andato in onda a settembre dopo Summerslam e Backlash.

L’evento dovrebbe prendere anche il posto di WWE Roadblock: End of the Line, trasmesso il 18 dicembre dell’anno scorso, PPV di RAW.

  • ;Destiel

    Era meglio Roadblock. Che senso ha un ppv monobrand con questo nome (ma anche quando era di tutti i brand) se i titoli vengono difesi più o meno in tutti i ppv e rappresentano solo una parte della card?
    Comunque hanno anche confermato da un po’ che TLC si terrà il 22 ottobre per il brand di raw, mentre hell in a cell l’8 ottobre per smackdown.

  • The Beast Incarnate

    Io metterei roadblock come evento pre-wm così da averlo in simultanea con fastlane

  • Contro Nessuno

    Quindi Roadblock spostato o cancellato?

    • The best for business Rollins

      E chi lo sa, non si sa nemmeno se Smackdown avrà un PPV a settembre…

      • Crispy

        La situazione dei PPV di SD è un po incasinata, dato che avrà HIAC l’8 ottobre. Probabilmente non avrà quindi PPV a settembre, ma due ad ottobre, perché a metà novembre c’è Survivor Series e devono costruirlo decentemente, quindi non possono avere un altro PPV a novembre. Suppongo allora che ne avranno uno ad inizio ed uno a fine ottobre.

  • The best for business Rollins

    Roadblock a fine anno non funziona. Metterlo pre-WM sarebbe l’idea migliore

  • GabriTM

    OT: per curiosità, nel vostro CV avete inserito nella parte dedicata a “Attività e tempo libero” che avete una passione per il pro wrestling e che seguite attivamente la WWE, GFW, ROH, NJPW, ecc.?

  • Fessanger

    Roadblock, clash of the champions… ma rimettere i ppv di una volta no eh

    • Kish

      non che cambierebbe qualcosa, eh?

      • Fessanger

        Cambia tutto